Quando il peso del rimorso e della vergogna è immenso

BELLUNO ore 15:46:00 del 17/11/2014 - Categoria: Cronaca

Quando il peso del rimorso e della vergogna è immenso

Molte volte quando si commette un errore e si viene scoperti può diventare difficile affrontare la realtà: ecco cosa è accaduto ad un professore di Belluno

Nella vita, prima o poi, bisogna fare i conti con la propria coscienza. Anche quando si sbaglia, però. non bisogna buttare tutto via, basterebbe soltanto riconoscere l'errore commesso e anche pagare per esso senza mai dimenticare che una seconda possibilità andrebbe concessa a tutti e non andrebbe negata a nessuno.

Un professore di Belluno non ce l'ha fatta a reggere il peso del rimorso e della vergogna e si è tolto la vita impiccandosi nella sua abitazione. L'insegnante era, infatti, stato scoperto dai carabinieri mentre sfilava una piccola cifra dalla borsa di un suo collega. L'uomo aveva ammesso di aver commesso anche altri piccoli furti.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Stato e Mafia vivono di trattative...da SEMPRE!
Stato e Mafia vivono di trattative...da SEMPRE!

-

Colpevoli per essere scesi a patti con Cosa Nostra. Colpevoli per aver trattato in nome di uno Stato che mai avrebbe dovuto trattare
«Colpevoli per essere scesi a patti con Cosa Nostra. Colpevoli per aver trattato...

Bimbo vittima delle armi chimiche confessa: ERA TUTTO FINTO! VIDEO
Bimbo vittima delle armi chimiche confessa: ERA TUTTO FINTO! VIDEO

-

La denuncia al Consigllio di Sicurezza dell’ambasciatore russo VIDEO
“Non c’erano armi chimiche. In cambio della partecipazione alle riprese in...

Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video
Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video

-

Il bilancio ufficiale parla anche di 15 feriti. Arrestato il guidatore: sarebbe uno studente 25enne di origini armene
Panico a Toronto, dove un van di colore bianco è piombato su una piccola...

Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica

-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad

-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati