Progetto ORTO GENUINO: Istallare nelle case di tutti veri e propri orti!

(Firenze)ore 12:49:00 del 20/10/2016 - Categoria: Curiosità

Progetto ORTO GENUINO: Istallare nelle case di tutti veri e propri orti!

Adal Almeida,  ha deciso di trasferirsi in Italia, spinto dal supporto della compagna italiana e di avviare il progetto  orto genuino in un paese dalla forte tradizione agricola, che sta però per scomparire. Il progetto di Orto Genuino  è molto di più di

E se si potesse portare la tradizione agricola nelle case di tutti? Ci pensa il progetto Orto Genuino

Il progetto Orto Genuino nasce da un’iniziativa proveniente dalle Isole Canarie, in una delle famiglie che ha fatto della propria vita la passione per l’agricoltura e per  il campo dell’ecologia dell’ agricoltura biologica, biodinamica, sinergica e naturale.

Adal Almeida,  ha deciso di trasferirsi in Italia, spinto dal supporto della compagna italiana e di avviare il progetto  orto genuino in un paese dalla forte tradizione agricola, che sta però per scomparire.

Il progetto di Orto Genuino  è molto di più di ciò che si pensi.

Come ben sapiamo, nella società contemporanea si è molto scettici su questo genere di cose, questo sopratutto perchè le tempistiche e gli impegni rendono molto difficile la gestione di un orto e sopratutto rendono scettici la maggior parte dei consumatori all’idea che sia installabile anche in ambienti condominiali per esempio.

D’altro canto, si sta diffondendo sempre di più  un’ informazione diversa da quella con cui i media ci hanno inondato per anni, che è quella dell’acquisto consapevole.

Gli italiani stanno diventando sempre più consapevoli di quanto possa nuocere alla salute anche il prodotto decantato a suon di pubblicità e marketing, perchè spesso pieno di sostanze nocive.

Il consumatore medio si direziona sempre di più verso l’acquisto consapevole, ma non credete che anche questo richieda informazione tempo e denaro?

Scegliere il prodotto giusto per ogni singola tipologia di prodotto che consumiamo, accertandosi della provenienza e genuinità dello stesso certamente richiede tempo.

Immaginate se scoprissimo che il fruttivendolo o il supermercato a cui siamo soliti acquistare frutta e verdura abbia soltanto 2 o 3  tipologie di prodotti sani  e quindi saremmo costretti ad acquistare per esempio le carote altrove, non richiede tempo anche questo?

Beh allora l’idea dell’orto casalingo e considerabile.

Fornire un servizio al pubblico basato sull’installazione a domicilio di veri e propri orti in balcone, giardino o qualsiasi altra parte della casa che abbia facile accesso a risorse idriche e di fonte di luce naturale – dicono i promotori –  Il progetto si basa sul lavoro di tre esperti ortisti disponibili a recarsi a domicilio per una verifica dello spazio disponile e di  un preventivo spese che comprende, tutti i materiali necessari all’istallazione e alla manutenzione (terriccio, concime, vasi, semi e piante biologiche, materiale per la coperture e protezione, attrezzi).

Un altro aspetto interessante  è quello del servizio di consulenza “post installazione” per chi durante l’anno avesse difficoltà o problemi tecnici sulla gestione o sulla semina giusta.

Attenzione, il progetto non è mirato soltanto allo spazio privato ma anche quello pubblico, concetto già in via di sviluppo nelle città inglesi, dove gli orti urbani prendono forma. Orto Genuino nasce dalla convinzione che oggi siano necessari nuovi processi di recupero degli spazi urbani che consentano di migliorare la sostenibilità della città, non solo a livello ambientale ma anche a livello relazionale.

L’obiettivo è la riqualifica di spazi non utilizzati come ad esempio terrazzi condominiali, aree ristoranti, cliniche e ospedali, centri per anziani. Tutto ciò può essere realizzato in collaborazione con enti pubblici e privati.

Da: http://www.notiziautile.it/progetto-orto-genuino-istallare-nelle-case-tutti-veri-propri-orti/?doing_wp_cron=1476686056.0183300971984863281250

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
L'intervista di NIKOLA TESLA nascosta per oltre 116 ANNI
L'intervista di NIKOLA TESLA nascosta per oltre 116 ANNI
(Firenze)
-

L’INTERVISTA RIVOLUZIONARIA A NIKOLA TESLA CHE I  MEDIA NON HANNO MAI FATTO CONOSCERE AL MONDO,REALIZZATA NEL SUO LABORATORIO A COLORADO SPRINGS NEL 1899 .
L’INTERVISTA RIVOLUZIONARIA A NIKOLA TESLA CHE I  MEDIA NON HANNO MAI FATTO...

TASK FORCE 45. SOLDATI ITALIANI INVISIBILI! VIDEO
TASK FORCE 45. SOLDATI ITALIANI INVISIBILI! VIDEO
(Firenze)
-

La Task Force 45 (TF-45) è un’unità militare interforze di Forze speciali italiane, operante, almeno dal giugno 2006, in Afghanistan, nell’ambito dell’Operazione “Sarissa” dell’International Security Assistance Force (ISAF). 
La Task Force 45 (TF-45) è un’unità militare interforze di Forze speciali...

ZAPATA PRINT: UN'IMPRONTA UMANA DI 290 MILIONI DI ANNI! QUALCOSA NON QUADRA
ZAPATA PRINT: UN'IMPRONTA UMANA DI 290 MILIONI DI ANNI! QUALCOSA NON QUADRA
(Firenze)
-

Un’impronta umana ,lasciata quasi 299 milioni di anni fa,è stata rinvenuta su una roccia, che appartiene al Periodo Permiano da 299 a 251 milioni di anni fa,ed è stata scoperta nel Nuovo Messico. Ma, in quel periodo, non c’erano esseri umani sulla Terra,f
Un’impronta umana ,lasciata quasi 299 milioni di anni fa,è stata rinvenuta su...

Le persone INFELICI SENZA VITA discutono quella DEGLI ALTRI
Le persone INFELICI SENZA VITA discutono quella DEGLI ALTRI
(Firenze)
-

Ci sono persone che per abitudine giudicano la vita, i successi e le decisioni degli altri
Ci sono persone che per abitudine giudicano la vita, i successi e le decisioni...

L'appello del Rocco nazionale: DONNE, NON RASATELA! ECCO PERCHE'
L'appello del Rocco nazionale: DONNE, NON RASATELA! ECCO PERCHE'
(Firenze)
-

Questo l’appello di Rocco Siffredi a La Zanzara su Radio 24
“Ci sono tre milioni di persone con problemi di erezione in Italia. Il problema...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati