Russia, armi laser contro l'Isis in Siria! VIDEO

(Palermo)ore 07:24:00 del 27/01/2017 - Categoria: , Denunce, Esteri

Russia, armi laser contro l'Isis in Siria! VIDEO

ALL’INIZIO DELLA GUERRA IN SIRIA, L’ESERCITO SIRIANO ERA EQUIPAGGIATO SOLO CON ELMETTI CINESI QGF-02 E FUCILI AK-47 (O LA VARIANTE CINESE TIPO-56). L’ASSENZA DI APPARATI PER LA VISIONE NOTTURNA E BINOCOLI CON INTENSIFICAZIONE DI LUCE RESIDUA, DI CUI ERANO

ALL’INIZIO DELLA GUERRA IN SIRIA, L’ESERCITO SIRIANO ERA EQUIPAGGIATO SOLO CON ELMETTI CINESI QGF-02 E FUCILI AK-47 (O LA VARIANTE CINESE TIPO-56). L’ASSENZA DI APPARATI PER LA VISIONE NOTTURNA E BINOCOLI CON INTENSIFICAZIONE DI LUCE RESIDUA, DI CUI ERANO INVECE DOTATE LE MILIZIE, È STATA UN GRAVE HANDICAP.

In quella fase, in assenza di cecchini e l’approntamento tattico di punti di osservazione sugli edifici, gli attentatori suicidi sono stati in grado di scegliere i propri obiettivi e farli saltare in aria, o superare con le auto i posti di blocco. Un vantaggio tattico che ha consentito vittorie e conquiste territoriali alle milizie jihadiste.

A quel punto è intervenuta la Russia per adeguare l’esercito siriano al tipo di guerra che stava combattendo e, al momento, quasi perdendo. Unità dell’esercito sono state dotate di giubbotti antiproiettili 6B45, elmetti in kevlar 6B7, fucili automatici con mirino telescopico AK-74M o AK-104 e lanciagranate GP-30. Inoltre sono stati forniti moderni sistemi di visione notturna, lanciagranate termobarici AGS-17.

Secondo quanto riferisce Pravdareport.com , l’Unione Sovietica conduceva esperimenti per sviluppare e testare armi laser già dal 1950. Soprattutto nel campo della difesa missilistica.

Oggi la tecnologia laser viene estesa dai russi su tutti gli armamenti.

I maggiori esperti del settore ammettono che la Russia è il primo paese al mondo ad aver raggiunto risultati significati in questo campo.

Il vice ministro Borisov ha fornito ulteriori dettagli a riguardo:

“Queste armi ad alta tecnologia cambieranno in larga misura l’immagine dell’esercito russo, anche grazie al nuovo programma statale di armamenti, entro il 2025.”

La velocità di esecuzione, abbinata a nessuna necessità di munizioni, rendono la tecnologia laser applicata alle armi estremamente efficace e distruttiva

Come dimostra il video che stiamo per mostrarvi, dove l’esercito russo – impegnato in Siria contro l’Isis – utilizza devastanti armi laser contro i terroristi

 

[video]

 

Autore: Carmine

Notizie di oggi
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
(Palermo)
-

“L’idea che il povero possa oziare ha sempre urtato i ricchi”
Oziare non solo è bello, ma colora la vita dell’individuo, la riempie di poesia,...

GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
(Palermo)
-

Due articoli inseriti di soppiatto nella legge europea 2017 regalano i nostri dati sanitari alle multinazionali. Tutti i dettagli della nuova normativa
I nostri dati sanitari sono probabilmente quanto di più personale, privato...


(Palermo)
-


Come sono lontani i tempi in cui tutto il mondo si emozionò dinanzi alla foto...

Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!
Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!
(Palermo)
-

I rudimentali razzi di Hamas hanno prodotto poche decine di vittime dal 2000 ad oggi. I bombardamenti israeliani ne hanno provocate diverse centinaia, senza contare feriti e profughi
L'odio islamico per gli ebrei è nato proprio per l'imposizione, da parte...

I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO
I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO
(Palermo)
-

Quanti pesticidi ci sono nel cibo che mangiamo? La famiglia D. ha deciso di scoprirlo.
Inizia così il video della seconda puntata de I pesticidi dentro di noi, una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati