Recensione Star Wars Battlefront 2

(Palermo)ore 13:22:00 del 23/04/2017 - Categoria: , Videogames

Recensione Star Wars Battlefront 2

Quando fu annunciata la presenza di questo Story Mode, in molti pensarono che ci saremmo trovati di fronte a qualcosa di simile alle War Stories di Battlefield 1: una serie di missioni ambientate nei vari teatri di guerra della lotta fra Impero e Alleanza

Il primo Battlefront era arrivato sul mercato un po' di fretta, probabilmente "costretto" ad esordire in un preciso periodo dell'anno dall'uscita dell'attesissimo Episodio VII. Si è rivelato, proprio per questo motivo, uno shooter solido, perlomeno nel gunplay e nel colpo d'occhio, ma con qualche problema strutturale e contenutistico: dalla difficoltà nel bilanciare tutti gli elementi di gioco, all'assenza di una modalità single player richiesta a gran voce sostanzialmente da molti utenti. 
Gettate in ogni caso delle fondamenta ludiche e tecniche più che stabili, con Battlefront 2 DICE ha potuto lavorare per rimuovere selettivamente queste mancanze, affiancata per altro da altri due team, ovvero Criterion ed il neonato Motive Studios, capitanato dalla ben nota Jade Raymond. 
Grazie agli sforzi congiunti di questo tris, il sequel si presenterà sul meracto - a partire dal prossimo 17 Novembre, più imponente che mai, e con una campagna decisa a conquistare tutti i fan di Guerre Stellari.


Proprio quella dell'avventura Single Player è la novità che per prima balza all'occhio, forse anche per la strada decisamente coraggiosa che i team di sviluppo hanno deciso di calcare. Quando fu annunciata la presenza di questo Story Mode, in molti pensarono che ci saremmo trovati di fronte a qualcosa di simile alle War Stories di Battlefield 1: una serie di missioni ambientate nei vari teatri di guerra della lotta fra Impero e Alleanza Ribelle.

La campagna single player di Battlefront 2 si presenta come qualcosa di molto più ambizioso di quanto ci aspettassimo: la storia sarà scritta da Walt Williams (Spec Ops: The Line) e racconterà le vicende di Iden Versio, soldatessa imperiale membra dalla squadra speciale Inferno Squad. Dunque, una donna, protagonista di uno scorrere di eventi che parlerà probabilmente di guerre militari e intrecci politici (Rogue One), all'interno delle fila imperiali (Finn, Ep. VII).

Il plot, così descritto, sembra attingere da tutti gli elementi di successo delle ultime produzioni cinematografica per cercare di portare anche ai videogiocatori una storia di Star Wars degna d'esser raccontata. Tra l'altro, dettaglio fondamentale, gli avvenimenti saranno ambientati del periodo di tempo tra Il Ritorno dello Jedi e Il Risveglio della Forza: magari ci racconteranno la nascita del Primo Ordine e i nuovi piani di conquista del Lato Oscuro della Forza. Questi dettagli ci hanno davvero incuriosito, e a questo punto non vediamo l'ora di saperne di più.

Battaglie fra le Ere

Tornerà anche ovviamente l'acclamata modalità multiplayer, questa volta condita da eroi provenienti da tute le ere di Star Wars: Luke, Vader, Yode, Kylo Ren, Rey, Darth Maul e tutti gli altri si daranno battaglia in mappe che, presumiamo, ricalchino la spettacolarità di quanto fatto con il primo Battlefront. Ci saranno anche conflitti spaziali, su larga scala, che proveranno a potenziare quanto già visto nel primo capitolo, forse troppo timido sotto alcuni aspetti. Ultima ma fondamentale chicca: Battlefront 2 non avrà Season Pass. Che cosa vuol dire? Che è lecito aspettarsi magari un paio di contenuti a pagamento nel corso dell'anno, contenutisticamente e qualitativamente validi. 

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Anteprima ufficiale Plug Me
Anteprima ufficiale Plug Me
(Palermo)
-

Plug Me, nostrano platform indie dall'elevata difficoltà, ci ricorda perché le sfide ci stimolano più di ogni altra cosa, in un videogioco.
Sin dall'alba degli indie moderni e dell'esplosione di questi progetti a basso...

Tennis World Tour, la prova
Tennis World Tour, la prova
(Palermo)
-

Questo, però, almeno fino a qualche anno fa, quando con gli ultimi Virtua Tennis e Top Spin – al netto dei Mario Tennis – si è conclusa la presenza in forze di palline e racchette nei videogiochi.
Che sia il semplice "Tennis" del 1984 o la più mainstream serie "Top Spin",...

Anteprima ufficiale God of War
Anteprima ufficiale God of War
(Palermo)
-

Eravamo inquieti anche noi dopo l’annuncio, poiché ci siamo avvicinati a God of War con un sentimento contraddittorio di ardente desiderio e glaciale scetticismo
Le prime divampano sprigionando calore, mentre il secondo lo brama per tornare...

Underworld Ascendant, guida
Underworld Ascendant, guida
(Palermo)
-

Prima di tutto è necessario contestualizzare il tipo di avventura. In Underworld Ascendant siamo chiamati a vestire i panni di un eroe alle prese con degli stalli da superare, con un gameplay da gioco di ruolo in prima persona.
In questi anni di nostalgia videoludica si vive un contrasto netto tra chi porta...

Anteprima Double Kick Heroes
Anteprima Double Kick Heroes
(Palermo)
-

Quello che non ho trovato comodo è la gestione dei comandi di gioco che, a meno di non avere a disposizione una periferica a forma di chitarra, sono scomodi e poco immersivi.
Double Kick Heroes è sostanzialmente un rhythm game di matrice heavy metal che...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati