Riforma del catasto: la STANGATA IN ARRIVO SULLA CASA firmata M5S e PD

(Napoli)ore 22:43:00 del 07/10/2019 - Categoria: , Economia, Nuove Leggi, Politica

Riforma del catasto: la STANGATA IN ARRIVO SULLA CASA firmata M5S e PD

RIFORMA DEL CATASTO, STANGATA SULLA CASA - Il fantasma della riforma del catasto torna nel Def e, guarda caso, viene dall’Europa.

RIFORMA DEL CATASTO, STANGATA SULLA CASA - Il fantasma della riforma del catasto torna nel Def e, guarda caso, viene dall’Europa. Annunciato tante volte nel corso dei decenni, aveva preso corpo (anche se solo come ectoplasma) nel 2015-2016, quando, di fronte alla minaccia di vederne i primi effetti sotto elezioni, venne elegantemente lasciata decadere la delega (articolo 2 della legge 23/2014). Nel 2017 c’era stata persino la presentazione di un Ddl bipartisan Pd-Fi che faceva risorgere la delega, dato che esiste un rapporto stretto tra riforma del catasto e i fabbisogni standard dei Comuni (e questa è la ragione della diffidenza della proprietà immobiliare, che portò Confedilizia a contrastarla).

RIFORMA DEL CATASTO, STANGATA SULLA CASA - Quest’anno la riforma fa capolino nel Def (dove già nel 2017 era entrata e poi uscita difilata) sotto forma di una generica petizione di principio su un futuro disegno di legge governativo. Una riga in tutto, per contentare l’Ue che da sempre chiede che i valori catastali abbiano un rapporto diretto con quelli di mercato (anche se mediati da algoritmi come quelli elaborati della Entrate al tempo della delega).

RIFORMA DEL CATASTO, STANGATA SULLA CASA - I cittadini rischiano allora il salasso perché per procedere a questa riforma, procrastinata da anni, l'imposta municipale unica aumenterà sulla stragrande maggioranza degli immobili, come peraltro scritto anche sulle pagine ilGiornale. Il ddl in questione punta a recuperare gettito fiscale attraverso un'operazione che – come spiegato da Il Tempo – riesca a portare alla luce il reale valore economico di tutti quegli immobili che, avendo "bucato" gli aggiornamenti, hanno una bassa base imponibile.

Subito, Confedilizia ha fiutato il pericolo e lanciato l'altolà. Il presidente dell'associazione Giorgio Spaziani Testa ha twittato ironico e preoccupato: "Tra le priorità del governo c'è la riforma del catasto? L'unica giustificazione accettabile sarebbe quella di portare a zero il valore catastale di milioni di immobili privi di mercato e massacrati dalla patrimoniale Imu-Tasi. Ma temiamo non sia quello il proposito…".

Già, il proposito, semmai, è quello di gravare con nuove imposte e non certo quello di sgravare.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Dazi Usa: la lista nera americana sui prodotti italiani
Dazi Usa: la lista nera americana sui prodotti italiani
(Napoli)
-

I dazi americani costano alle esportazioni italiane 500 milioni di euro e potrebbero determinare un calo delle vendite del 20%.
DAZI USA AL VIA - Un risarcimento che gli Usa hanno ottenuto dalla Wto per gli...

Concorsi universita': assunzioni per 2.400 docenti
Concorsi universita': assunzioni per 2.400 docenti
(Napoli)
-

Lo sblocco delle assunzioni nelle università si avvicina.
UNIVERSITA', ASSUNZIONI 2400 DOCENTI - Dopo lo stop decretato dalla Legge di...

Paradisi fiscali: gli italiani nascondono 142 miliardi all'estero, ma nessuno fa nulla
Paradisi fiscali: gli italiani nascondono 142 miliardi all'estero, ma nessuno fa nulla
(Napoli)
-

142 MILIARDI EVASI DAGLI ITALIANI - Nei paradisi fiscali ci sono 142 miliardi di euro nascosti da contribuenti italiani, una cifra grande quanto l'8,1% del Prodotto interno lordo.
142 MILIARDI EVASI DAGLI ITALIANI - Nei paradisi fiscali ci sono 142 miliardi di...

Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
(Napoli)
-

Il Governo ha definitivamente abbandonato l’estensione della flat tax con aliquota agevolata per le partite Iva con ricavi da 65 mila a 100 mila euro, che sarebbe dovuta entrare in vigore all’inizio del prossimo anno in base alla legge di bilancio 2019 ta
PARTITE IVA ANCORA TARTASSATE DAL GOVERNO - Cattive notizie in arrivo per il...

Contanti, limiti anche a prestiti e regali tra parenti
Contanti, limiti anche a prestiti e regali tra parenti
(Napoli)
-

LIMITE CONTANTI ANCHE A PRESTITI E REGALI TRA PARENTI - Con la Legge di Bilancio 2020 rischia di finire al bando la storica “busta” dei matrimoni.
LIMITE CONTANTI ANCHE A PRESTITI E REGALI TRA PARENTI - Con la Legge di Bilancio...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati