SENATORE SENZA VERGOGNA: 'Dove sta scritto che lo Stato deve concorrere alla ricostruzione delle case?'

(Roma)ore 15:33:00 del 01/02/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

SENATORE SENZA VERGOGNA: 'Dove sta scritto che lo Stato deve concorrere alla ricostruzione delle case?'

IL SENATORE D’ANNA (ALA) A PROPOSITO DEL TERREMOTO HA ESPRESSO IL SUO FASTIDIO NEI CONFRONTI DI CHI CHIEDE CONTINUAMENTE INTERVENTI DA PARTE DELLO STATO.

IL SENATORE D’ANNA (ALA) A PROPOSITO DEL TERREMOTO HA ESPRESSO IL SUO FASTIDIO NEI CONFRONTI DI CHI CHIEDE CONTINUAMENTE INTERVENTI DA PARTE DELLO STATO.

E lo ha fatto ai microfoni di Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università Niccolò Cusano.

Secondo il senatore i cittadini vittime del terremoto pretendono un po troppo nei confronti dello Stato perchè “molte cose in punto di diritto non ci spettano“. Come ad esempio la ricostruzione degli edifici civili da parte dello Stato che non risulta come un obbligo da adempiere da parte di quest’ultimo.

Per quanto riguarda le tanto richieste casette in legno ha commentato:

<>.

Ecco di seguito l’intervento integrale a riguardo del senatore D’Anna:

<

Va bene che calamità naturale debba costringere lo Stato oltre a sobbarcarsi i soccorsi, l’aiuto alle popolazioni, la ricostruzioni di scuole, strade e acquedotti, oltre all’intera rete degli uffici e dei servizi pubblici, ma è passata dall’80 in poi anche l’idea che lo Stato debba contribuire, se non farsi carico per intero, anche alla ricostruzioni delle abitazioni civili. Questo ha portato ad intendere che lo Stato ha il dovere di dare queste cose.

Così nascono una serie di polemiche da parte di persone che hanno voluto decidere insieme ai sindaci di rimanere a quelle altitudini sotto le tende, perché si sapeva che le casette di legno che loro avevano richiesto ci sarebbe voluto qualche mese per ottenerle, non hanno voluto i container, non si sono voluti trasferire con una diaria garantita dallo Stato presso parenti e non si sono voluti trasferire nei grandi alberghi del litorale pescarese. Poi arriva la nevicata storica e dicono che sono sotto alla neve con le tende.

E’ la logica conseguenza di una scelta che hanno fatto le popolazioni con i sindaci, non vedo perché si debbano dare su questo responsabilità al Governo. E poi mi dovete dire dove sta scritto che lo Stato deve concorrere alla ricostruzione delle civili abitazioni. Lo Stato dovrebbe fare un’altra cosa, obbligare le persone a fare delle assicurazioni e dedurre dalle dichiarazioni dei redditi questi importi.>>

<<L’italiano attraverso il Movimento Cinque Stelle ha trovato una sponda salvifica, perchè l’italiano vuole sempre che siano gli altri a riformarsi e a moralizzarsi, ma non vuole mai veder toccato il proprio formaggio. Voi sapete quanto prende oggi un parlamentare dopo cinque anni di vitalizio? 900 euro al mese. Ma non ne parla nessuno, parlano solo dei vecchi vitalizi.>>

CLICCA QUI PER L’AUDIOINTERVISTA

http://www.jedanews.it/blog/politica/terremoto-senatore-d-anna-radio-cusano/

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
(Roma)
-

Una società il cui capo è finito in carcere, un gruppo energetico che sfrutta incentivi statali. E non solo: vi raccontiamo per chi ha lavorato il presidente del Consiglio
Lo aspetta un futuro da «avvocato del popolo italiano», come ha promesso in...

Vietato chiamarli ZINGARI....
Vietato chiamarli ZINGARI....
(Roma)
-

Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e adottato da quasi tutti i media, e quali danni realmente produce nella vita quotidiana, i rom sono il campione perfetto.
Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e...

Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
(Roma)
-

Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo ad alta densità massonica», sia pure «di segno progressista»
Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo...

Cannabis Light bocciata dal Consiglio Superiore della Sanita'
Cannabis Light bocciata dal Consiglio Superiore della Sanita'
(Roma)
-

Secondo gli esperti “non può essere esclusa la pericolosità della sostanza”
Secondo gli esperti “non può essere esclusa la pericolosità della sostanza” Non...

Partito Svedese chiede referendum per l'uscita dall'Ue!
Partito Svedese chiede referendum per l'uscita dall'Ue!
(Roma)
-

Nuove possibili scossoni per l’Unione europea sono in arrivo dalla Svezia con il partito Sweden Democrats che lancia ipotesi referendum per condurre il Paese fuori dall’orbita di Bruxelles
Sull’Unione europea ed il suo futuro spirano nuovi venti di burrasca. Ma questa...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati