Sfrattato da Equitalia? Smonta la villetta e lascia solo i MURI PORTANTI!

(Milano)ore 12:46:00 del 13/05/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce - Sfratti

Sfrattato da Equitalia? Smonta la villetta e lascia solo i MURI PORTANTI!

Sfrattati dalla casa di loro proprietà, la smontano e vi lasciano solo i muri. Come riporta Il Giorno, si sono portati via tutto i coniugi Gaetano Napoli (subito denunciato dalla banca per i danni fatti all’abitazione stessa) e Graziella De Luca, costrett

SFRATTATO DALLA BANCA? SMONTA LA VILLETTA E LASCIA SOLO I MURI PORTANTI

Sfrattati dalla casa di loro proprietà, la smontano e vi lasciano solo i muri. Come riporta Il Giorno, si sono portati via tutto i coniugi Gaetano Napoli (subito denunciato dalla banca per i danni fatti all’abitazione stessa) e Graziella De Luca, costretti dall’autorità giudiziaria a uscire dalla loro villa di via Ovidio 23 a Cerro Maggiore.

Qui non vi hanno lasciato nulla, neppure le piastrelle dei pavimenti, le tegole del tetto, la porta blindata, gli infissi, i termosifoni, i sanitari, le tubature, il cancello, i fili dell’impianto elettrico e i tombini: “Negli anni che vi abbiamo vissuto, ci abbiamo speso più di 100mila euro di lavori, oltre ai 90mila di rate di mutuo sempre pagate – dicono Gaetano e Graziella – E così, visto che ora la banca ce l’ha pignorata, ci siamo portati via tutto. La rabbia è infatti tanta visto che ci sentiamo vittima di un’ingiustizia.

Siamo stati sfrattati a causa di una tardiva annotazione da parte dello Stato civile del Comune di Cerro: ci sono voluti dieci anni per notificare un atto sul fondo patrimoniale (ovvero quel vincolo che una coppia sposata sottoscrive su case, terreni e auto per soddisfare i bisogni della famiglia e preservarle contro eventuali difficoltà future, tra cui il pignoramento, ndr) per il quale sarebbero bastate poche settimane. E  così il bene immobiliare che non poteva essere pignorato è ora perso”.

Di opinione completamente contraria è invece il Comune di Cerro: “Non è vero quanto sostengono. La procedura pendente è dovuta solo a comportamenti a loro attribuibili. La costituzione di un fondo patrimoniale, infatti, non rende i beni che ne fanno parte del tutto impignorabili ma essi sono aggredibili quando i debiti sono contratti per soddisfare esigenze relative alla vita familiare, ovvero quando il creditore ignorava che fossero contratti a scopi estranei a questi bisogni”.

Per il Comune di Cerro Maggiore (che aveva tentato una definizione transattiva rifiutata però dai coniugi Napoli) l’iter esecutivo dello sfratto non è quindi in nessun modo dipeso da eventuali omissioni o ritardi, ma il tutto sarebbe avvenuto anche qualora quell’atto fosse stato trascritto prima di quei nove anni che ha invece impiegato.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
(Milano)
-

Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato da Adele Gambaro arriva in Senato (commissioni giustizia e affari costituzionali) e riapre la polemica sulla legge-bavaglio, tra profili di incostituzionalità, correttivi leg
Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato...

Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
(Milano)
-

Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale l'argomento che chi non vota lascia decidere agli altri, ma non vuol dire che il suo non-voto non abbia significato, perché ogni presa di posizione è significativa per il politico
Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale...

Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
(Milano)
-

Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un regolamento di conti.
Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un...

Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
(Milano)
-

Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li controllano, quando vengono rese pubbliche quese notizie, è perchè ci sono prove sufficienti a fermare le indagini e avere prove sufficienti per accusare qualcuno, poi che uno
Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li...

Disastro Italia: mandiamo via i nostri giovani per prendere disperati senza cultura
Disastro Italia: mandiamo via i nostri giovani per prendere disperati senza cultura
(Milano)
-

Qualcosa ci inventeremo.. tra 30 anni. Oggi è troppo presto! E poi siamo ad agosto, perchè disturbare le vacanze degli Italiani!? Questi sono articoli che vanno bene a novembre! Evviva l'Italia!
Non preoccupiamoci. Fra 30 anni, quando questi ragazzi avranno versato zero...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati