Rai venduta: la vergogna di Sanremo non ha più limiti

CROTONE ore 07:26:00 del 06/02/2015 - Categoria: Curiosità, Denunce, Editoria, Sociale

Rai venduta: la vergogna di Sanremo non ha più limiti

Rai venduta: la vergogna di Sanremo non ha più limiti | La rubrica sociale del blog di informazione di Italiano Sveglia

Senza l'illusione di pensare che presto o tardi molti di non si opporranno al sistema ma di certo il numero di teste pensanti e di coscienze pensanti sta aumentando a macchia d'olio e questo fa molta paura a chi levita sopra alla punta della piramide e questa è la nostro forza.

Sanremo, festival della canzone italiana, in onda in prima serata su Rai 1, canale pubblico pagato da noi cittadini, è visto per lo più da famiglie e anziani. Allora perché la dirigenza Rai ha ben pensato di ospitare ( e quindi di pagare profumatamente ) un omosessuale travestito (Conchita Wurst ) se sa benissimo che il suo pubblico è composto da famiglie e anziani, tradizionalmente molto più restii a considerare “normali” questi personaggi?

La risposta in realtà è molto semplice.. pura propaganda. Non ci rendiamo conto di vivere in una dittatura mediatica perché semplicemente non ce ne rendiamo conto. Arriveremo al punto in cui saremo arrestati perché “etichettati” omofobi, soltanto perché mettiamo a nudo le differenze tra “normalità” e “anormalità”.

Cosa ne pensi di questa cosa? Ti trovi con ciò che è stato scritto nell’articolo?

ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 A 10 SULL’INVITO DELLA RAI A CONCHITA WURST

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE
Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE

-

Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria incolumità oltre che quella degli altri.
Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria...

Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono

-

Se escludiamo la parte di territorio non abitabile, come deserti per l’Africa e le montagne per la nostra penisola, il rapporto cresce: l’Italia ha, in proporzione, più montagne di quanto deserto ci sia nel continente africano.
L’Africa conta circa 1,1 miliardi di abitanti con una densità di 33 abitanti per...

Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio

-

UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON ESISTE”.UNO STUDENTE GLI DIEDE UNA RISPOSTA INCOMPARABILE CHE LO AZZITTÌ E MISE A TACERE OGNI DUBBIO.
UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON...

Italia crolla a pezzi? MOTIVO VALIDO PER STANZIARE 5 MILIARDI PER I MIGRANTI! (VERGOGNA)
Italia crolla a pezzi? MOTIVO VALIDO PER STANZIARE 5 MILIARDI PER I MIGRANTI! (VERGOGNA)

-

La rete stradale italiana cade letteralmente a pezzi. E il governo proprio oggi ha previsto una considerevole spesa pubblica, quasi cinque miliardi di euro. Ma non per le strade italiane, per gli africani fatti arrivare in Italia a orde, l'ultima di quasi
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel...

Vita tradizionale ADDIO: oggi lavora 5 mesi l'anno e si GODE LA VITA
Vita tradizionale ADDIO: oggi lavora 5 mesi l'anno e si GODE LA VITA

-

La maggior parte delle persone viene educata e cresciuta con preconcetti sacri e incrollabili. Ce ne sono tanti, ma uno dei più importanti riguarda il giusto percorso di vita: studia, laureati, trovati un lavoro, metti su famiglia, vai in pensione e muori
La maggior parte delle persone viene educata e cresciuta con preconcetti sacri e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati