Referendum, occhio ai brogli elettorali!

(Torino)ore 16:04:00 del 20/11/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica

Referendum, occhio ai brogli elettorali!

Oggi a confermare i sospetti che qualcosa non torna ci pensa anche Il Fatto Quotidiano che dà spazio alla denuncia di un italiano a Praga.

 

VERGOGNA, POPOLO BASTA FARVI PRENDERE IN GIRO, L'ITALIA E' VOSTRA NON DELL'UNIONE EUROPEA E DEI POLITICI SERVI DEI MASSONI. IL REFERENDUM VI TOGLIE LIBERTA'. PRETENDETE IL DIMEZZAMENTO DEGLI STIPENDI AI POLITICI E MAGISTRATI, L'ABOLIZIONE RETROATTIVA DEI VITALIZI, VERGOGNA

"Due plichi identici, a mio nome, nella cassetta della posta", racconta Edoardo Livolsi, residente in Repubblica Ceca, che spiega a inizio settimana aveva ricevuto una busta contenente scheda e certificato elettorali e busta preaffrancata per rispedire il tutto all'ambasciata italiana. L'uomo ha così messo la sua croce e poi ha inviato tutto. Salvo ritrovarsi un nuovo plico nella cassetta delle lettere due giorni dopo: nuovo certificato, nuova scheda e - di fatto - possibilità di votare di nuovo senza che nessuno si accorga dell'errore.

"Come è possibile? Quanti altri ce ne sono?", si chiede ora Livolsi, spiegando di non avere ominimi registrati all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero. E intanto - come sosteneva lo stesso Salvini ieri - in molti non hanno ancora ricevuto nulla.

"Sul voto degli italiani all'estero c'è un altissimo rischio brogli: stanno succedendo cose troppo strane", avvisava solo ieri Matteo Salvini.

E oggi a confermare i sospetti che qualcosa non torna ci pensa anche Il Fatto Quotidiano che dà spazio alla denuncia di un italiano a Praga.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video
Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video
(Torino)
-

Il bilancio ufficiale parla anche di 15 feriti. Arrestato il guidatore: sarebbe uno studente 25enne di origini armene
Panico a Toronto, dove un van di colore bianco è piombato su una piccola...

Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
(Torino)
-

L’elenco dei medici indagati, arrestati e incriminati dalla magistratura è lunghissimo
Non passa giorno senza che la cronaca elenchi casi di camici bianchi corrotti,...

Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Torino)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
(Torino)
-

Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa democrazia, in realtà, è una delle domande più difficili da porre alla modernità.
Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa...

GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
(Torino)
-

Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima della natura.
Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati