Prima causa di morte per le donne: cuore a rischio infarto

(Trento)ore 20:43:00 del 12/03/2019 - Categoria: , Salute, Scienze

Prima causa di morte per le donne: cuore a rischio infarto

Uccide una donna ogni 10 minuti ed è la prima causa di morte: cuore a rischio infarto

L’infarto e le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte per le donne e fanno una vittima ogni 10 minuti, ma solo due donne su 10 lo sanno.

Gli esperti ci spiegano quali siano i fattori che incrementano il rischio di sviluppare queste condizioni, i principali sintomi e la prevenzione.

Solo 2 donne su 10 sanno che le malattie cardiovascolari e l’infarto rappresentano la prima causa di morte con una vittima ogni 10 minuti.

Gli esperti della Società italiana di cardiologia (Sic) ci spiegano come riconoscere i sintomi cruciali dell’infarto e quali sono i fattori che aumento il rischio di malattie al cuore.

Donne inconsapevoli. Per la campagna ‘Vivi il cuore 2019’, la Società italiana di cardiologia (Sic) ci fa sapere che il 78% delle donne non sa che le malattie cardiovascolari sono la loro prima causa di morte, il 61% infatti pensa invece erroneamente che sia il tumore.

La percezione generale è infatti che il rischio infarto sia maggiore negli uomini, ma non è così, la differenza è però che le donne presentano malattie cardiovascolari con un ritardo di almeno 10 anni e con meno eventi, ma più gravi.

Cuore a rischio infarto: sintomi, rischio e prevenzione

Campanelli d’allarme. Riconoscere un infarto è possibile, bisogna fare attenzione ad alcuni sintomi.

Il sintomo cruciale dell’infarto è il dolore toracico, ma ad esso vanno aggiunti anche difficoltà a respirare, malessere, senso di fatica, sudore freddo, nausea e debolezza.

Per la donne il quadro clinico non è così evidente come per gli uomini poiché il dolore toracico spesso è o assente o localizzato in altra sede, questo porta le pazienti a recarsi in ospedale più in ritardo rispetto agli uomini.

Fattori di rischio. La menopausa aumenta il rischio cardiovascolare, fino a questo momento così cruciale per la vita di una donna, il cuore è infatti ‘protetto’ in parte dagli estrogeni che aiutano a diminuire i livelli di colesterolo ‘cattivo’ (LDL) e aumentare quello buono (HDL).

Altri fattori di rischio, a parte il colesterolo, sono l’ipertensione, il fumo e l’alimentazione scorretta, a quali dobbiamo aggiungere sedentarietà e aspetti psicologici come stress e ansia.

Prevenzione. Gli esperti consiglio alle donne, così come agli uomini, di effettuare uno screening superati i 45 anni di età o, in generale, dopo la menopausa.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Tutti i benefici delle mandorle che non conosci!
Tutti i benefici delle mandorle che non conosci!
(Trento)
-

Scopriamo tutte le proprietà e perché le mandorle fanno bene alla salute.
BENEFICI DELLE MANDORLE - Le mandorle fanno bene alla salute,  sono altamente...

Lavoro, scienza conferma: bastano 8 ore a settimana per essere felici
Lavoro, scienza conferma: bastano 8 ore a settimana per essere felici
(Trento)
-

LAVORARE 8 ORE A SETTIMANA CI RENDE FELICI - Che i benefici del lavoro non siano solo di natura economica è sicuro: sentirsi utili, impegnarsi in attività costruttive e dar un senso alle nostre attitudini produce benefici anche di natura psicologica.
LAVORARE 8 ORE A SETTIMANA CI RENDE FELICI - Che i benefici del lavoro non siano...

1 italiano su 3 non sa navigare su Internet: SIAMO TRA I PEGGIORI D'EUROPA
1 italiano su 3 non sa navigare su Internet: SIAMO TRA I PEGGIORI D'EUROPA
(Trento)
-

“In Italia troppi analfabeti digitali” ecco di dati dellʼOcse, peggio di noi solo Turchia e Cile
ANALFABETISMO DIGITALE IN ITALIA - Internet accompagna le nostre vite in ogni...

Luglio, caldo record: temperature piu' alte negli ultimi 140 anni
Luglio, caldo record: temperature piu' alte negli ultimi 140 anni
(Trento)
-

CALDO RECORD LUGLIO 2019 - Dopo giugno, luglio. Prosegue il riscaldamento climatico che sta portando il  2019 ai vertici delle classifine degli anni più caldi.
CALDO RECORD LUGLIO 2019 - Dopo giugno, luglio. Prosegue il riscaldamento...

Squat: il re degli esercizi per stare sempre in forma! Tutti i benefici
Squat: il re degli esercizi per stare sempre in forma! Tutti i benefici
(Trento)
-

TUTTI I BENEFICI DEGLI SQUAT - Lo squat è senz’altro l’esercizio più efficace per tonificare e rinforzare la muscolatura degli arti inferiori, in quanto prevede il lavoro sinergico di numerosi gruppi muscolari, ognuno dei quali si distende e contrae nelle
TUTTI I BENEFICI DEGLI SQUAT - Lo squat è senz’altro l’esercizio più efficace...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati