Scopri chi ha vinto Masterchef Italia!

SASSARI ore 20:40:00 del 07/03/2015 - Categoria: Curiosità

Scopri chi ha vinto Masterchef Italia!

Scopri chi ha vinto Masterchef Italia! Scopri chi ha vinto questa edizione di Masterchef leggendo l'articolo

MasterChef 4 l'ha vinto "l'agente immobiliare partito come un gigante coi piedi di argilla, ma che ha saputo affrontare le sue debolezze (definizione di Bruno Barbieri)". Quello che provava a partecipare al talent culinario da tre anni. Ha festeggiato la vittoria con la compagna Mirella, in dolce attesa, alla faccia dello spoiler di Striscia la notizia (chi non uccide fortifica).

Stefano, che ha battuto in Finale l'enfant prodige Nicolò e la guerriera Amelia, aveva rilasciato queste dichiarazioni alla vigilia del programma:

"Probabilmente non avevo ancora compiuto il mio quinto anno di vita quando fui folgorato dalla cucina, ricordo distintamente quel giorno in cui ebbi il mio primo incontro con i fornelli. Mia mamma stava preparando il mio piatto preferito, risi e piselli, che in veneto si chiama 'risi e bisi'. Ricordo che l’impazienza di sedermi a degustare quella leccornia mi proiettò d’istinto verso i fornelli, dove mamma stava mantecando la pietanza, presi in mano il cucchiaione di legno e mossi il primo passo verso un vero amore. Da allora la passione per la cucina non mi ha più abbandonato e da allora è ancora la mia forma di espressione preferita. Con la trasformazione del cibo trasmetto emozioni, a me stesso e a chi condivide ogni volta con me quel momento di convivialità. La creazione di un piatto è spesso una metafora di vita, la ricerca della felicità raggiunta per tentativi. Oggi sono un uomo sereno, socialmente stabile ed economicamente indipendente".

Per lui MasterChef ha significato "aver aperto un cassetto di cui ormai credevo di aver perso perfino la chiave". E ha dichiarato che gli piacerebbe si dicesse di lui come chef "che emoziono le persone che assaggiano i miei piatti. Con la mia cucina io punto dritto al cuore, passando per l’anima".

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
TU puoi salvare l'Italia senza rivoluzione ne politica: ECCO COME
TU puoi salvare l'Italia senza rivoluzione ne politica: ECCO COME

-

TUTTI GLI ITALIANI CON UN SEMPLICE GESTO GIORNALIERO POSSONO SALVARE L’ITALIA.NON SERVONO NE RIVOLUZIONI NE POLITICA, MA LA CONSAPEVOLEZZA E LA VOGLIA DI RINASCERE .ACQUISTIAMO PRODOTTI MADE IN ITALY E VERRÀ LA FINE DI TUTTI I NOSTRI PROBLEMI ECONOMICI.
TUTTI GLI ITALIANI CON UN SEMPLICE GESTO GIORNALIERO POSSONO SALVARE...

Il sole e' la medicina naturale piu' potente del mondo
Il sole e' la medicina naturale piu' potente del mondo

-

SAPEVATE CHE SI POTREBBE  RIDURRE IL COLESTEROLO E LE CARIE DENTALI, MIGLIORARE IL SISTEMA IMMUNITARIO, PREVENIRE I TUMORI E ALTRO GRAZIE AGLI STRABILIANTI EFFETTI TERAPEUTICI DELLA LUCE DEL SOLE?
SAPEVATE CHE SI POTREBBE  RIDURRE IL COLESTEROLO E LE CARIE DENTALI, MIGLIORARE...

Le emozioni influiscono sulla nostra Salute: ECCO COME
Le emozioni influiscono sulla nostra Salute: ECCO COME

-

LO STATO EMOTIVO DI UNA PERSONA CONDIZIONA ANCHE LO STATO DI SALUTE. I DANNI CHE LO STRESS PUÒ ARRECARE ALL’ORGANISMO SONO MOLTEPLICI, E IN ALCUNI CASI ANCHE GRAVI, E CHI NE SOFFRE NE È TESTIMONE IN PRIMA PERSONA.
LO STATO EMOTIVO DI UNA PERSONA CONDIZIONA ANCHE LO STATO DI SALUTE. I DANNI CHE...

Scienza: I cani percepiscono le cattive persone a vista
Scienza: I cani percepiscono le cattive persone a vista

-

I CANI QUANDO AVVISTANO PERSONE ESTRANEE IN ALCUNI CASI ABBAIANO O SI DILEGUANO SENZA UN MOTIVO APPARENTE, IN ALTRI NON ACCENNANO A NESSUN SEGNO DI REAZIONE.
I CANI QUANDO AVVISTANO PERSONE ESTRANEE IN ALCUNI CASI ABBAIANO O SI DILEGUANO...

Tisana di zenzero, cosa conoscere
Tisana di zenzero, cosa conoscere

-

Uno studio pubblicato su Scientific World Journal suggerisce il ruolo protettivo dello zenzero nei reni dato che è in grado di ridurre l’infiammazione, migliorare la funzione dei reni e la salute delle cellule renali.
LO ZENZERO È CIBO MEDICINALE ANTICO. POSSIEDE ENORMI CAPACITÀ DI RAFFORZARE IL...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati