Processo Credito Fiorentino, Denis Verdini condannato a NOVE ANNI

(Roma)ore 19:21:00 del 07/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica

Processo Credito Fiorentino, Denis Verdini condannato a NOVE ANNI

UNO DEI PILASTRI DEL PD DI RENZI CEDE PAUROSAMENTE. La lotta senza quartiere alla illegalità che Renzi ha annunciato qualche anno fa (????) viene agevolata dalla magistratura con grande soddisfazione ( immaginiamo) del PD-FI-ALA-NCD.

UNO DEI PILASTRI DEL PD DI RENZI CEDE PAUROSAMENTE. La lotta senza quartiere alla illegalità che Renzi ha annunciato qualche anno fa (????) viene agevolata dalla magistratura con grande soddisfazione ( immaginiamo) del PD-FI-ALA-NCD. Non bisogna dimenticare che in caso di nuove votazioni ALA sarà nuovamente uno dei partiti che formeranno il governo sostenendo il PD-FI nel caso malaugurato che la gente continui a votarli. A prescindere da prescrizioni o bonifiche di ogni tipo però la sostanza e la gravità del fatto non cambia e resterà per sempre.

Verdini, e chi lo muove dal parlamento? Sarà come Formigoni. Una icona, una istituzione. Più hanno processi e condanne e più si incollano alla poltrona e più lecchini e spicciafaccende girano intorno a loro.

E con Verdini, il Mr. Bean fiorentino doveva cambiare la Costituzione? La politica ed i politici italiani sono caduti veramente in basso. Meno male che il referendum ci ha tolto di mezzo il renzino tutto selfie, altrimenti non avremmo avuto scampo

Sarebbe interessante continuare a seguire la vicenda, se andrà dentro,o risarcirà i danni,oppure come sempre tutto finirà in una bolla di sapone

la storia di Verdini e Renzi strettamente intrecciate racconta non di passioni politiche ma di passioni e interessi economici personali, chiarisce definitivamente la provenienza di Renzi che con la sinistra non ha nulla da dividere, ne' con gli interessi del Paese Italia, bastando a lui solo il profitto economico proveniente dalla spendita delle relazioni, che e' lo stesso mestiere esercitato dal padre grazie alle influenze del figlio, tutto e' di una chiarezza lapalissiana

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Giorgio Napolitano non molla i PRIVILEGI: 880 000 Euro di PENSIONE l'anno
Giorgio Napolitano non molla i PRIVILEGI: 880 000 Euro di PENSIONE l'anno
(Roma)
-

Napolitano, pensione dorata: chauffeur, maggiordomo. E ufficio da 100 mq
Napolitano, pensione dorata: chauffeur, maggiordomo. E ufficio da 100...

Aumento disuguaglianze territoriali: CITTA' piu' ricche, intorno il DECLINO
Aumento disuguaglianze territoriali: CITTA' piu' ricche, intorno il DECLINO
(Roma)
-

L’aumento delle disuguaglianze è anche territoriale. E mentre le città diventano sempre più ricche, intorno è il declino. Un impoverimento che dilaga a macchia di leopardo, dal nord al Mezzogiorno
La vittoria di Donald Trump negli Stati Uniti, la Brexit benedetta dai cittadini...

Marco Rizzo: 'LEGA, PD E 5 STELLE SERVI DEL POTERE'! Video
Marco Rizzo: 'LEGA, PD E 5 STELLE SERVI DEL POTERE'! Video
(Roma)
-

Marco Rizzo: «Leghisti, piddini e grillini pari sono: tutti servi del capitale»… Parola di comunista – di Orlando Trinchi
Marco Rizzo: «Leghisti, piddini e grillini pari sono: tutti servi del capitale»…...

Palestre DOPATE: aumentano casi di palestrati DROGATI per aumentare PRESTAZIONI
Palestre DOPATE: aumentano casi di palestrati DROGATI per aumentare PRESTAZIONI
(Roma)
-

È un sottobosco di cui si sa poco, pochissimo. Che ogni tanto emerge in tutta la sua drammaticità perché ci scappa il morto: dallo sport professionistico il doping è tracimato in centri fitness e società sportive minori diventando una piaga sempre più dif
IL PEGGIO VIENE DOPING - DALLE PALESTRE ALLE SOCIETA’ SPORTIVE MINORI, AUMENTANO...

Monsanto a PROCESSO per CRIMINI contro l'UMANITA' e l'AMBIENTE
Monsanto a PROCESSO per CRIMINI contro l'UMANITA' e l'AMBIENTE
(Roma)
-

L’International Monsanto Tribunal è un’iniziativa per ritenere la Monsanto responsabile delle violazioni dei diritti umani e dei crimini contro l’umanità .
L’International Monsanto Tribunal è un’iniziativa per ritenere la Monsanto...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati