Scorta Raggi: ecco cosa non ti dicono

(Roma)ore 10:19:00 del 16/09/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Scorta Raggi: ecco cosa non ti dicono

Si tratta di episodi che, per scelta e tutela della propria privacy, non ha voluto rendere pubblici

La Sindaca, pertanto, è sempre accompagnata da un agente della Polizia locale ed uno della Polizia di Stato. È quanto si apprende da fonti del Campidoglio. Oggi il Messaggero e Repubblica hanno pubblicato una serie di fotografie che ritraevano la sindaca accompagnata dal servizio di tutela.

Perché Virginia Raggi ha la scorta

Il servizio di tutela prevede che la persona a rischio NON POSSA MUOVERSI AUTONOMAMENTE: un agente di polizia deve ACCOMPAGNARLA OBBLIGATORIAMENTE in tutti i suoi spostamenti.

La sindaca Raggi non ha la cosiddetta “scorta” (protezione di quinto livello con agenti di sicurezza a bordo di una automobile supplementare) ma un servizio di tutela disposto dalla questura di Roma. Il servizio è dovuto al fatto che la sindaca è stata più volte pedinata, di giorno e di notte, nei suoi spostamenti privati. Si tratta di episodi che, per scelta e tutela della propria privacy, non ha voluto rendere pubblici

Il Messaggero ha raccontato oggi che ieri pomeriggio, proprio davanti ad un supermercato Conad il caposcorta della sindaca ha prima chiesto i documenti al fotografo del giornale e poi lo ha invitato ad allontanarsi, fino a chiedere l’intervento di una volante della Polizia per evitare foto. La prima cittadina, però, è solo l’ultima in ordine di tempi ad essere ‘crocifissa’. Nel 2012 a finire nella bufera fu Anna Finocchiaro allora capogruppo del Pd al Senato che venne immortalata all’uscita dell’Ikea con la sua scorta. Quelle immagini vennero criticate anche dall’allora sindaco di Firenze Matteo Renzi.

 

 

Come funziona l’informazione di Regime in Italia? I media massacrano la Raggi perchè “va a fare la spesa con la scorta” …È UN FALSO: la Raggi è sotto tutela perchè in pericolo. Cosa cambia? Che per legge NON PUÒ uscire se non sotto protezione. Noi possiamo non capire la differenza. Ma un giornalista NO – E se innesca la polemica è in MALAFEDE !!

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
(Roma)
-

CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI QUOTIDIANI ITALIANI?INCHIESTA SULLA”LONGA MANUS”DELLE BANCHE E DELL’INDUSTRIA NELLA STAMPA ITALIANA.
CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI...

SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
(Roma)
-

Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra, torcendosi le mani coperte di tatuaggi. Ci prega di non rivelare il suo nome: «Altrimenti mi licenziano», spiega.
Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra,...

Bonus mamma 800 Euro, cosa conoscere
Bonus mamma 800 Euro, cosa conoscere
(Roma)
-

Le mamme lo aspettavano da gennaio, ma l’Inps non ha ancora attivato la piattaforma per presentare domanda. 
BONUS MAMMA 800 EURO ANNUNCIATO E SCOMPARSO: CODE ALL’INPS Le mamme lo...

Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
(Roma)
-

Basta leggere alcune delle testimonianze drammatiche dei 600 professori universitari che in pochi giorni hanno sottoscritto un accorato appello al governo e al Parlamento per mettere in campo un piano di emergenza che rilanci lo studio della lingua italia
Possibile ritrovarsi a correggere una tesi di laurea dovendo usare la matita...

Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
(Roma)
-

«Un anno dopo Bruxelles, c'è Londra, e la lista degli obiettivi non è esaurita - commenta da Washington Edward Luttwak, esperto di strategia militare e consulente della Casa Bianca - L'attentatore di Westminster era noto ai servizi di sua Maestà, il che e
Il terrore arriva fin sotto il Big Ben, e porta il nome di Khalid Masood. «Un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati