SCUOLA ELIMINA CANTI DI NATALE PER NON URTARE IMMIGRATI

(Rimini)ore 11:40:00 del 22/12/2016 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

SCUOLA ELIMINA CANTI DI NATALE PER NON URTARE IMMIGRATI

E il fatto che i cori africani possano turbare i bambini ed i genitori italiani, quello non viene considerato, no? BASTAAAA!! Questa e' l'ITALIA, non l'africa!!! Se vogliono l'africa, che ci restino invece che invaderci!

E il fatto che i cori africani possano turbare i bambini ed i genitori italiani, quello non viene considerato, no? BASTAAAA!! Questa e' l'ITALIA, non l'africa!!! Se vogliono l'africa, che ci restino invece che invaderci!

Ormai è assodato: in Italia un comunista è un ignorante, arrogante, che ha la presunzione di essere istruito e che pretende di essere pure progressista.A correre dietro a gente siffatta tra dieci anni dormiremmo tutti nei tucul e andremmo a cercare la carità nei quattro angoli delle strade

In una scuola primaria di Rimini e in una della Provincia i canti di Natale sono stati sostituiti da un canto africano. Lo scrivono i giornali locali.
Uno dei due spettacoli natalizi è andato in scena mercoledì sera, il secondo è in programma venerdì 23 dicembre.

Una scelta tipica del mascochismo progressita e cattobergogliano di chi nega la propria identità che ha suscitato le perplessità e le proteste dei genitori, come spiega Sabrina Saccomanni dell’Associazione Evita Peron.

Il pensiero di molti è che la scelta nasconda un attacco alle radici cristiane del Natale. Perché il 25 dicembre non si è in festa per l’arrivo di Babbo Natale, ma in primis per la nascita di Gesù Cristo. Così “Tu scendi dalle stelle” viene messo al bando. Un canto che può urtare la sensibilità di bambini e genitori che appartengono a un’altra religione.

“Ragionando in questo modo, fanno perdere ai nostri figli i nostri valori e le nostre tradizioni, come ad esempio il presepe”, commenta la responsabile dell’associazione Evita Peron. Ma oltre alle tradizioni, il Natale perde anche un po’ di magia, sottolinea la Saccomanni: quella delle emozioni dei genitori, “che con gli occhi lucidi ammirano i propri figli intonare canzoni che hanno pervaso il periodo natalizio della loro infanzia”.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Lavorare in Estate, patire le PENE DELL'INFERNO in FABBRICA
Lavorare in Estate, patire le PENE DELL'INFERNO in FABBRICA
(Rimini)
-

NON TUTTI HANNO LA FORTUNA DI PASSARE L'ESTATE ALL'INTERNO DI UN UFFICIO CONDIZIONATO, DOVE L'ARIA GIRA FRESCA TUTTO IL GIORNO. 
NON TUTTI HANNO LA FORTUNA DI PASSARE L'ESTATE ALL'INTERNO DI UN UFFICIO...

Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
(Rimini)
-

Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della famiglia Bush, poi agente speciale della Cia in Afghanistan, a far radere al suolo le Torri Gemelle, il giorno in cui – per la prima e unica volta nella storia degli Stati Un
Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della...

Padri separati, i nuovi poveri italiani
Padri separati, i nuovi poveri italiani
(Rimini)
-

SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ ASSOLUTA,NELL’ EMARGINAZIONE E NELLA SOLITUDINE, NONOSTANTE ABBIANO UN LAVORO STABILE.
SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ...

In ascesa il partito islamico italiano grazie allo IUS SOLI!
In ascesa il partito islamico italiano grazie allo IUS SOLI!
(Rimini)
-

L'italia è uno strano paese, ogni anno spedisce all'estero migliaia di giovani laureati per fare i lavapiatti e mantiene clandestinia vivere in albergo.
L'italia è uno strano paese, ogni anno spedisce all'estero migliaia di giovani...

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
(Rimini)
-

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.
Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati