Rom: cosa sapere sulla loro attività in Italia

ROMA ore 21:01:00 del 07/04/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale - Rom

Rom: cosa sapere sulla loro attività in Italia

Dove ci sono leggi chiare e le si fà rispettare problemi non ne sorgono. Il problema del nostro paese è che il pesce puzza dalla testa ed i meno provveduti credono nelle balle che sparano i soliti pallonari.

I residenti romeni di etnia romena vivono in una decorosa povertà e sanno come i loro vicini Rom sono riusciti a racimolare tanta ricchezza. Molti vivono in vari campi nomadi o abitazioni gentilmente concesse dai contribuenti italiani e intanto ‘lavorano’ e con il frutto del loro ‘lavoro’ si fanno la villona a Tandarei.

Ora vi facciamo vedere dove, gli zingari che dallo sciagurato ingresso della RoMania in UE sono dilagati in Italia, investono il frutto del loro ‘lavoro’.

Questo è il paese di Tandarei, in Romania. Qui sono sorte centinaia di villone kitsch (la ricchezza non dà il buon gusto, ma si nota anche in questo caso l’origine indiana degli zingari) costruite dai Rom che ‘lavorano’ in Italia (e nel resto d’Europa). Sono le loro ‘case vacanza’

Se non pagano le tasse o delinquono il problema non devono risolverlo loro ma chi è al governo e certamente non buttandoli fuori ma applicando le leggi, se ve ne sono, uguali per tutti.  Vi sono alcune zone in Romania dove i rom hanno delle invidiabili ville che si sono costruite con i proventi delle loro questue o azioni disoneste attuate nei diversi paesi democratici europei specie in quelli, come il nostro, dove si predica bene e si razzola male. Ai tempi della dittatura in Romania tutti i rom avevano un lavoro, una casa e le leggi da rispettare a pena delle previste sanzioni. Dove ci sono leggi chiare e le si fà rispettare problemi non ne sorgono. Il problema del nostro paese è che il pesce puzza dalla testa ed i meno provveduti credono nelle balle che sparano i soliti pallonari.

I rom rubano in Italia e costruiscono mega ville in Romania: alla faccia dei veri poveri

Autore: Luca

Notizie di oggi
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?

-

Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e non si possono difendere.
Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e...

Ci vorranno 40 anni per riprenderci dagli SFASCI di questi governi NON ELETTI
Ci vorranno 40 anni per riprenderci dagli SFASCI di questi governi NON ELETTI

-

Qualcuno potrebbe pensare che il governo sia in mano a degli schizofrenici, ed invece si sbaglia, questi sono una compagnia di sabotatori della democrazia cui è stato dato il mandato di distruggere la nostra società e il nostro modo di vivere.
Qualcuno potrebbe pensare che il governo sia in mano a degli schizofrenici, ed...

Milano capitale dei SINGLE - sempre piu' persone fanno questa scelta di vita
Milano capitale dei SINGLE - sempre piu' persone fanno questa scelta di vita

-

CENT’ANNI DI SINGLETUDINE – GLI 'SCIOLTI' AUMENTANO MA SONO SEMPRE MOBBIZZATI: SOCIALMENTE E PERFINO DAL FISCO.
CENT’ANNI DI SINGLETUDINE – GLI 'SCIOLTI' AUMENTANO MA SONO SEMPRE MOBBIZZATI:...

Vaccino obbligatorio, la verità
Vaccino obbligatorio, la verità

-

Segue il Belgio, con soli 2 vaccini obbligatori, mentre tutti gli altri paesi del pianeta hanno un solo vaccino obbligatorio, o anche nessuno.
«Addirittura 12 vaccini, somministrati a bambini di tre mesi di vita? E’ da...

Terrorismo: chi ha iniziato la guerra? NOI
Terrorismo: chi ha iniziato la guerra? NOI

-

Siamo fottuti. L’hanno capito. Siamo fottuti perché un terrorismo così, in inglese si chiama Retail Terrorism (terrorismo alla spicciolata), non lo fermi. Più bombardiamo quei mondi, più loro porteranno la guerra da noi. Il terrorismo nasce dalle nostre b
Siamo fottuti. L’hanno capito. Siamo fottuti perché un terrorismo così, in...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati