Scandalo assenteismo: ecco cosa facevano invece di lavorare

SIRACUSA ore 17:19:00 del 12/12/2014 - Categoria: Cronaca, Salute, Sociale

Scandalo assenteismo: ecco cosa facevano invece di lavorare

Scandalo assenteismo all'Asp di Siracusa: chiuse le indagini, ecco cosa rivelarono le telecamere in merito ad un dipendente

Nella vita può capitare di sbagliare ma in certi settori le responsabilità sono tante. Chi ne approfitta e prova a fare il furbo dovrebbe stare a casa perché in giro c'è tanta gente onesta e preparata che non può lavorare solo perché non viene loro data una chance.

Assentarsi sul posto di lavoro nell'orario di servizio è una pratica molto diffusa di alcuni dipendenti italiani che operano nel settore pubblico. Si tratta di qualcosa di profondamente scorretto, sia nei confronti dell'istituzione per la quale si lavora sia per i cittadini che contribuiscono al funzionamento di quello e di tanti altri servizi tramite il pagamento delle tasse.

Si sono chiuse le indagini sui 33 dipendenti dell'Asp di Siracusa accusati, a vario titolo, di assenteismo. Si attende, ora, la decisione del Gip. Nel corso delle indagini è stato scoperto, grazie all'ausilio delle telecamere, che uno dei dipendenti, nell'orario di lavoro, si allenava in piscina. Se la vicenda dovesse passare alla Corte dei Conti gli indagati potrebbero perdere le ore di lavoro che risultano svolte ma che in realtà non hanno eseguito. Sarebbe il minimo, chi sbaglia deve pagare!

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO

-

Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli uomini della scorta.
Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli...

Vaccino: una nuova legge
Vaccino: una nuova legge

-

Dai 6 ai 16 anni, incece, l'iscrizione non sarà vietata, ma scattano tutta una serie di misure per cui: bisogna presentare a scuola il certificato delle vaccinazioni avvenute o attestare di essere in lista di attesa per alcune vaccinazioni.
I vaccini saranno quindi obbligatori nelle scuole per i bambini tra i 0 e i 6...

Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA

-

Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di un popolo, ma vanno pagate nella maniera giusta ed equa, immaginate a quanto si potrebbero abbassare se eliminassimo gli sprechi, i privilegi e le cattive gestioni di una class
Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di...

Multicultura? NO, GRAZIE - Esplosione Manchester: 19 morti, 50 feriti!
Multicultura? NO, GRAZIE - Esplosione Manchester: 19 morti, 50 feriti!

-

Fino a quando gli attentatori colpiranno nel mucchio e quindi morirà solamente la povera gente anonima, non cambierà nulla perchè nel frattempo i potenti del mondo si difenderanno sempre di più in modo da non rischiare di essere colpiti.
Si scoprirà che è un inglese di seconda generazione chiamato Mohammed Abdul, ed...

Bevete, Bevete...Ecco cosa restera' nel vostro fegato!
Bevete, Bevete...Ecco cosa restera' nel vostro fegato!

-

BEVETE BEVETE, QUALCOSA RESTERA’. NEL VOSTRO FEGATO – LA QUANTITA’ MASSIMA CONSENTITA E’ UNA BOTTIGLIA E MEZZO DI VINO A SETTIMANA. OLTRE RISCHI PER LA MEMORIA E DANNI CEREBRALI: COMUNI NEI QUARANTENNI UBRIACONI- SBAGLIATISSIME LE SBRONZE DEL FINE SETTIMA
BEVETE BEVETE, QUALCOSA RESTERA’. NEL VOSTRO FEGATO – LA QUANTITA’ MASSIMA...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati