Sessualità: come farlo in sicurezza

L'AQUILA (L Aquila)ore 08:25:00 del 28/02/2015 - Categoria: Sesso

Sessualità: come farlo in sicurezza

Sessualità: come farlo in sicurezza. La guida di Donna cerca uomo

Praticando rapporti sessuali orale senza protezione corri il rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale come l'AIDS, la gonorrea, la sifilide o il virus papilloma umano HPV che, a seconda del ceppo, può portare al tumore alla gola. Tra il sesso orale e questa malattia esiste una connessione. Si tratta quindi di prendere le precauzioni corrispondenti per fare sesso orale in modo sicuro. In primo luogo, è importante capire che i rapporti sessuali orali presentano dei rischi proprio come il coito con penetrazione; per questo motivo è importante usare una protezione.

 Nel caso in cui il sesso orale sia fatto a un uomo, quest'ultimo dovrà usare preservativi per evitare il contagio di MST. Attualmente esistono sul mercato preservativi con varie fragranze, indicati per il sesso orale, evitando così che il sapore del lattice impedisca il beneficio di entrambi. La percentuale di uomini che soffrono di tumore alla gola prodotto dal contagio di HPV è maggiore di quella delle donne e per questo motivo è importante che anche loro adottino misure contraccettive. I quadratini di lattice, specifici per il sesso orale, si inseriscono nella lingua per proteggere questa zona e permettere che l'uomo stimoli la Vagina senza correre rischi.

Se non li trovi, puoi tagliare un preservativo a forma di quadrato e coprire la lingua. No fare mai sesso orale ad una persona se noti una qualsiasi lesione o taglio al di fuori dal comune nella zona dei suoi genitali, la cosa più auspicabile è sospendere l'incontro. Molte delle malattie a trasmissione sessuale si Manifestano con lesioni esterne nei genitali nelle fasi più avanzate. Allo stesso modo, le ferite ai genitali possono rendere possibile la trasmissione di malattie al contatto con la bocca. Non bisogna dimenticare neppure l'igiene quando si tratta di sesso orale. Entrambi devono lavare benissimo i genitali per evitare il contatto di batteri con la bocca, una misura che contribuirà a prevenire la trasmissione di malattie del tipo batterico.

Nei casi di coppie stabili in cui si pratica la monogamia, si può fare a meno dell'uso del preservativo durante il sesso orale, purché entrambi siano completamente sani, il che può essere garantito attraverso prove frequenti per escludere la presenza di MST. Ricorda che tutti i tipi di contatto sessuale presentano rischi; per questo motivo la prevenzione è la migliore forma di rimanere sani, in particolare quando si pratica il sesso con partner casuali.

FONTE: DONNA CERCA UOMO

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Sesso grandioso dopo i 50 anni!
Sesso grandioso dopo i 50 anni!
(L Aquila)
-

Il sesso a 50 anni può risultare più piacevole e appagante che in giovane età: è quanto affermano gli utenti dei social network
Il sesso dopo i 50 anni migliora o peggiora? È una domanda che ha interessato,...

Alla donna piace essere trattata come un oggetto? Ecco lo studio
Alla donna piace essere trattata come un oggetto? Ecco lo studio
(L Aquila)
-

A prima vista la questione dovrebbe essere semplice: le donne moderne non vogliono essere “misurate” per il proprio aspetto fisico e non accettano di essere trattate come oggetti sessuali.
A prima vista la questione dovrebbe essere semplice: le donne moderne non...

Sesso, cosa e' meglio mangiare?
Sesso, cosa e' meglio mangiare?
(L Aquila)
-

Mangiare è bellissimo, ma anche il sesso non è niente male. Ma come si può abbinare una buona, sana e gustosa alimentazione con prestazioni a letto degne di questo nome?
Mangiare è bellissimo, ma anche il sesso non è niente male. Ma come si può...

Forma del viso? Fa capire la tua vita sessuale!c
Forma del viso? Fa capire la tua vita sessuale!c
(L Aquila)
-

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Archives of Sexual Behavior e condotto presso la  Nipissing University  in Canada, la forma del viso rivela la qualità della propria vita sessuale.
Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Archives of Sexual Behavior e...

Prima volta andata male? Ecco perche'
Prima volta andata male? Ecco perche'
(L Aquila)
-

Che la prima volta possa andare male è piuttosto comune, ma sapere i motivi può aiutare a sistemare la situazione. Vediamone alcuni
Perchè la prima volta va male La prima volta è uno di quei momenti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati