Rimborsi, biglietti e pedaggi: Boldrini e CO continuano a SPENNARCI!

(Torino)ore 15:46:00 del 31/07/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Rimborsi, biglietti e pedaggi: Boldrini e CO continuano a SPENNARCI!

I deputati viaggiano, non importa con quale mezzo (aereo, nave, treno, aereo, auto con autista), e noi paghiamo. I loro spostamenti gratuiti, riporta il Tempo, a noi costano quasi 12 milioni di euro all’anno

RIMBORSI, PEDAGGI, BIGLIETTI: ECCO COME BOLDRINI E CO. CI SPENNANO. TUTTE LE CIFRE (DA CAPOGIRO)

I deputati viaggiano, non importa con quale mezzo (aereo, nave, treno, aereo, auto con autista), e noi paghiamo. I loro spostamenti gratuiti, riporta il Tempo, a noi costano quasi 12 milioni di euro all’anno. Ecco le cifre, spesa per spesa, contenute nel bilancio che a breve approderà a Montecitorio.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

I rimborsi – Che facciano un viaggio lungo o pochi chilometri da casa a Montecitorio, la Camera rimborsa. Funziona così: ognuno incassa un contributo trimestrale di 3.323,70 euro se deve percorrere fino a 100 chilometri per raggiungere l’aeroporto più vicino al luogo di residenza e di 3.995,10 euro se la distanza da percorrere è superiore a 100 chilomentri. Ma le cifre più alte sono quelle che riguardano gli altri spostamenti degli onorevoli.

I biglietti – Nel 2016 la Camera spenderà 7.400.000 euro per biglietti aerei (nel 2015 si arrivò a 8.650.000 euro). Altri 660 mila euro, invece, se ne vanno per i biglietti aerei per i dodici deputati eletti nella circoscrizione Estero. Per i biglietti dei treni sborserà invece 2.300.000 euro, per quelli marittimi 10 mila euro.

I pedaggi – Per i pedaggi autostradali Montecitorio si prevede un esborso di 450 mila euro, come un anno fa. Questo capitolo del bilancio (il numero 1.095, sui trasporti) assorbe in tutto 10.820.000 euro. Il costo di questa voce è in leggera diminuzione rispetto all’anno passato, esattamente del 9,53 per cento.

Autore: Luca

Notizie di oggi

(Torino)
-


I mainstream media (TheGuardian e BBC in testa) , sebbene in maniera sottile...

David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO
David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO
(Torino)
-

Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David Rockefeller, considerato tra gli uomini più ricchi del mondo, è morto lunedì 20 marzo mentre dormiva nella sua casa di Pocantico Hills, a New York.
Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David...

Il Debito Pubblico? E' ILLEGITTIMO! DIFFONDI
Il Debito Pubblico? E' ILLEGITTIMO! DIFFONDI
(Torino)
-

“DETESTARE” IL DEBITO E RIFIUTARSI DI SOTTOSTARE AL CAPPIO DEL SUO PAGAMENTO È COSA FATTIBILE E DEL TUTTO LECITA,UNA VOLTA DIMOSTRATA LA SUA ILLEGITTIMITÀ.
“DETESTARE” IL DEBITO E RIFIUTARSI DI SOTTOSTARE AL CAPPIO DEL SUO PAGAMENTO È...

Terapia del dolore, la verità
Terapia del dolore, la verità
(Torino)
-

Esiste, quindi, un ramo della medicina capace di alleviare le sofferenze dei malati ancora poco sfruttato in Italia, perché si scontra con diversi aspetti tipici di una cultura radicata.
È una legge dello Stato che garantisce l’accesso alla terapia del dolore e il...

La Finanza? Uccide quanto il terrorismo! VIDEO SHOCK
La Finanza? Uccide quanto il terrorismo! VIDEO SHOCK
(Torino)
-

L’INTERVENTO DI DIEGO FUSARO ALLA TRASMISSIONE LA GABBIA SU LA7:”E’ TERRORISMO ANCHE LA VIOLENZA ECONOMICA DEL SISTEMA FINANZIARIO CHE GENERA VITTIME”.
L’INTERVENTO DI DIEGO FUSARO ALLA TRASMISSIONE LA GABBIA SU LA7:”E’ TERRORISMO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati