Raggi caccia i migranti!

(Roma)ore 16:23:00 del 12/07/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Raggi caccia i migranti!

Ieri l’insediamento con la prima seduta dell’Assemblea Capitolina. Oggi il vertice del comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, con al centro la questione dell’emergenza immigrazione nella Capitale.

“Si sta anche creando un problema di ordine pubblico perché i residenti sono inferociti”, ha affermato il sindaco. Via Cupa, infatti, si è trasformata in un vero e proprio campo profughi nel centro di Roma. Proprio i residenti del Comitato Cittadini Stazione Tiburtina, che da mesi protestano per la situazione, qualche giorno fa hanno denunciato “l’esproprio” da parte dei volontari del Baobab, della via privata, chiusa al traffico dei residenti per fare spazio alle tende e ai materassi sui quali dormono i migranti. I volontari, da parte loro, vorrebbero che il Comune concedesse loro un immobile per sistemare i migranti: l’ex Istituto Ittiogenico, di proprietà della Regione Lazio.

Al centro del secondo giorno di lavoro del neo sindaco c’è l’emergenza migranti nella Capitale. “Al Baobab c’è un problema di ordine pubblico, i migranti non possono più stare in strada”

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Da mesi centinaia di migranti sbarcati in Sicilia, che transitano nella Capitale, vivono nella nella tendopoli gestita dai volontari del centro Baobab. I volontari del centro, che era stato sgomberato lo scorso dicembre per ordine del prefetto Tronca, da mesi hanno sistemato decine di tende in questa traversa di via Tiburtina, e nei giorni scorsi, dopo un ulteriore aumento degli arrivi, hanno chiuso al traffico la strada, che si è trasformata in un vero e proprio campo profughi.

Ieri l’insediamento con la prima seduta dell’Assemblea Capitolina. Oggi il vertice del comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, con al centro la questione dell’emergenza immigrazione nella Capitale.

Nel suo secondo giorno di lavoro il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha riunito l’assessore alle Politiche sociali Laura Baldassarre, il prefetto di Roma, Paola Basilone, e il capo della Polizia Locale, Diego Porta, per discutere sull’emergenza migranti a via Cupa.

“Stiamo cercando di capire come risolvere questa emergenza”, ha detto oggi il sindaco uscendo da palazzo Valentini. “Tutte le forze in campo stanno riflettendo, sicuramente troveremo un dialogo con le associazioni”, ha detto la Raggi, sottolineando la necessità di “ritornare all’interno di un percorso di legalità e trovare dei posti dove ricollocare queste persone”. Le condizioni dei migranti a via Cupa “sono disumane” e quelle “igienico-sanitarie pessime”, ha detto il sindaco. La Raggi ha quindi promesso di trovare una soluzione al problema dei migranti in via Cupa entro una settimana: “Per strada non possono stare, non è una situazione dignitosa né tollerabile per loro”.

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Meta' della RICCHEZZA MONDIALE in mano a soli 8 UOMINI
Meta' della RICCHEZZA MONDIALE in mano a soli 8 UOMINI
(Roma)
-

Un pugno di uomini posseggono la ricchezza di oltre metà della popolazione mondiale, secondo un’analisi di Oxfam, la confederazione internazionale specializzata in aiuto umanitario e progetti di sviluppo.
Un pugno di uomini posseggono la ricchezza di oltre metà della popolazione...

Governo: come mai NESSUNO parla di EVASIONE?
Governo: come mai NESSUNO parla di EVASIONE?
(Roma)
-

Lega e 5 Stelle hanno vinto le elezioni anche grazie alle promesse sulla riduzione delle imposte. Molto meno arato è il tema di costirngere tutti a pagare quanto dovuto
I due “non vincitori” del 4 marzo, Salvini e Di Maio, hanno puntato la loro...

Contratto di Governo: DOV'E' IL SUD?
Contratto di Governo: DOV'E' IL SUD?
(Roma)
-

Nella versione definitiva del contratto di governo tra Lega e M5S mancano politiche ad hoc per il Meridione
Il M5S ha tradito il Sud?  Scorrendo tra i trenta punti, in ben 57 pagine, alla...

Premier: Ecco chi e' l'avvocato Giuseppe Conte
Premier: Ecco chi e' l'avvocato Giuseppe Conte
(Roma)
-

Distinto ma disponibile, sempre in doppio petto ma guai a chiamarlo “tecnico”
Distinto ma disponibile, sempre in doppio petto ma guai a chiamarlo...

Con M5S e LEGA al governo, 20 cent in meno al litro sul CARBURANTE
Con M5S e LEGA al governo, 20 cent in meno al litro sul CARBURANTE
(Roma)
-

Ettore Livini, nella Repubblica, scrive che una delle prime proposte avanzate da Lega e M5S, riguarda l’eliminazione delle componenti anacronistiche delle accise sul carburante.
Ettore Livini, nella Repubblica, scrive che una delle prime proposte avanzate da...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati