Renzi e Alfano: vergogna senza fine

(Roma)ore 20:15:00 del 19/07/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Renzi e Alfano: vergogna senza fine

Non abolirla formalmente, certo, ma nei fatti, cominciando a considerarla come un lusso non sempre disponibile, specie quando incombono non meglio precisate ragioni di interesse superiore, meglio ancora se di carattere economico-finanziario

Nessuno, neppure i Cinquestelle, ha obiettato più di tanto. In compenso, l’inchiesta è sparita dai giornali. Morale della favola, sondaggi alla mano, abbiamo un abusivo (Renzi) a Palazzo Chigi, che si regge su un pugno di stupratori della volontà del fu-popolo sovrano, e un altro (Alfano) al Viminale, ma è assai improbabile che, come imporrebbero la Costituzione e la dignità nazionale, gli italiani verranno chiamati a confermarli. Semplicemente non si può: c’è il Montepaschi da salvare, il bail-in da rinnegare, la Brexit da dimenticare e, in prospettiva, unDonald Trump da esorcizzare, un Norbet Hofer da reimbrogliare e, ça va sans dire, delle terga da salvare. E la democrazia? Che domanda: per ora le fanno la festa e poi la festeggeranno, tutti insieme come sempre, il prossimo25 Aprile. Viva l’Italia.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Renzi e Alfano, due abusivi. Restano lì solo perché la democrazia è sospesa

I più irriducibili nostalgici della volontà popolare pensavano perciò di rifarsi con il referendum di ottobre, ma già si parla di novembre inoltrato per consentire aMatteo Renzi di trasformare la legge di stabilità in un marchettificio elettorale. E se neanche questo trucco funzionasse, è già pronto il tocco del prestigiatore: lo spacchettamento in più quesiti del referendum per depotenziarne la carica politica e permettere così al premier di restare in carica anche in caso di sconfitta. E non è finita: abbiamo un ministro dell’Interno, il cui nome rimbomba nelle intercettazioni di una delicata inchiesta giudiziaria per via di un fratello piazzato al vertice di una società controllata di Poste Italiane con uno stipendio annuo lordo di 160mila euro nonostante l’evidente deficit di titoli (appena una laurea triennale), che ha già annunciato urbi et orbi che non si dimetterà. Si sente forte perché Renzi e il Pd lo hanno blindato, diversamente da quanto fecero con i ministri Lupi e Guidi, costretti alle dimissioni nonostante – come Alfano – non risultassero inquisiti.

Se in EuropaItalia compresa, s’aggira lo spettro del populismo, la soluzione – a detta di molti illuminati – c’è e pure abbastanza semplice: mettere la democrazia a bagnomaria. Non abolirla formalmente, certo, ma nei fatti, cominciando a considerarla come un lusso non sempre disponibile, specie quando incombono non meglio precisate ragioni di interesse superiore, meglio ancora se di carattere economico-finanziario. Prendete il nostro caso: abbiamo un premier non eletto né indicato dal corpo elettorale, la cui maggioranza è tale solo grazie al soccorso a chiamata di un gruppo – l’Ala di Denis Verdini – composto da transfughi eletti nelle fila dell’opposizione. Un vulnus mai sanato neppure da un voto parlamentare.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
(Roma)
-

CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI QUOTIDIANI ITALIANI?INCHIESTA SULLA”LONGA MANUS”DELLE BANCHE E DELL’INDUSTRIA NELLA STAMPA ITALIANA.
CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI...

SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
(Roma)
-

Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra, torcendosi le mani coperte di tatuaggi. Ci prega di non rivelare il suo nome: «Altrimenti mi licenziano», spiega.
Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra,...

Bonus mamma 800 Euro, cosa conoscere
Bonus mamma 800 Euro, cosa conoscere
(Roma)
-

Le mamme lo aspettavano da gennaio, ma l’Inps non ha ancora attivato la piattaforma per presentare domanda. 
BONUS MAMMA 800 EURO ANNUNCIATO E SCOMPARSO: CODE ALL’INPS Le mamme lo...

Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
(Roma)
-

Basta leggere alcune delle testimonianze drammatiche dei 600 professori universitari che in pochi giorni hanno sottoscritto un accorato appello al governo e al Parlamento per mettere in campo un piano di emergenza che rilanci lo studio della lingua italia
Possibile ritrovarsi a correggere una tesi di laurea dovendo usare la matita...

Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
(Roma)
-

«Un anno dopo Bruxelles, c'è Londra, e la lista degli obiettivi non è esaurita - commenta da Washington Edward Luttwak, esperto di strategia militare e consulente della Casa Bianca - L'attentatore di Westminster era noto ai servizi di sua Maestà, il che e
Il terrore arriva fin sotto il Big Ben, e porta il nome di Khalid Masood. «Un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati