Problema crisi economica e animali abbandonati

TARANTO ore 13:36:00 del 25/02/2015 - Categoria: Curiosità, Economia

Problema crisi economica e animali abbandonati

Problema crisi economica e animali abbandonati. Ecco perché ci sono così tanti animali per strada

Al tempo della crisi aumentano i randagi. Fateci caso. Uno sguardo alla vostra città, qualunque sia, e lo capirete da soli. E se i gatti non fanno impressione, i cani… che tendono a muoversi in branco … possono essere un pericolo. Ma come mai la crisi sta generando questo? Ovviamente per la mancanza di soldi. Gli animali di casa costano!

Uno su tutti, il prezzo di una visita o intervento del veterinario. Ma anche il cibo, le ciotole, le medicine … Nel 2012, gli italiani che prendevano un animale in casa erano il 41%, l’anno scorso il 39%, adesso siamo scesi al 33% e la tendenza è ancora più in calo. Chi ha un animale, non lo rimpiazza se muore. Chi non ne ha non ne cerca. Quelli che hanno già un animale in casa hanno diminuito drasticamente le spese, da 100 euro a 30, magari tornando a nutrirlo con gli avanzi di casa invece dei costosi croccantini!

Ma il problema maggiore rimane il randagismo.

Cani e gatti figliano e quando figliano sono più di due cuccioli. Non sempre si riescono a piazzare tutti e quelli che rimangono finiscono all’abbandono. Anche chi prova a prendere più di un animale alla fine deve arrendersi e capita che ne abbandoni uno. La conseguenza è che questi animali, per sopravvivere, diventano aggressivi e non è raro ormai sentire anche di loro attacchi verso l’uomo. Anche nelle grandi città turistiche.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Milioni di morti, il neoliberismo minaccia la Terra
Milioni di morti, il neoliberismo minaccia la Terra

-

Gli esseri umani sono creature complicate. Siamo sia cooperativi che settari. Tendiamo a essere cooperativi all’interno di gruppi (ad es. un sindacato) mentre competiamo con gruppi esterni (ad esempio, una confederazione di imprese).
Gli esseri umani sono creature complicate. Siamo sia cooperativi che settari....

Croce Rossa: Che fine fa la valanga di denaro che ogni anno sommerge l'organizzazione?
Croce Rossa: Che fine fa la valanga di denaro che ogni anno sommerge l'organizzazione?

-

Incredibile. C’è un’emergenza umanitaria in corso e nessuno ne parla. Una crisi grande come il campo profughi di Daadab in Kenia, (la più grande tendopoli-dormitorio del mondo) e nessuno dice niente.
Incredibile. C’è un’emergenza umanitaria in corso e nessuno ne parla. Una crisi...

Accoglienza, da 35 a 19 euro a migrante: ecco i tagli di Salvini
Accoglienza, da 35 a 19 euro a migrante: ecco i tagli di Salvini

-

Matteo Salvini taglia i costi dell’accoglienza: da 35 euro a 19 euro a migrante
Con una conferenza stampa al Viminale e con il via libera del Capo dipartimento...

Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?

-

Acqua ossigenata: 5 utilizzi alternativi a cui non avevi mai pensato
Uno dei prodotti più versatili, economici e utili che dovremmo sempre avere in...

Ecco l'associazione italiana che dona a 2626 mamme 4000 euro a testa!
Ecco l'associazione italiana che dona a 2626 mamme 4000 euro a testa!

-

Le feste di compleanno celebrano la memoria gioiosa della nostra nascita; per questo l’iniziativa di Cecilia in favore delle donne che aspettano un figlio e sono in difficoltà è un vero colpo di genio e di generosità.
Le feste di compleanno celebrano la memoria gioiosa della nostra nascita; per...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati