Prostituzione: costringevano giovani dell'Est a battere

RIMINI ore 09:36:00 del 20/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sesso, Sociale

Prostituzione: costringevano giovani dell'Est  a battere

Prostituzione: costringevano alcune giovani ragazze ungheresi a battere, sgominata la banda

Molte ragazze vengono dall'Est Europa in Italia con la speranza di farsi una nuova vita e di trovare condizioni migliori rispetto a quelle dei loro paesi. Il problema è che, spesso, vengono sfruttate da gente senza scrupoli che le costringono a fare ciò che non avrebbero mai voluto.

Sappiamo bene che in Italia quello della prostituzione è un reato. In realtà, il fenomeno va analizzati nei dettagli perché c'è da considerare coloro che di loro spontanea iniziativa decidono di iniziare a prostituirsi e quelle che invece sono costrette a battere sui marciapiedi. Dunque, ci sono molti interessi e criminali dietro la prostituzione.

A Rimini è stata sgominata una banda di delinquenti che avevano ridotto in schiavitù alcune ragazze ungheresi le quali erano state portate in Italia offrendo loro guadagni semplici attraverso la prostituzione. In realtà, i guadagni non andavano a loro ma da alcuni connazionali che le picchiavano e che non davano loro più di vitto e alloggio. Sono finiti in manette tre ungheresi e un siciliano, l'accusa è di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...

Fare sesso penalizza o no la prestazione sportiva? Ecco lo studio
Fare sesso penalizza o no la prestazione sportiva? Ecco lo studio

-

Una ricerca prova a stabilire l'esistenza (o meno) di un nesso causale tra l'attività sessuale e il livello di intensità di una performace di un atleta. Ci sono le prime indicazioni
L’idea che l’attività sessuale può influenzare le prestazioni atletiche è stata...



-


Perché donne adulte intelligentissime e libere, capaci di sbrogliarsela in ogni...

Che fine fara' ALITALIA?
Che fine fara' ALITALIA?

-

In queste ore si ritorna a parlare del destino di Alitalia, continua la ricerca di un partner internazionale da affiancare a Ferrovie dello Stato per il salvataggio della compagnia aerea
La cassa di Alitalia è agli sgoccioli e il futuro della compagnia è tuttora...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati