Quello che nessun media televisivo ti ha mai fatto vedere

(Milano)ore 07:44:00 del 04/12/2016 - Categoria: , Denunce, Politica

Quello che nessun media televisivo ti ha mai fatto vedere

Quello che nessun media televisivo ti ha mai fatto vedere: la dimostrazione che Renzi è totalmente asservito alle multinazionali straniere. Bastano 2 minuti per...

Ma oggi come oggi Senato e Camera sono equivalenti nel bene e soprattutto nel male, specie se eletti con leggi elettorali simili.

IL VIDEO:

E poi dove sarebbero i super-eroi in grado di fare bene sia il sindaco che il Senatore?

Il 4 dicembre io voterò No. Ma non sarà un No sdegnato ed infuriato contro chi attenta ai miei diritti costituzionali. Sarà piuttosto un No infastidito, di quelli con cui si risponde al venditore  ambulante o a quello porta a porta che cerca di venderti qualcosa che non ti serve. Perché per me la proposta di riforma costituzionale ha dentro buone idee e cose negative e nel complesso le seconde prevalgono sulle prime ma non in maniera schiacciante. Questo il mio ragionamento.

Ma un Senato eletto indirettamente dai Consigli regionali, che sono votati con sistemi variamente maggioritari, è esso stesso maggioritario: è stato calcolato che, con l’attuale composizione delle giunte regionali, il Pd, partito di maggioranza relativa con circa il 30% di consensi, avrebbe 54 senatori su 100.

PARAGONE SMASCHERA RENZI DEFINITIVAMENTE! IL SERVIZIO SU MATTEO RENZI CHE NESSUN TG TI HA MAI FATTO VEDERE – VIDEO

Questi motivi li conosciamo tutti oramai: con l'Italicum, questa riforma Costituzionale porta ad un superamento della democrazia parlamentare, dando al partito che vince le elezioni un potere senza bilanciamenti, eliminati da una riforma che passa sopra la separazione dei poteri come un bulldozer.
Si tratta ovviamente del secondo tentativo, dopo quello fallito da Berlusconi, di avere un esecutivo che mandi avanti senza opposizione la privatizzazione del paese, ovvero la svendita del patrimonio pubblico ai gruppi finanziari internazionali.
Questo e' il VERO motivo della cosiddetta riforma, motivo per cui i cittadini che hanno a cuore la democrazia e l'indipendenza del loro paese devono votare NO con lo spirito dei loro nonni quando hanno imbracciato i fucili per combattere un altro regime. Speriamo che questa volta non si debba arrivare a tanto.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Francia, maestro legge Bibbia in classe? SOSPESO!
Francia, maestro legge Bibbia in classe? SOSPESO!
(Milano)
-

Un insegnante francese di una scuola elementare, Matthieu Faucher, 37 anni, è stato multato e trasferito per aver osato leggere in classe alcuni passi della Bibbia e aver mostrato il capolavoro di Pier Paolo Pasolini Il Vangelo secondo Matteo
Un insegnante francese di una scuola elementare, Matthieu Faucher, 37 anni, è...

Musulmani d'Italia contro il Natale: 'URTA LA SENSIBILITA' ISLAMICA'
Musulmani d'Italia contro il Natale: 'URTA LA SENSIBILITA' ISLAMICA'
(Milano)
-

Se agli islamici non piace il Natale a noi non ce ne potrebbe fregare di meno.
Se agli islamici non piace il Natale a noi non ce ne potrebbe fregare di meno....

Poveri, i nipoti stanno peggio dei nonni: MA LA PRIORITA' DEL GOVERNO E' LA LEGGE ELETTORALE!
Poveri, i nipoti stanno peggio dei nonni: MA LA PRIORITA' DEL GOVERNO E' LA LEGGE ELETTORALE!
(Milano)
-

I figli stanno peggio dei genitori, i nipoti peggio dei nonni. In Italia la povertà tende a crescere al diminuire dell’età.
I figli stanno peggio dei genitori, i nipoti peggio dei nonni. In Italia...

Mentre SPRECHIAMO DENARO per Natale, in Africa UN VIRUS peggio della morte nera
Mentre SPRECHIAMO DENARO per Natale, in Africa UN VIRUS peggio della morte nera
(Milano)
-

Il Malawi si sta organizzando per difendersi dall’epidemia di peste dal Madagascar, come riportato dal Daily Mail, dove si evidenzia che la malattia non cessa di diffondersi su tutto il territorio dell’isola africana
Il Malawi si sta organizzando per difendersi dall’epidemia di peste dal...

L'Euro e' una FOLLIA! LO DICEVA DRAGHI PRIMA DI DIVENTARE MASSONE
L'Euro e' una FOLLIA! LO DICEVA DRAGHI PRIMA DI DIVENTARE MASSONE
(Milano)
-

La notizia è di quelle clamorose: anche Mario Draghi giudicava l’euro una sciocchezza economica.
Erano gli anni Settanta ed il futuro presidente della Bce, allora studente di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati