Rom: cosa sapere sulla loro attività in Italia

ROMA ore 21:01:00 del 07/04/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale - Rom

Rom: cosa sapere sulla loro attività in Italia

Dove ci sono leggi chiare e le si fà rispettare problemi non ne sorgono. Il problema del nostro paese è che il pesce puzza dalla testa ed i meno provveduti credono nelle balle che sparano i soliti pallonari.

I residenti romeni di etnia romena vivono in una decorosa povertà e sanno come i loro vicini Rom sono riusciti a racimolare tanta ricchezza. Molti vivono in vari campi nomadi o abitazioni gentilmente concesse dai contribuenti italiani e intanto ‘lavorano’ e con il frutto del loro ‘lavoro’ si fanno la villona a Tandarei.

Ora vi facciamo vedere dove, gli zingari che dallo sciagurato ingresso della RoMania in UE sono dilagati in Italia, investono il frutto del loro ‘lavoro’.

Questo è il paese di Tandarei, in Romania. Qui sono sorte centinaia di villone kitsch (la ricchezza non dà il buon gusto, ma si nota anche in questo caso l’origine indiana degli zingari) costruite dai Rom che ‘lavorano’ in Italia (e nel resto d’Europa). Sono le loro ‘case vacanza’

Se non pagano le tasse o delinquono il problema non devono risolverlo loro ma chi è al governo e certamente non buttandoli fuori ma applicando le leggi, se ve ne sono, uguali per tutti.  Vi sono alcune zone in Romania dove i rom hanno delle invidiabili ville che si sono costruite con i proventi delle loro questue o azioni disoneste attuate nei diversi paesi democratici europei specie in quelli, come il nostro, dove si predica bene e si razzola male. Ai tempi della dittatura in Romania tutti i rom avevano un lavoro, una casa e le leggi da rispettare a pena delle previste sanzioni. Dove ci sono leggi chiare e le si fà rispettare problemi non ne sorgono. Il problema del nostro paese è che il pesce puzza dalla testa ed i meno provveduti credono nelle balle che sparano i soliti pallonari.

I rom rubano in Italia e costruiscono mega ville in Romania: alla faccia dei veri poveri

Autore: Luca

Notizie di oggi
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente

-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!

-

Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono!
Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono! Sono soldi nostri,...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?

-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....

Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!
Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!

-

La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati dagli attacchi alla Siria guidati dagli Stati Uniti impiegheranno del tempo per essere chiariti. Ma il suo impatto sul concetto stesso di legalità negli affari internazionali è gi
La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati...

Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile
Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile

-

Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano soffre. Sottoterra spesso corrono tubi vecchissimi e le manutenzioni scarseggiano.
Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati