Preti pedofili, ecco la mappa delle chiese non sicure!

ROMA ore 09:29:00 del 25/03/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale - Preti

Preti pedofili, ecco la mappa delle chiese non sicure!

Preti pedofili, oggi possiamo conoscere l’elenco – regione per regione – delle diocesi non sicure

Preti pedofili, oggi possiamo conoscere l’elenco – regione per regione – delle diocesi non sicure. L’organizzazione Onlus Rete L’Abuso ha realizzato questo straordinario documento: ecco la mappa.

Preti pedofili, ecco – caso per caso – la mappa degli abusi sessuali commessi in Italia dai membri del clero. Un raggruppamento di tutti i casi noti, quelli giunti al 3° grado di giudizio, quelli attualmente in corso e quelli di cui non si è più saputo nulla.

Certo a vedere questa mappa l’impatto è già notevole, vi invitiamo comunque ad allargare la cartina perché purtroppo i casi sono molti di più di quelli che sembrano ad un primo impatto.

Questo è dovuto al fatto che alcuni casi sono avvenuti nella stessa località o in una zona limitrofa e quindi si sovrappongono quando lo zoom della mappa è ridotto.

Rete abuso ha selezionato in rosso tutti i casi di condanna in 3°grado, reo confessi o coloro che hanno patteggiato; con il colore giallo invece abbiamo raggruppato tutti i casi attualmente in attesa di giudizio e quelli di cui non si è più saputo nulla; con il colore nero i casi di sacerdoti indagati all’estero e nascosti in Italia.

Cliccando sui segnaposti rossi o gialli, si aprirà la scheda completa.

Invia le tue correzioni o eventuali commenti a info@retelabuso.org

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?
La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?

-

PER ORA, L’IMPRESSIONE È CHE LA RIUNIONE DEI 27 LEADER EUROPEI A ROMA PER CELEBRARE I 60 ANNI DELL’UNIONE EUROPEA E RILANCIARNE IL FUTURO SIA STATA SOPRATTUTTO UN’ALLEGRA SCAMPAGNATA, UN WEEKEND IN GITA (DI LUSSO) TRA MUSEI, SELFIE, BELLEZZE ALL’ARIA APER
Se sarà una giornata storica, lo scopriremo tra qualche mese. PER ORA,...

Banche, la nuova truffa
Banche, la nuova truffa

-

Per rendersi conto di quanto siano radicali le nuove posizioni della Banca d’Inghilterra, considerate il punto di vista convenzionalmente accettato, che continua ad essere alla base di tutti i rispettabili dibattiti della politica.
QUELLA DOSE DI ONESTÀ DELLA BANCA D’INGHILTERRA CHE BUTTA DALLA FINESTRA LE BASI...

L'UE approva il glifosato della Monsanto: CANCEROGENO
L'UE approva il glifosato della Monsanto: CANCEROGENO

-

L’UNIONE EUROPEA AIUTERÀ LA MONSANTO AD AVVELENARCI PER ALTRI 15 ANNI CON UN MICIDIALE DISERBANTE COME IL GLIFOSATO.
L’UNIONE EUROPEA AIUTERÀ LA MONSANTO AD AVVELENARCI PER ALTRI 15 ANNI CON UN...

Virginia Raggi, cosa sapere
Virginia Raggi, cosa sapere

-

E non stiamo dicendo che questa notizia sulla Raggi non andava pubblicata,i giornali fanno bene a pubblicarla,ma vorremmo,a maggior ragione,che pubblicassero anche le notizie dove lo Stato perde ogni anno miliardi di euro che con qualche semplice Raccoman
Quello che A noi fa inc.nnevosire sono i GIORNALAI che con questa vicenda...

La tesi della Madia? UN CLAMOROSO COPIA E INCOLLA! DIFFONDI
La tesi della Madia? UN CLAMOROSO COPIA E INCOLLA! DIFFONDI

-

LA TESI DI DOTTORATO DI MARIANNA MADIA, MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NEI GOVERNI GENTILONI E RENZI, NON PARE ESSERE TUTTA FRUTTO DELLA SUA CREATIVITÀ.
LA TESI DI DOTTORATO DI MARIANNA MADIA, MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE E...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati