Preparazione Uova primavera

(Cagliari)ore 20:08:00 del 01/04/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Uova primavera

Le uova bollite vengono private del tuorlo per poi essere farcite con ripieni differenti e colorati.

Le uova primavera sono un antipasto perfetto da servire nel periodo pasquale. Allegre e divertenti possono anche essere utilizzate come centro tavola. La ricetta è semplicissima e molto versatile. Le uova bollite vengono private del tuorlo per poi essere farcite con ripieni differenti e colorati. Saranno proprio le verdure a dare colore e brio alla vostra farcia. In questa ricetta noi abbiamo proposto spinaci, barbabietole e concentrato di pomodoro, ma voi potete dar sfogo alla vostra fantasia e usare quelle che preferite, basterà solo cuocerle e frullarle insieme al formaggio cremoso per ottenere una crema delicata. E perchè no, passata la pasqua potrete usare le uova primavera per far mangiare le verdure ai vostri bambini anche durante il resto dell'anno!

Ingredienti per 24 pezzi

Uova 12

PER IL RIPIENO VERDE

Formaggio fresco spalmabile 80 g Spinaci 200 g Sale fino q.b. Pepe nero q.b. Olio extravergine d'oliva 15 g

PER IL RIPIENO VIOLA

Formaggio fresco spalmabile 100 g Barbabietole precotte 100 g Sale fino q.b. Pepe nero q.b.

PER IL RIPIENO ROSSO

Formaggio fresco spalmabile 130 g Concentrato di pomodoro doppio 30 g Paprika affumicata 1 pizzico Sale fino q.b. Pepe nero q.b.

Preparazione

Come preparare le Uova primavera

Uova primavera

Per preparare le uova primavera come prima cosa mettete le uova in un pentolino e ricopritele con l'acqua fredda (1). Portate a bollore e lasciate cuocere per 6-8 minuti. A questo punto scolatele e lasciatele raffreddare. Nel frattempo mondate gli spinaci (2) e scottateli in padella con un filo d'olio fino a farli appassire (3), quindi lasciateli da parte a raffreddare e proseguite a preparare gli altri ripieni.

Uova primavera

Per preparare il ripieno viola tagliate la barbabietola a cubetti (4) e versatela in un contenitore dai bordi alti insieme al formaggio cremoso (5). Aggiungete un pizzico di sale, un pizzico di pepe e frullate il tutto con un mixer ad immersione fino ad avere un composto cremoso(6).

Uova primavera

Per preparare il ripieno rosso versate il formaggio cremoso in una ciotolina, aggiungete il concentrato di pomodoro (7) , la paprika (8) e mescolate bene con una spatolina (9). Se volete anche qui potete aggiungere un pizzico di sale e di pepe.

Uova primavera

Per preparare il ripieno verde prendete gli spinaci che ormai saranno intiepiditi, versateli in un contenitore insieme al formaggio cremoso (10) e frullateli con un mixer ad immersione (11), aggiungendo un pizzico di sale e del pepe fino ad avere una crema omogenea (12).

Uova primavera

A questo punto i vostri ripieni colorati sono pronti (13), non vi resta che farcire le uova! Prendete le uova ormai fredde, sgusciatele (14) e tagliatele a metà (15).

Uova primavera

Prelevate il tuorlo (16) e riempite la cavità con i ripieni preparati (17). Per questa operazione potete aiutarvi versando i composti colorati nei sac-a-pochè, in questo modo sarà più facile farcire le vostre uova. Decorate le uova primavera secondo il vostro gusto prima di servire (18)!

Conservazione

Potete conservare le uova bollite in frigorifero, coperte con la pellicola trasparente, ma senza farcirle! Conservate i ripieni all'interno dei sac a poche e riponete anche questi in frigorifero. Al momento di servire farcite le vostre uova primavera!

Consiglio

Con i tuorli sodi potete preparare dei fantastici biscotti canestrelli!

Per i ripieni potete utilizzare verdure differenti da quelle proposte, ad esempio per il ripieno verde i piselli, per il ripieno rosso potete usare il sugo di pomodoro e per quello viola le patate viola!

GialloZafferano

Autore: Carla

Notizie di oggi
Sorbetto alle nocciole, preparazione
Sorbetto alle nocciole, preparazione
(Cagliari)
-

I più tradizionalisti penseranno subito al sorbetto al limone, che con le sue note asprigne rinfresca il palato e aiuta la digestione… i più innovativi magari oseranno con un sorbetto di ananas e menta, mentre gli amanti dell’espresso sceglieranno sicuram
Cosa c’è di meglio di un bel sorbetto per concludere un lauto pasto? I più...

Pasta al forno, preparazione
Pasta al forno, preparazione
(Cagliari)
-

Quando si prepara la pasta al forno è molto importante fare attenzione alla cottura della pasta, che va scolata a metà ancora al dente, per evitare che scuocia a causa del passaggio prolungato in forno che le donerà una crosticina in superificie davvero i
Teglia fumante mi ci ficco. Vabbè, non fa rima, ma è esattamente il pensiero che...

Biscotti al teff, preparazione
Biscotti al teff, preparazione
(Cagliari)
-

La farina di base è la farina di Teff, un cereale altamente proteico, ricco di fibre e carboidrati complessi, che lo rendono un alimento a basso indice glicemico.
I Biscotti del mattino al teff sono dei deliziosi dolcetti semplicissimi e...

Biscotti di San Martino, preparazione
Biscotti di San Martino, preparazione
(Cagliari)
-

Si tratta di una usanza molto antica, legata ai riti dei contadini vitivinicoli, che in occasione della cosiddetta Estate di San Martino vedevano giungere a maturazione il vino novello, fonte importante della loro economia.
L’11 novembre, giorno dedicato a San Martino di Tours, è usanza siciliana...

Ossobuco alla milanese, preparazione
Ossobuco alla milanese, preparazione
(Cagliari)
-

In realtà ci sono molti modi di prepararlo e in base a come lo si fa si può parlare di secondo piatto di carne o di piatto unico.
Ossobuco alla milanese, se chiedete un piatto che rappresenti Milano...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati