Salernitana-Benevento 2-0: il bello del calcio

Salerno ore 15:03:00 del 09/03/2015 - Categoria: Calcio

Salernitana-Benevento 2-0: il bello del calcio

Salernitana-Benevento 2-0: il bello del calcio - Uno spettacolo: di spettatori (ventunomila circa), di scenografia, d’ambientazione.

SALERNO - Uno spettacolo: di spettatori (ventunomila circa), di scenografia, d’ambientazione. Salernitana-Benevento è lo spot d’un calcio da amare, nel quale convivono le passioni, il più sano agonismo e il fair paly che non viene contaminato da una gomitata (di Scognamiglio), l’unico gesto stonato.

Vince la Salernitana 2-0, che sorpassa il Benevento, lo tiene un punto dietro e vede la serie B: ma sarà lotta fino. Alla fine perché la squadra di Brini per venti minuti dimostra di avere un’anima ed anche un gioco. Poi evapora. Tutto merito della Salernitana di Menichini che si prende la partita e la fa sua nella ripresa: segna con Gabionetta (gran girata di destro), poi raddoppia su rigore per quella follia di Scognamiglio che manda Calil al dischetto a chiudere la partita. In mezzo, o sparso, tanto altro: occasioni - per il Benevento in avvio, bravo Gori su Campagnacci - per i granata più volte - bravo Pane su Mendicino e su Gabionetta - poi la possibilità del pari, colpo di testa di Eusepi, salvataggio di Tuia a portiere battuto. Ed alla fine belle scene: tifosi che applaudono i propri calciatori, mentre questi si abbracciano, si salutano, correttamente, rispettosamente, all’inglese. Il calcio che si sogna, che è praticabile, che si può vivere: e Salernitana e Benevento hanno spiegato come.

Ps: grande direzione arbitrale di Serra di Torino, colpisce per novanta minuti per autorevolezza, per capacità tecnica e padronanza del match (poi diventa buono, quando Scognamiglio rifila la gomitata a Colombo, e decide di rifugiarsi in un giallo che sarebbe rosso. Lui resta bravo, si farà...Si spera. Perché anche di arbitri bravi e di personalità si ha bisogno...).

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Gazzetta: Higuain 15 mesi dopo...chi ha fatto l'affare?
Gazzetta: Higuain 15 mesi dopo...chi ha fatto l'affare?

-

Se oggi tornasse sulla terra il famoso alieno che sa tutto di pallone, direbbe “Qualcuno ha sbagliato qualcosa”.
Se oggi tornasse sulla terra il famoso alieno che sa tutto di pallone, direbbe...

Addio Biscardi: un uomo, mille battaglie, con mille lati oscuri
Addio Biscardi: un uomo, mille battaglie, con mille lati oscuri

-

Oggi, in piena tempesta Var, non possiamo non ricordare la battaglia politica che da sempre ha condotto Aldo Biscardi, quella per la moviola in campo.
Oggi, in piena tempesta Var, non possiamo non ricordare la battaglia politica...

GIOCHINO: indovinate qual'e' L'UNICA SQUADRA che si lamenta della MOVIOLA IN CAMPO?
GIOCHINO: indovinate qual'e' L'UNICA SQUADRA che si lamenta della MOVIOLA IN CAMPO?

-

Come si può essere così arroganti e sprezzanti dopo aver ricevuto un rigore con colpo di spalla di un avversario?!?! Cose in stile juve. Ve lo siete chiesti il perché vero?
Come si può essere così arroganti e sprezzanti dopo aver ricevuto un rigore con...



-


Erano tutte situazione oggettive, perfino il rigore inesistente dato alla...

Agnelli SAPEVA e ha avallato le CONDOTTE ILLECITE
Agnelli SAPEVA e ha avallato le CONDOTTE ILLECITE

-

Quando tre o più persone si associano allo scopo di commettere più delitti, coloro che promuovono o costituiscono od organizzano l'associazione sono puniti, per ciò solo, con la reclusione da tre a sette anni [305 c. 1, 306 c. 1, 416 bis; 380 c. 2 lett. m
Andrea Agnelli:non ho mai incontrato Dominello da solo: bene dice la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati