San Marco In Lamis: manichino al comizio!

(Foggia)ore 20:11:00 del 08/06/2016 - Categoria: Cronaca, Politica

San Marco In Lamis: manichino al comizio!

“Nei giorni scorsi ad accompagnare i vari candidati sindaci sono venuti l'on. Franco Di Giuseppe insieme al consigliere regionale Giannicola De Leonardis, i vari Raffaele Fitto e tanti altri… "

Caro italiano che vai a votare per il rinnovo della tua amministrazione locale, prima di dare la tua preferenza ad una persona, RIFLETTI e soprattutto SVEGLIATI.

Questa situazione è un emblema di tutti i comuni d’Italia, ed è una sollecitazione per far capire alle persone la situazione disastrosa in cui versa tutto il Belpaese, per colpa delle scellerate amministrazioni locali, malgovernate da questi politicanti da strapazzo….

Iniziativa unica e curiosa avvenuta a San Marco in Lamis, in provincia di Foggia, un piccolo paesino del Gargano amministrato ultimamente dall’On. Angelo Cera (più volte pizzicato dalle Iene e Striscia La Notizia), che ha dichiarato il comune in dissesto finanziario di circa 13 milioni di Euro (circa 1000 Euro di indebitamento per ogni singolo abitante).

Un manichino per fare un comizio non si era mai visto!!!! Protagonista di questa clamorosa quanto provocatoria performance elettorale è stato il dottore-imprenditore Michele Bonfitto, candidato sindaco della lista “Forza San Marco”, che la sera del 2 giugno, ha mandato sul palco un manichino di stoffa a sostituirlo.

I commenti a caldo di Michele Bonfitto sono stati i seguenti:“Nei giorni scorsi ad accompagnare i vari candidati sindaci sono venuti l'on. Franco Di Giuseppe insieme al consigliere regionale Giannicola De Leonardis, i vari Raffaele Fitto e tanti altri… La sera del 2 giugno, invece, al mio comizio mi sono fatto accompagnare da un manichino che sicuramente è più dignitoso e onesto degli attuali onorevoli che accompagnano i vari candidati! Il tempo delle chiacchiere è finito: amici, a voi la scelta!”

Di solito i candidati per le Comunali nei propri comizi hanno l’abitudine di farsi “sponsorizzare” dagli onorevoli sul palco. EBBENE UN CANDIDATO SINDACO DI UNA LISTA CIVICA SI FA ACCOMPAGNARE SUL PALCO DA UN MANICHINO DI STOFFA!!!!

Autore: Luca

Notizie di oggi
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
(Foggia)
-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
(Foggia)
-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...

Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!
Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!
(Foggia)
-

Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla Tunisia li mandano tutti in Italia?
Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla...

Il corrotto del giorno: Roberto Formigoni
Il corrotto del giorno: Roberto Formigoni
(Foggia)
-

Lo scorso 22 dicembre, la decima sezione penale ha condannato Roberto Formigoni a 6 anni per corruzione.
Lo scorso 22 dicembre, la decima sezione penale ha condannato Roberto Formigoni...

Vigili multano famiglia costretta a vivere per strada: SENZA PIETA'!
Vigili multano famiglia costretta a vivere per strada: SENZA PIETA'!
(Foggia)
-

Una famiglia italiana di cinque persone alloggiava da ormai cinque giorni all'interno di tende poste provocatoriamente all'interno del giardino di Piazza Italia, proprio di fronte al Comune e alla Prefettura del paese.
Una famiglia italiana di cinque persone alloggiava da ormai cinque giorni...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati