Rai venduta: la vergogna di Sanremo non ha più limiti

CROTONE ore 07:26:00 del 06/02/2015 - Categoria: Curiosità, Denunce, Editoria, Sociale

Rai venduta: la vergogna di Sanremo non ha più limiti

Rai venduta: la vergogna di Sanremo non ha più limiti | La rubrica sociale del blog di informazione di Italiano Sveglia

Senza l'illusione di pensare che presto o tardi molti di non si opporranno al sistema ma di certo il numero di teste pensanti e di coscienze pensanti sta aumentando a macchia d'olio e questo fa molta paura a chi levita sopra alla punta della piramide e questa è la nostro forza.

Sanremo, festival della canzone italiana, in onda in prima serata su Rai 1, canale pubblico pagato da noi cittadini, è visto per lo più da famiglie e anziani. Allora perché la dirigenza Rai ha ben pensato di ospitare ( e quindi di pagare profumatamente ) un omosessuale travestito (Conchita Wurst ) se sa benissimo che il suo pubblico è composto da famiglie e anziani, tradizionalmente molto più restii a considerare “normali” questi personaggi?

La risposta in realtà è molto semplice.. pura propaganda. Non ci rendiamo conto di vivere in una dittatura mediatica perché semplicemente non ce ne rendiamo conto. Arriveremo al punto in cui saremo arrestati perché “etichettati” omofobi, soltanto perché mettiamo a nudo le differenze tra “normalità” e “anormalità”.

Cosa ne pensi di questa cosa? Ti trovi con ciò che è stato scritto nell’articolo?

ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 A 10 SULL’INVITO DELLA RAI A CONCHITA WURST

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


ENRICO BRIGNANO "ECCO COSA FARE SE TROVI UN LADRO IN CASA" Il comico romano in...

FATE GIRARE: Ti e' arrivato questo avviso? FAI ATTENZIONE!
FATE GIRARE: Ti e' arrivato questo avviso? FAI ATTENZIONE!

-

NOTIZIA DI POCO FA!! QUESTO AVVISO STA ARRIVANDO A TUTTI! FATE ATTENZIONE.. DOVRETE PAGARE MOLTO!!! ECCO PERCHÈ.. ASSURDO!
NOTIZIA DI POCO FA!! QUESTO AVVISO STA ARRIVANDO A TUTTI! FATE ATTENZIONE.....

Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO

-

Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al cervello triplica negli adulti e quintuplica nei giovani. Le aziende commissionano falsi studi per nascondere gli effetti nefasti sull’uso del telefono, ma difendersi si può.
Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al...

I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?
I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?

-

IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34 ANNI VIVE A CASA CON I GENITORI, UNA PERCENTUALE DI QUASI 20 PUNTI SUPERIORE ALLA MEDIA DI TUTTI I 28 PAESI UE (48,4%), LA PIÙ ALTA DELL'UNIONE DOPO LA CROAZIA
IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34...

Vitalizio, cosa conoscere
Vitalizio, cosa conoscere

-

«Assenza di concreti e attuali indicatori di rischio», sentenziò il Viminale.
FANNO PROPRIO PENA. FORSE NECESSITA UNA PICCOLA BENEFICENZA DA PARTE DEL POPOLO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati