Roma news: fa saltare l'intero palazzo perchè sfrattata

VITERBO ore 20:41:00 del 23/01/2015 - Categoria: Cronaca

Roma news: fa saltare l'intero palazzo perchè sfrattata

Roma news: fa saltare l'intero palazzo perchè sfrattata | L’analisi di Italiano Sveglia

L'Italia è piena di vecchiette che si spacciano per innocentine, però ormai bisognerebbe aver capito che anzianità non è sinonimo di innocenza... una persona cattiva da giovane non diventa santa da vecchia... Ecco il drammatico accaduto di Roma

Esplosione e fiamme in un palazzo alla periferia di Roma: un uomo di 50 anni è morto e 14 feriti, di cui uno in codice rosso, sono stati trasportati in ospedale dal 118. La procura di Roma ipotizza il reato di strage. Nell'appartamento distrutto viveva un'anziana che aveva ricevuto quattro ingiunzioni di sfratto: su un'auto parcheggiata davanti all'edificio è stato lasciato un cartello con delle minacce: "Non vi godrete questa casa perché siete ladri, ladri". Gli investigatori l'hanno rintracciata nel pomeriggio, dopo ore di ricerche, nell'appartamento di alcuni parenti nel quartiere a San Basilio. La donna, Giovannina Serra, è stata interrogata e arrestata.

La deflagrazione è avvenuta intorno alle 3 di notte al civico 54 di via Vito Giuseppe Galati, in zona Palmiro Togliatti. La vittima è un 50enne operaio di orgine napoletana, che è stato trovato morto dai vigili del fuoco all'interno del bagno, senza finestra, di un appartamento del piano superiore rispetto a quello da cui è partita l'esplosione: è deceduto molto probabilmente per l'esalazione del monossido di carbonio scaturito dall'incendio. Viveva insieme ad altri colleghi che però sono riusciti a salvarsi uscendo di casa. I feriti, ventuno, sono stati ricoverati per lesioni e intossicazione da monossido di carbonio in diversi ospedali della città (Pertini, Umberto I, San Giovanni e Sant'Andrea) con sei ambulanze e un'automedica; il più grave al Pertini, avrebbe diversi traumi. Altre persone, intossicate dal fumo, hanno raggiunto i pronto soccorso con mezzi propri. Si sono salvati grazie ai soccorsi prestati dai poliziotti e dai pompieri intervenuti.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!
Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!

-

I veri misteri che il capo dei capi si è portato nella tomba sono tantissimi...
Dal dicembre 1995, Riina è stato rinchiuso nel supercarcere dell'Asinara, in...

Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO
Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO

-

Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono ritrovati per le strade oltre 250 poliziotti in difesa del Gasdotto.
Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono...

Sicilia: Voti delle Regionali comprati a 25 euro
Sicilia: Voti delle Regionali comprati a 25 euro

-

Qualche giorno fa hanno arrestato uno degli impresentabili, oggi poi veniamo a scoprire che per comprare un voto bastavano 25 euro.
Qualche giorno fa hanno arrestato uno degli impresentabili, oggi poi veniamo a...

ANTIMAFIA SPA: la lotta alla mafia e' diventato un AFFARE
ANTIMAFIA SPA: la lotta alla mafia e' diventato un AFFARE

-

I più gettonati sono i nomi di Falcone e Borsellino. Per costituire un’associazione antimafia intitolata ai magistrati uccisi da Cosa Nostra non serve impegnarsi molto. Si sceglie un nome, solitamente quello di una vittima della criminalità organizzata.
Le associazioni che si presentano come paladine della legalità sono centinaia ma...

AVANTI UN ALTRO: il papino della Boschi in affari con palazzinaro indagato per CLAN CAMORRISTICO
AVANTI UN ALTRO: il papino della Boschi in affari con palazzinaro indagato per CLAN CAMORRISTICO

-

C' è anche un socio di Pier Luigi Boschi, il padre del sottosegretario Maria Elena, tra gli indagati dell' inchiesta sul riciclaggio dei beni del clan camorristico Mallardo. Si chiama Mario Nocentini, ha 64 anni e fa l' imprenditore edile a Montevarchi, p
UNO BUONO, NO? IL PAPA’ DELLA BOSCHI SOCIO DI UN PALAZZINARO INDAGATO PER I SUOI...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati