Rovigo: tresca con la catechista, prete lascia tonaca

ROVIGO ore 13:07:00 del 15/11/2014 - Categoria: Curiosità

Rovigo: tresca con la catechista, prete lascia tonaca

Rovigo: prete si innamora di una catechista della sua parrocchia e decide di abbandonare la tonaca

Certe decisioni che gli uomini assumono sono così importanti che finiscono per condizionare in Maniera totale la loro vita. Quando si decide di dedicare la propria vita al signore si compie una scelta particolare, fatta di moltissime rinunce che dovrebbero durare per l'intera esistenza. Non sempre, però, è facile dire di no al richiamo della carne.

Un prete di una parrocchia della provincia di Rovigo ha deciso di abbandonare la tonaca. Il motivo risiede nel fatto che l'ormai ex sacerdote si è innamorato della catechista della sua parrocchia, donna tra l'altro sposata col direttore del coro. E' stato proprio quest'ultimo a scoprire la tresca. Insospettito dal comportamento della moglie, infatti, l'uomo aveva ingaggiato un investigatore che ha scoperto la verità.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA

-

LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA. PERCHÉ ALLORA NON SFRUTTARE QUESTO FLUSSO PER PRODURRE ENERGIA GRATUITA?
LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA....

Il racconto di uan 45enne di Verona che ha scoperto di avere una passione: ESSERE UNA SLAVE
Il racconto di uan 45enne di Verona che ha scoperto di avere una passione: ESSERE UNA SLAVE

-

COME SI DIVENTA “SLAVE” - IL RACCONTO DI UNA 45ENNE DI VERONA CHE HA SCOPERTO LA PASSIONE PER IL BDSM NEL RUOLO DI SCHIAVA: “ERO A UNA RIUNIONE AZIENDALE. UNA PENNA E’ CADUTA CASUALMENTE A TERRA. IL MIO CAPO MI HA CHIESTO DI…”
COME SI DIVENTA “SLAVE” - IL RACCONTO DI UNA 45ENNE DI VERONA CHE HA SCOPERTO LA...

PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!

-

Alcuni studenti non erano brillanti come altri e quando perdevano un anno lo ripetevano. Nessuno andava dallo psicologo, dallo psicopedagogo, nessuno soffriva di dislessia né di problemi di attenzione né d’iperattività; semplicemente prendeva qualche scap
1.- Da bambini andavamo in auto che non avevano cinture di sicurezza né...

Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio

-

UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON ESISTE”.UNO STUDENTE GLI DIEDE UNA RISPOSTA INCOMPARABILE CHE LO AZZITTÌ E MISE A TACERE OGNI DUBBIO.
UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON...



-


PICCOLO VADEMECUM DEL "PENSIERO UNICO" LIBERAMENTE ISPIRATO AL "DIZIONARIO DEI...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati