Professore a Prato molesta studentessa

PISTOIA ore 12:13:00 del 09/01/2015 - Categoria: Cronaca

Professore a Prato molesta studentessa

Professore a Prato molesta studentessa | L’analisi di Italiano Sveglia

Sempre più frequentemente sentiamo episodi di questo genere in tv soprattutto da trasmissioni denuncia come Le Iene o Striscia la Notizia. Purtroppo il fenomeno è fortemente radicato nella nostra penisola e dobbiamo fare qualcosa perché non è giusto che i nostri figli non debbano essere tranquilli in mezzo alla strada.

Si è presentato ai cancelli dell'istituto d'arte di Montemurlo frequentato dalla figlia chiedendo con forza di poter entrare il genitore della studentessa che ha denunciato nei giorni scorsi molestie sessuali subìte da un professore. Il personale della scuola però non lo ha fatto entrare.

L'uomo (di cui omettiamo le generalità per tutelare la figlia minorenne) quindi ha cominciato a dare in escandescenze tanto che dalla scuola è stato richiesto l'intervento dei carabinieri. A scatenare la rabbia del genitore la notizia che il docente, che era stato sospeso temporaneamente dall'insegnamento, oggi, 7 gennaio, sarebbe rientrato nell'istituto. Sul posto anche un'ambulanza della Misericordia di Montemurlo. Da quanto ha poi riferito il genitore sarebbe stata la figlia ad avvertirlo che oggi il professore era rientrato in classe. Una volta informato l'uomo ha avvertito i carabinieri: "visto che non lo fate voi ci penso io a pestarlo". Quando si è presentato davanti all'istituto ha trovato però i militari. Nel tentativo di entrare nella scuola l'uomo è caduto ed ha battuto un ginocchio. Da qui la richiesta di invio di un'ambulanza.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?

-

Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della famiglia Bush, poi agente speciale della Cia in Afghanistan, a far radere al suolo le Torri Gemelle, il giorno in cui – per la prima e unica volta nella storia degli Stati Un
Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della...

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA

-

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.
Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la...

Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???

-

È doveroso esprimere qui i sensi della più alta stima e considerazione alla brava gente perseguitata ad oltranza, espressamente Emilio Fede, Dell'Utri, Mangano, Riina, Formigoni, ecc. e purtroppo Silvio non c'è più per cambiare le leggi e liberare questi
Beati coloro che hanno fede nel Dio che tutto e tutti perdona e redime.Ma Dio...

Consumo di suolo: ecco le citta' piu' cementificate
Consumo di suolo: ecco le citta' piu' cementificate

-

La provincia di Napoli è la più cementificata d’Italia, 11 città del territorio partenopeo figurano tra i primi venti comuni italiani a maggiore concentrazione edilizia.
La provincia di Napoli è la più cementificata d’Italia, 11 città del territorio...

COPRIFUOCO ITALIANO - cittadini ai DOMICILIARI FORZATI
COPRIFUOCO ITALIANO - cittadini ai DOMICILIARI FORZATI

-

Se volete avere una proiezione su cosa diventerà l’Italia tra pochi anni, uscite la sera dopo cena. Prendete il bus, la metro, il treno. Andate alla stazione Termini e nei suoi paraggi o comunque intorno alle stazioni delle vostre città.
Se volete avere una proiezione su cosa diventerà l’Italia tra pochi anni, uscite...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati