Sentenza storica: da oggi possibile dare ai figli il cognome della madre!

(Milano)ore 17:17:00 del 12/11/2016 - Categoria: Cronaca, Curiosità, Nuove Leggi, Sociale

Sentenza storica: da oggi possibile dare ai figli il cognome della madre!

Ancora una volta è stata la magistratura, la Corte Costituzionale ad aprire un varco, a dare la linea, a superare la politica su problemi che toccano la vita quotidiana della gente.

Ancora una volta è stata la magistratura, la Corte Costituzionale ad aprire un varco, a dare la linea, a superare la politica su problemi che toccano la vita quotidiana della gente. Dalla fecondazione assistita, a quella eterologa, dal riconoscimento dei figli di coppie gay, sono sempre stati i tribunali e infine la Consulta a delineare il cambiamento riconoscendo le richieste che venivano dalla società

La Consulta ha dato il via libera: i figli nati nell'ambito del matrimonio potranno avere il cognome della madre e non più automaticamente quello del padre. Secondo la Corte, l'automatismo di fatto attualmente in vigore sarebbe incostituzionale. "La Corte costituzionale ha accolto oggi la questione di legittimità costituzionale sollevata dalla Corte di appello di Genova sul cognome del figlio.

La Corte ha dichiarato l'illegittimità della norma che prevede l'automatica attribuzione del cognome paterno al figlio legittimo, in presenza di una diversa volontà dei genitori", si legge nella nota stampa diramata dalla Consulta. Per questo motivo, da ora in poi, i genitori potranno quindi scegliere se dare al proprio figlio il cognome della madre, quello del padre o entrambi.

Il ricorso accolto dalla Corte costituzionale era stato intentato da una coppia italo-brasiliana residente a Genova che chiedeva di registrare all'anagrafe il proprio bambino con il doppio cognome. Alla richiesta, però, era seguito un netto rifiuto, motivato dal fatto che secondo una "norma implicita" ai figli nati all'interno del matrimonio andrebbe attribuito il solo cognome del padre, per effetto di una sorta di automatismo.

Per capire la decisione della Corte Costituzionale bisognerà ora attendere il deposito della sentenza da parte del relatore, Giuliano Amato. La sentenza odierna, seppur rivoluzionaria, trattava un caso già esaminato nel 2006 dalla stessa Consulta: in quell'occasione tramite ricorso si richiese ai giudici di poter sostituire il cognome del padre con quello della madre e all'epoca la Corte sostenne che il ricorso era inammissibile, sottolineando che spettava al legislatore trovare la strada risolutiva. Dieci anni dopo e nessuna nuova legge approvata dal legislatore, la Corte cambia parere e dà il via libera. La Corte d'appello di Genova, che ha sollevato la questione di legittimità ritenendo vi fossero nuovi presupposti per una pronuncia della Consulta, per effetto soprattutto della sentenza della Corte europea di Strasburgo che condannò l'Italia proprio sulla questione della scelta di attribuzione del cognome materno

Autore: Samuele

Notizie di oggi
La Politica? E' Celebrare Falcone e Borsellino e poi TRATTARE CON LA MAFIA! VIDEO
La Politica? E' Celebrare Falcone e Borsellino e poi TRATTARE CON LA MAFIA! VIDEO
(Milano)
-

UN DISCORSO EPICO DI MARCO TRAVAGLIO DA CONDIVIDERE ASSOLUTAMENTE! PAROLE CHE RIMARRANNO NELLA STORIA PRONUNCIATE NEL CORSO DI UN DUELLO CON GAD LERNER SU POLITICA E ANTIPOLITICA, DURANTE LA TRASMISSIONE “QUELLO CHE NON HO” SU LA7.
UN DISCORSO EPICO DI MARCO TRAVAGLIO DA CONDIVIDERE ASSOLUTAMENTE! PAROLE CHE...

Bambini morti in mare: LA STRAGE SILENZIOSA VERGOGNOSA
Bambini morti in mare: LA STRAGE SILENZIOSA VERGOGNOSA
(Milano)
-

Continuano le morti di bambini migranti, dimenticate: oltre 200 dall’inizio dell’anno lungo la pericolosa rotta del Mediterraneo centrale dal Nord Africa all’Italia. In media, più di un bambino al giorno. Una vergogna che pesa sulla coscienza europea.
Continuano le morti di bambini migranti, dimenticate: oltre 200 dall’inizio...

Sei costretto a TURNI MALEDETTI? Ti riconoscerai in questo articolo!
Sei costretto a TURNI MALEDETTI? Ti riconoscerai in questo articolo!
(Milano)
-

Ci sono molti lavori (anzi, moltissimi) che prevedono orari davvero difficili da gestire, con turni estenuanti e weekend che weekend non sono: c’è chi fa il turno di notte e ha l’orologio biologico puntato su Singapore anche se vive in provincia di Como,
Ci sono molti lavori (anzi, moltissimi) che prevedono orari davvero difficili da...

Attacco Hacker Mondiale: PROVE GENERALI DI UN GOLPE?
Attacco Hacker Mondiale: PROVE GENERALI DI UN GOLPE?
(Milano)
-

Siamo al primo attacco informatico globale: decine di migliaia di siti e server infettati (9.000 all’ora, di ben 99 paesi diversi) sia di comuni cittadini che di banche, ospedali, imprese di trasporto o istituzioni da parte di un virus denominato WannaCry
Siamo al primo attacco informatico globale: decine di migliaia di siti e server...

Reddito Minimo Garantito: solo l'Italia resta la vergogna Europea!
Reddito Minimo Garantito: solo l'Italia resta la vergogna Europea!
(Milano)
-

Il reddito minimo garantito (Rmg) è una misura presente in molti Stati europei, volta a garantire un’esistenza dignitosa a tutti coloro che non dispongono di risorse sufficienti, così come l’Europa chiede fin dal 1992.
Il reddito minimo garantito (Rmg) è una misura presente in molti Stati europei,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati