Scontri tra tifosi e poliziotti: vergogna senza fine

FOGGIA ore 08:23:00 del 25/12/2014 - Categoria: Calcio, Cronaca, Sociale

Scontri tra tifosi e poliziotti: vergogna senza fine

E' giusto difendere i tifosi quando vengono colpiti ingiustamente ma è doveroso condannarli quando si comportano male: ecco cosa è accaduto dopo il derby Foggia-Barletta

Allo stadio si dovrebbe andare per assistere semplicemente alla partita della propria squadra del cuore. Al termine delle gare ognuno dovrebbe fare ritorno a casa, qualunque sia l'esito della gara. Ormai gli stadi italiani non sono più luogo di divertimento ma sempre più teatro di violenti scontri tra tifoserie e poliziotti.

L'impressione è che ormai la gente vada allo stadio solo e unicamente per dare sfogo al proprio istinto violento. Anche per questo motivo, ormai, in Italia gli stadi sono sempre più vuoti. Inoltre, non sempre le forza dell'ordine sono in grado di gestire al meglio situazioni del genere e di valutare bene i rischi che ogni partita nasconde.

Doveva essere semplicemente un derby e, invece, si è trasformato in una guerriglia. Al termine della sfida tra Foggia e Barletta, all'esterno dello stadio Zaccheria si sono registrati violenti scontri tra la tifoseria di casa e le forze dell'ordine. Tra lanci di lacrimoggeni da parte degli agenti e lanci di pietre da parte dei tifosi la situazione è degenerata, con diversi arresti e feriti.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock
USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock

-

Si tratta di affermazioni forti che lo scrittore statunitense argomenta e con cui cerca di convincere esperti ed appassionati di politica internazionale.
GLI STATI UNITI SONO LA PIÙ GRANDE FONTE DI TERRORISMO AL MONDO, NON LA...

Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti

-

Governava a livello planetario una ristretta cerchia di personaggi, con a capo un comandante supremo che rispondeva al nome di Nigel Wilson Orwell.
CORREVA L'ANNO 2040, LA POPOLAZIONE MONDIALE AVEVA ORMAI SUPERATO I DIECI...

10 segnali per capire che stai parlando con una persona che DORME
10 segnali per capire che stai parlando con una persona che DORME

-

Questo è l'elenco dei tratti distintivi per riconoscere una persona addormentata
Andare al Colosseo di Roma è la principale meta turistica italiana, ma il...

La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK

-

Si arriva alle stragi del 92, due magistrati siciliani stavano arrivando alle alte sfere del connubio stato mafia, l’esplosivo utilizzato in ambedue le stragi era di tipo militare e di produzione americana o inglese; un’altra incredibile coincidenza.
Nel 1942 la guerra pendeva dalla parte dei nazifascisti, il presidente degli...

MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti

-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati