Prostituzione: costringevano giovani dell'Est a battere

RIMINI ore 09:36:00 del 20/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sesso, Sociale

Prostituzione: costringevano giovani dell'Est  a battere

Prostituzione: costringevano alcune giovani ragazze ungheresi a battere, sgominata la banda

Molte ragazze vengono dall'Est Europa in Italia con la speranza di farsi una nuova vita e di trovare condizioni migliori rispetto a quelle dei loro paesi. Il problema è che, spesso, vengono sfruttate da gente senza scrupoli che le costringono a fare ciò che non avrebbero mai voluto.

Sappiamo bene che in Italia quello della prostituzione è un reato. In realtà, il fenomeno va analizzati nei dettagli perché c'è da considerare coloro che di loro spontanea iniziativa decidono di iniziare a prostituirsi e quelle che invece sono costrette a battere sui marciapiedi. Dunque, ci sono molti interessi e criminali dietro la prostituzione.

A Rimini è stata sgominata una banda di delinquenti che avevano ridotto in schiavitù alcune ragazze ungheresi le quali erano state portate in Italia offrendo loro guadagni semplici attraverso la prostituzione. In realtà, i guadagni non andavano a loro ma da alcuni connazionali che le picchiavano e che non davano loro più di vitto e alloggio. Sono finiti in manette tre ungheresi e un siciliano, l'accusa è di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!

-

Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre maggiore importanza strategica per il successo militare di una fazione o dell’altra.
Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre...

L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella

-

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.
L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini

-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati

-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...

Giovani italiani sedentari come 60enni
Giovani italiani sedentari come 60enni

-

Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e gli adolescenti sono più sedentari di quanto finora immaginato.
Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati