Ravenna: la forza a rapporto non protetto, arrestato

RAVENNA ore 07:11:00 del 14/11/2014 - Categoria: Cronaca

Ravenna: la forza a rapporto non protetto, arrestato

Ravenna: prima definisce prestazione sessuale poi minaccia la donna costringendola ad un rapporto completo senza protezione

Anche se in Italia la prostituzione non è consentita dalla Legge sappiamo che il fenomeno esiste ed è anche abbastanza sviluppato. Certamente nessuno di noi si può permettere di giudicare chi decide di avere rapporti sessuali a pagamento, il problema nasce quando si pretende qualcosa in più di questo e per farlo si utilizza la violenza.

A Ravenna una prostituta rumena si è rivolta ai carabinieri per denunciare il comportamento di un uomo che prima aveva pattuito una prestazione sessuale e poi aveva obbligato la donna a fare sesso senza alcuna protezione. L'uomo, un ragazzo di origine orientale, è stato identificato e sottoposto agli arresti domiciliari.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?

-

Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della famiglia Bush, poi agente speciale della Cia in Afghanistan, a far radere al suolo le Torri Gemelle, il giorno in cui – per la prima e unica volta nella storia degli Stati Un
Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della...

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA

-

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.
Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la...

Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???

-

È doveroso esprimere qui i sensi della più alta stima e considerazione alla brava gente perseguitata ad oltranza, espressamente Emilio Fede, Dell'Utri, Mangano, Riina, Formigoni, ecc. e purtroppo Silvio non c'è più per cambiare le leggi e liberare questi
Beati coloro che hanno fede nel Dio che tutto e tutti perdona e redime.Ma Dio...

Consumo di suolo: ecco le citta' piu' cementificate
Consumo di suolo: ecco le citta' piu' cementificate

-

La provincia di Napoli è la più cementificata d’Italia, 11 città del territorio partenopeo figurano tra i primi venti comuni italiani a maggiore concentrazione edilizia.
La provincia di Napoli è la più cementificata d’Italia, 11 città del territorio...

COPRIFUOCO ITALIANO - cittadini ai DOMICILIARI FORZATI
COPRIFUOCO ITALIANO - cittadini ai DOMICILIARI FORZATI

-

Se volete avere una proiezione su cosa diventerà l’Italia tra pochi anni, uscite la sera dopo cena. Prendete il bus, la metro, il treno. Andate alla stazione Termini e nei suoi paraggi o comunque intorno alle stazioni delle vostre città.
Se volete avere una proiezione su cosa diventerà l’Italia tra pochi anni, uscite...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati