Renzi e la sua falsa ripresa

(Genova)ore 15:36:00 del 23/06/2016 - Categoria: Bufale, Curiosità, Politica

Renzi e la sua falsa ripresa

Poco male, dato che il premier è pronto a introdurre un nuovo modo ti risolvere i conflitti tra le istituzioni dello stato

Il governo e la magistratura formeranno due squadre, chi riuscirà ad indovinare il maggior numero di definizioni potrà rivendicare per sé tutti e quattro i poteri dello Stato: legislativo, esecutivo, giudiziario e il mantello dell’invisibilità.

Ma su quale base il premier può imporre alla magistratura questo singolare metodo di risoluzione dei conflitti? Un decreto d’urgenza, già votato dal parlamento grazie al supercanguro bionico creato ad hoc nei laboratori segreti della Banca Etruria direttamente dal ministro Boschi, permetterà a Renzi di sfidare i magistrati, mettere fino allo stato di diritto e salvare gli esponenti del PD da altre inchieste scomode.

Renzi stesso ha domandato ai suoi consulenti: “Perché separare i poteri, se tenendoli uniti nella stessa persona sarebbero più facili da gestire? Provate a immaginare una casa che ha il bagno in una via, la cucina in un’altra e la camera da letto in un’altra ancora… non ha senso! Pensate a quanto pesa dividere i quattro poteri alle casse dello Stato… un vero e proprio macello #adessobasta!”  Davanti a questa logica stringente, i super tecnici del ministero hanno preparato il decreto d’emergenza per avviare la creazione straordinaria del set della Ruota della Fortuna (ma solo se vince Giachetti).

La Magistratura ha provato a difendersi appellandosi allo stato di diritto, al pensiero illuminista e alla Costituzione, ma il governo Renzi l’ha presa sul personale. Non contento, è intervenuto anche Mario Monti, facendo presente che lui, a differenza del signor Giancarlo, sapeva che le Amazzoni vinsero le battaglie grazie alla loro foga.

Il rapporto di Matteo Renzi e la magistratura è precipitato da quando la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo lo ius primae noctis presente in uno dei tanti cavalli della riforma costituzionale.

Renzi alla Magistratura: “Risolviamo il conflitto con una sfida alla Ruota della Fortuna”

Chi sarà il vincitore? Staremo a vedere! In ogni caso anche Antonella Elia e Paola Barale stanno già facendo ginnastica, pronte e toniche per il difficile compito di ruotare le caselle dietro cui si celano le lettere delle frasi da indovinare. Intervistata dai nostri microfoni, abbiamo chiesto alla Barale come si stia preparando per l’evento dell’anno: “Semplice, penso di fare jogging inseguita da un cane antidroga!

Poco male, dato che il premier è pronto a introdurre un nuovo modo ti risolvere i conflitti tra le istituzioni dello stato. Una sfida alla Ruota della fortuna, il popolare gioco a premi in cui, girando una ruota, si possono chiedere consonanti, comprare vocali e buttare al vento gli ultimi brandelli di dignità. Per l’occasione verrà riesumata la salma di Mike Bongiorno, che fungerà da conduttore grazie all’ausilio dei fili da marionetta. A manovrare il cadavere e dargli la voce sarà Fabio Fazio, che sta già allenando il muscolo pubeo-cocigeo per l’occasione. Il ricavato pubblicitario dello spettacolo sarà devoluto a una ong segretamente partecipata da prestanome fiorentini.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
(Genova)
-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Vivere senza Denaro e' possibile: liberi e con una vita dignitosa
Vivere senza Denaro e' possibile: liberi e con una vita dignitosa
(Genova)
-

Purtroppo la società in cui viviamo oggi ci ha inglobati in un circolo vizioso dove il denaro e posto al centro di tutto.  Il denaro ci rende prudenti e la maggior parte delle volte ci annebbia la vista
Purtroppo la società in cui viviamo oggi ci ha inglobati in un circolo...

Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
(Genova)
-

Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse pure ex parlamentare radicale dal 1987 al 1992 e leader del cosiddetto “Partito dell’Amore” (con Moana Pozzi presero l’1%), dall’ottobre 2011 riscuote ogni mese il vitalizio
Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
(Genova)
-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...

La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
(Genova)
-

LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO “IUS SOLI” – “DEVE ESSERE APPROVATO ENTRO LA FINE DELLA LEGISLATURA OPPURE SI ALIMENTA LA RABBIA” – DI CHI, DI CHI HA VOTATO IL PRESIDENTE DELLA CAMERA?
LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati