Pressione fiscale: ecco come dare un aiuto alle imprese

RIMINI ore 07:14:00 del 11/12/2014 - Categoria: Cronaca, Lavoro, Sociale

Pressione fiscale: ecco come dare un aiuto alle imprese

La pressione fiscale è elevatissima: ecco la proposta di un comune italiano per aiutare le aziende ad assumere nuovi dipendenti

In Italia ormai è cosa nota che la pressione fiscale ha raggiunto livelli elevatissimi e che per le imprese diventa difficile andare avanti. E' necessario che le istituzioni cerchino di venire incontro alle imprese e di aiutarle a sopravvivere e, soprattutto, a creare lavoro.

Del resto, se le imprese chiudono la disoccupazione continuerà ad aumentare e per i giovani sarà sempre più difficile trovare lavoro in Italia. Se, però, non si fa nulla per avvantaggiare le imprese è chiaro che il paese difficilmente si riprenderà. Non è ammissibile che un'impresa debba dare allo Stato gran parte di ciò che guadagna.

Un'interessante iniziativa arriva dal comune di Rimini che ha trovato una strada per fornire un contributo alle imprese. In pratica, l'idea è di ridurre la pressione fiscale delle imprese proponendo dei rimborsi per le tasse locali, ovvero Imu e Tari, per almeno un anno alle nuove imprese che decideranno di assumere almeno una persona. Ci saranno agevolazioni ed incentivi anche per le start-up innovative.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Lavorare in Estate, patire le PENE DELL'INFERNO in FABBRICA
Lavorare in Estate, patire le PENE DELL'INFERNO in FABBRICA

-

NON TUTTI HANNO LA FORTUNA DI PASSARE L'ESTATE ALL'INTERNO DI UN UFFICIO CONDIZIONATO, DOVE L'ARIA GIRA FRESCA TUTTO IL GIORNO. 
NON TUTTI HANNO LA FORTUNA DI PASSARE L'ESTATE ALL'INTERNO DI UN UFFICIO...

Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?

-

Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della famiglia Bush, poi agente speciale della Cia in Afghanistan, a far radere al suolo le Torri Gemelle, il giorno in cui – per la prima e unica volta nella storia degli Stati Un
Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della...

Padri separati, i nuovi poveri italiani
Padri separati, i nuovi poveri italiani

-

SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ ASSOLUTA,NELL’ EMARGINAZIONE E NELLA SOLITUDINE, NONOSTANTE ABBIANO UN LAVORO STABILE.
SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ...

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA

-

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.
Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la...

IUS SOLI, alleveremo il TERRORE in casa nostra
IUS SOLI, alleveremo il TERRORE in casa nostra

-

«Se a giugno al Senato passa lo Ius Soli, possiamo chiudere baracca e burattini. Possiamo dire addio all'Italia. Tra dieci anni saremo come Francia e Inghilterra, cioè perdute per sempre
«Se a giugno al Senato passa lo Ius Soli, possiamo chiudere baracca e burattini....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati