Renzi e il suo futuro

(Roma)ore 20:45:00 del 20/05/2016 - Categoria: Denunce, Politica - Marianna Madia

Renzi e il suo futuro

Un secondo punto della direttiva del ministero all’Aran riguarda l’attuazione delle regole sulla retribuzione legata alla produttivitàinserite nella riforma Brunetta, finora rimaste sulla carta

Un secondo punto della direttiva del ministero all’Aran riguarda l’attuazione delle regole sulla retribuzione legata alla produttivitàinserite nella riforma Brunetta, finora rimaste sulla carta. La riforma prevede che il 50 per cento dei premi vada al 25 per cento dei dipendenti pubblici più capaci, il restante 50 per cento vada distribuito alla metà dei lavoratori e al 25 per cento degli statali risultato meno produttivo non vada corrisposto nessun incentivo.

Al via la trattativa per il rinnovo del contratto degli statali. Dopo quasi sette anni di blocco, il governo ha stanziato300 milioni per il rinnovo dei contratti. Una cifra ritenuta insufficiente dai sindacati e che infatti non sarà distribuita a pioggia sui 3 milioni di dipendenti pubblici perché si tradurrebbe in un aumento di una decina di euro al mese.

“COSI’ SI COMPRA I VOTI CON I SOLDI DEGLI ITALIANI”: GIORDANO STANA LA MINISTRA DI RENZI

Per evitare un micro-aumento, il ministro della Funzione Pubblica, Marianna Madia, avrebbe deciso di privilegiare iredditi più bassi. Non né ancora chiaro se nelle direttive all’Aran, l’agenzia per la rappresentanza negoziale della pubblica amministrazione, sarà indicata direttamente una soglia di reddito al di sotto della quale concedere l’aumento o se questo aspetto sarà lasciato alla contrattazione con i sindacati.

L’ultimo punto incerto riguarda l’accoglienza dei sindacati che da tempo chiedono che nel rinnovo dei contratti entri anche la quota di arretrati relativi al 2015, l’anno della sentenza della Corte Costituzionale che ha sbloccato il rinnovo. Il governo, invece, vuole erogare gli aumenti, destinati solo ai redditi bassi, soltanto a partire dall’anno in corso.

Rimane da chiarire quando effettivamente partirà il tavolo di confronto, che non può essere convocato prima che lariduzione dei comparti del pubblico impiego da undici a quattro (SanitàFunzioni centrali,Funzioni locali,Istruzione e ricerca) sia passata per le verifiche delministero dell’Economia, poi in Consiglio dei ministri e infine abbia ottenuto un parere positivo anche dalla Corte dei Conti.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Ultimi 70 anni? Ecco le differenze di redditi tra operai e politici!
Ultimi 70 anni? Ecco le differenze di redditi tra operai e politici!
(Roma)
-

E’ PROPRIO VERO,PRIMA C’ERA PIÙ EQUITÀ,PIÙ EQUILIBRIO,MENO DIFFERENZA SOCIALE.ECCO  DI QUANTO È AUMENTATO LO STIPENDIO DEI POLITICI RISPETTO AGLI OPERAI
E’ PROPRIO VERO,PRIMA C’ERA PIÙ EQUITÀ,PIÙ EQUILIBRIO,MENO DIFFERENZA...

Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
(Roma)
-

Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di un popolo, ma vanno pagate nella maniera giusta ed equa, immaginate a quanto si potrebbero abbassare se eliminassimo gli sprechi, i privilegi e le cattive gestioni di una class
Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di...

DINOSAURI IN PARLAMENTO - ecco i RECORDMAN della POLTRONA
DINOSAURI IN PARLAMENTO - ecco i RECORDMAN della POLTRONA
(Roma)
-

Per questi dinosauri non è valido il licenziamento per scarso rendimento? Oramai son lì solo a scaldar poltrone e a rubar soldi considerando la loro scarsissima produttività
Per questi dinosauri non è valido il licenziamento per scarso rendimento? Oramai...

Multicultura? NO, GRAZIE - Esplosione Manchester: 19 morti, 50 feriti!
Multicultura? NO, GRAZIE - Esplosione Manchester: 19 morti, 50 feriti!
(Roma)
-

Fino a quando gli attentatori colpiranno nel mucchio e quindi morirà solamente la povera gente anonima, non cambierà nulla perchè nel frattempo i potenti del mondo si difenderanno sempre di più in modo da non rischiare di essere colpiti.
Si scoprirà che è un inglese di seconda generazione chiamato Mohammed Abdul, ed...

DI UFFICIO SI MUORE - Cattiva postura, troppe ore da seduti, depressione! ECCO LA LISTA
DI UFFICIO SI MUORE - Cattiva postura, troppe ore da seduti, depressione! ECCO LA LISTA
(Roma)
-

MORIRE DI UFFICIO - ECCO TUTTI I PRINCIPALI PROBLEMI DI SALUTE CHE NASCONO SUL POSTO DI LAVORO - DALLA CATTIVA POSTURA ALLE TROPPE ORE PASSATE SEDUTI, DALLA SCRIVANIA TAPIS ROULANT ALLA DEPRESSIONE INDOTTA DAI SEMINARI MOTIVAZIONI - LA LISTA
MORIRE DI UFFICIO - ECCO TUTTI I PRINCIPALI PROBLEMI DI SALUTE CHE NASCONO SUL...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati