Regalo non gradito sotto l'albero: lavoratori licenziati

LIVORNO ore 23:47:00 del 26/12/2014 - Categoria: Lavoro, Sociale

Regalo non gradito sotto l'albero: lavoratori licenziati

Brutta sorpresa sotto l'albero di Natale per 15 lavoratori: l'azienda per la quale lavoravano li ha licenziati

Senza lavoro l'uomo onesto fa fatica ad andare avanti e a sopravvivere. Si tratta, ovviamente, anche di una questione economica ma non è solo quello. Sappiamo bene che il lavoro serve a dare dignità all'uomo e un uomo che vuole lavorare o che viene licenziato si sente davvero male e in difficoltà.

Purtroppo negli ultimi anni in Italia questo destino tragico è toccato a tantissime persone. Con la crisi nella quale il paese è piombato sono stati tanti i licenziamenti e molte le famiglie che all'improvviso si sono ritrovate senza alcuna certezza per il futuro.

Si dice che a Natale tutto sono un po' più buoni. Un discorso del genere, però, sicuramente non vale per la Silpres, società che si occupa di portierato e di servizi antitaccheggio. Infatti, sarà un Natale davvero difficile per 15 lavoratori di quest'azienda che si sono visti recapitare una lettera di licenziamento. Una storia davvero brutta se si considera che questi lavoratori già da tre mesi non ricevono gli stipendi.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane

-

Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo hanno trovato in una pozza di sangue nella sua cella di Rebibbia, reparto G9, lo scorso 25 marzo. Si è tagliato la gola ed è morto lentamente, dissanguato.
Prigionieri e suicidi: così il carcere uccide Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo...

L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO

-

Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli uomini della scorta.
Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli...

DI UFFICIO SI MUORE - Cattiva postura, troppe ore da seduti, depressione! ECCO LA LISTA
DI UFFICIO SI MUORE - Cattiva postura, troppe ore da seduti, depressione! ECCO LA LISTA

-

MORIRE DI UFFICIO - ECCO TUTTI I PRINCIPALI PROBLEMI DI SALUTE CHE NASCONO SUL POSTO DI LAVORO - DALLA CATTIVA POSTURA ALLE TROPPE ORE PASSATE SEDUTI, DALLA SCRIVANIA TAPIS ROULANT ALLA DEPRESSIONE INDOTTA DAI SEMINARI MOTIVAZIONI - LA LISTA
MORIRE DI UFFICIO - ECCO TUTTI I PRINCIPALI PROBLEMI DI SALUTE CHE NASCONO SUL...

Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione
Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione

-

Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle centinaia di truffe di cui sono artefici le compagnie telefoniche.
Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle...

Mare sempre piu' senza pesci: STOP A PESCA INSOSTENIBILE
Mare sempre piu' senza pesci: STOP A PESCA INSOSTENIBILE

-

L’Italia consuma più pesce di quanto ne cattura. Dal 30 aprile, di fatto, ha esaurito le risorse ittiche e dipenderà dal mercato estero. A fotografare la situazione è il dossier “Fish Dependence Day” di New Economics Foundation realizzato nell’ambito del
L’Italia consuma più pesce di quanto ne cattura. Dal 30 aprile, di fatto,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati