Raid per rubare nella scuola: beccati quattro minorenni

ROVIGO ore 20:05:00 del 10/01/2015 - Categoria: Cronaca

Raid per rubare nella scuola: beccati quattro minorenni

Raid per rubare nella scuola: beccati quattro minorenni | L’analisi di Italiano Sveglia

Se anche i nostri ragazzi minorenni o appena maggiorenni cercano di rubare addirittura nelle scuole ( cosa ci può essere di valore in una scuola, dei computer? ) allora stiamo messi proprio male. C’è da dire che il buon esempio non viene dato nemmeno dagli adulti al giorno d’oggi.

Quattro ragazzini hanno tentato di derubare una scuola media, la notte del 5 gennaio. Quattro giovanissimi, che hanno cercato di intrufolarsi all’interno dell’edificio scolastico dellescuole Bonifacio, in via della Costituzione a Rovigo, forse perché appartenenti a una baby gangspecializzata nei furti, dato che tutti avevano precedenti penali nonostante la tenera età. Ma che sono staticolti in fragrante dalla polizia, che li ha fermati e denunciati per furto. E’ successo la sera del 5 gennaio, verso le 21. I quattro giovani hanno divelto una finestra del pian terreno dell’edificio scolastico e sono entrati all’interno. In quel momento, però, è subito scattato l’allarme, in collegamento diretto con la questura. E una volante si è precipitata sul posto per vedere cosa stesse succedendo.

Sentendo le sirene delle volanti arrivare, i quattro ragazzini hanno preso un grosso spavento e hanno iniziato a scappare a gambe levate senza portare via nulla dalla scuola. Sono usciti dall’edificio sempre attraverso una finestra e si sono dispersi nelle vie limitrofe. A tre di loro, però, è andata male: la polizia è riuscita a fermare un ragazzo di 17 anni, di origini ucraine, un ragazzo di 18 anni, italiano e residente a Rovigo, e un ragazzo di 24 anni, anche lui italianissimo e residente a Rovigo. Il quarto complice, invece, è riuscito a scappare, ma non è da escludere che venga presto identificato. I tre sono quindi stati portati in questura per le operazioni di rito.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa

-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO

-

Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna riconoscergli un grande coraggio.
Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna...

Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI

-

Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde non rubano niente,regalando un momento di felicità ai milioni di gonzi che vogliono partecipare alla festa,hanno creato un businnes per migliaia di operatori turistici.
Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde...

Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani

-

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa.
«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti»,...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!

-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati