Sanità: ecco cosa non ti diranno mai!

(Torino)ore 09:07:00 del 09/02/2017 - Categoria: , Denunce, Salute

Sanità: ecco cosa non ti diranno mai!

Esistono malattie create a tavolino, pianificate magistralmente con lo scopo di renderci dipendenti di farmaci (presumibilmente) indispensabili per la guarigione totale…

Noi siamo “topi da sperimentazione” e facciamo parte di un programma che fabbrica malati per ingrassare le tasche della Big Pharma. ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE

Il fatto che la sanità sia ormai diventata un business è sotto gli occhi di tutti; ma Big Pharma tenta di nascondere le estreme conseguenze che ha raggiunto la sua avidità del profitto.

Esistono malattie create a tavolino, pianificate magistralmente con lo scopo di renderci dipendenti di farmaci (presumibilmente) indispensabili per la guarigione totale…
Ora ogni cosa è un problema, e per ogni problema c’è la medicina miracolosa che risolve tutto.


Anche la gravidanza adesso è diventato un business cospicuo. Un tempo i bimbi nascevano senza assunzione di acido folico, senza tutte queste ecografie da fare mese per mese… Erano ugualmente sani e i portafogli erano più pieni. Oggi è tutto cambiato. Dio non voglia che tu non prenda vitamine su vitamine e acido folico…
Dio non voglia che tu non ti sottoponga a morfologia, ecografie mensili e analisi varie… E se c’è un problema, eccoti la pillolina giusta che è capace di fare miracoli!Per ogni cosa oggi c’è la soluzione e la soluzione a tutto E’ LA MEDICINA…
Ed è la stessa medicina che ci imbottisce di farmaci.
La cosa strana è che solo per il tumore non si è trovata ancora la soluzione…Le ricerche sono sempre in alto mare e in via di sperimentazione. Per il resto: nulla di fatto o di concreto!

Eh purtroppo no… Per quello sembra impossibile! O meglio… è un business troppo grande da poterlo estinguere così lasciando bruciare milioni e milioni di introiti per le cure varie attualmente in uso. QUESTA MALATTIA E’ UNA GALLINA DALLE UOVA DORO CHE DEVE CONTINUARE A FRUTTARE SOLDONI.

http://www.jedanews.it/blog/attualita/fabrica-dei-malati-e-malattie-create-a-tavolino/

Autore: Luca

Notizie di oggi
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
(Torino)
-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
(Torino)
-

Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna riconoscergli un grande coraggio.
Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna...

La contaminazione alimentare? A NORMA DI LEGGE!
La contaminazione alimentare? A NORMA DI LEGGE!
(Torino)
-

L’Italia è il terzo consumatore a livello comunitario di pesticidi (130mila tonnellate), preceduto solo da Spagna e Francia, mentre siamo il secondo consumatore di fungicidi (oltre 65mila tonnellate utilizzate in un anno).
L’Italia è il terzo consumatore a livello comunitario di pesticidi (130mila...

Vivere senza Denaro e' possibile: liberi e con una vita dignitosa
Vivere senza Denaro e' possibile: liberi e con una vita dignitosa
(Torino)
-

Purtroppo la società in cui viviamo oggi ci ha inglobati in un circolo vizioso dove il denaro e posto al centro di tutto.  Il denaro ci rende prudenti e la maggior parte delle volte ci annebbia la vista
Purtroppo la società in cui viviamo oggi ci ha inglobati in un circolo...

Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
(Torino)
-

Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde non rubano niente,regalando un momento di felicità ai milioni di gonzi che vogliono partecipare alla festa,hanno creato un businnes per migliaia di operatori turistici.
Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati