Scones salati alle patate, preparazione

(Palermo)ore 09:38:00 del 16/10/2017 - Categoria: , Cucina

Scones salati alle patate, preparazione

Avevamo già proposto questi deliziosi biscotti morbidi inglesi con piselli e pancetta e quelli alla zucca, mentre in questa variante la novità principale è nell'impasto reso ancora più morbido perchè realizzato con le patate.

Un antipasto sfizioso si può realizzare in tanti modi diversi, trasformando alcune preparazioni solitamente dolci in un invitante stuzzichino salato: i muffin e i baci di dama salati, le bombe fritte salate; a queste ricette ne aggiungiamo un'altra: gli scones salati alle patate. Avevamo già proposto questi deliziosi biscotti morbidi inglesi con piselli e pancetta e quelli alla zucca, mentre in questa variante la novità principale è nell'impasto reso ancora più morbido perchè realizzato con le patate. Come ripieno abbiamo scelto un mix di ricotta e prosciutto crudo o zucchine e mortadella ma voi potrete scegliere gli ingredienti preferiti o di stagione per realizzare gli scones salati alle patate come più desiderate!

Conservazione

Conservate gli scones salati alle patate e farciti, in frigorifero per 1 giorno coperti con pellicola.

Potete congelare l'impasto per circa 1 mese; dovrete scongelarlo in frigorifero e farlo rinvenire a temperatura ambiente prima di utilizzarlo.

Consiglio

Farcite gli scones salati alle patate come più preferite, con verdure di stagione o con altri salumi.

Preparazione

Lessare le patate in acqua salata per almeno 30 minuti, una volta cotte sbucciarle e ridurle in una purea. Mettere il composto in una ciotola, aggiungere il burro, il timo, il sale e una grattuggiata di noce moscata. Mescolare bene con una forchetta, coprire con la pellicola e lasciare raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

 In una ciotola settacciare la farina e aggiungere il lievito, aggiungere il composto di patate e unire piano piano il latte. Lavorare fino a quando il composto sarà compatto ed omogeneo. Formare una palla e mettere l'impasto (coperto da una pellicola) in frigo a rassodare per circa 30 minuti.

Una volta raffreddato, rovesciare l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato stendendo l'impasto in un disco di circa 1,5 cm di spessore. Con un coppapasta realizzare dei dischi che andranno depositati in una teglia foderata con carta forno.

Cospargere di semi di sesamo e di papapero in modo uniforme e informare gli scones salati alle patate in forno già caldo a 180° per 10/15 minuti in modo che siano dorati in superficie.

Lasciarli raffreddare e tagliarli a metà nel senso della larghezza e farcirli a piacere.

Autore: Carla

Notizie di oggi
Orecchiette verdi, preparazione
Orecchiette verdi, preparazione
(Palermo)
-

Non buttate i gambi delle cime di rapa: potete utilizzarli per realizzare una gustosa zuppa o una frittata oppure per preparare un delizioso pesto seguendo le indicazioni che trovate nella ricetta del tomino burger!
Il loro colore ricorda il Natale, ma hanno dentro tutto il calore del sud… le...

Tortini alle tre carote, preparazione
Tortini alle tre carote, preparazione
(Palermo)
-

Il tutto custodito da un intreccio di carote di ben tre varietà, per un mix di colori di grande effetto!
Dolci o salati i tortini sono delle monoporzioni che attirano sempre! Oggi...

Totani ripieni al forno, preparazione
Totani ripieni al forno, preparazione
(Palermo)
-

Un ripieno corposo e morbido di patate, pane ammollato e curcuma fresca renderà i totani molto appetitosi.
I totani, cugini meno pregiati dei calamari. Spesso le due specie vengono...

Passatelli in brodo, preparazione
Passatelli in brodo, preparazione
(Palermo)
-

Inizio ad impastare i passatelli, apro il mobile per prendere lo schiacciapatate a fori larghi e non lo trovo, scavo in tutti i mobili, ma niente, sparito!
I passatelli sono un piatto tipico dell'Emilia Romagna, una ricetta povera nata...

Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
(Palermo)
-

Quella che vi pubblico oggi è la ricetta in versione base così come le prepara di mia nonna, appena fritte sono una nuvoletta di sapore che esplode in bocca al primo morso ;) Vi lascio alla ricetta di oggi e se vi serve un antipasto o una stuzzicheria da
Le zeppole di pasta cresciuta sono un altro caposaldo della cucina povera...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati