Preparazione Torta alla ricotta e cioccolato

(Cagliari)ore 19:49:00 del 08/04/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Torta alla ricotta e cioccolato

Correte a preparare anche voi questa torta, basteranno pochi ingredienti per realizzarla, ma non dimenticate di aggiungere il cioccolato a pezzi per renderla estremamente golosa!

La ricotta, una candida nuvola di morbidezza, uno dei formaggi più utilizzati in cucina soprattutto quando si tratta di preparare un dolce! La maggior parte delle volte, in pasticceria, viene utilizzata come farcitura di cannoli o crostate, ma oggi abbiamo scelto di utilizzarla direttamente nell'impasto per preparare la torta alla ricotta e cioccolato. Il risultato sarà un composto molto denso che si trasformerà in un dolce morbido e consistente, perfetto da gustare a colazione o a merenda! Correte a preparare anche voi questa torta, basteranno pochi ingredienti per realizzarla, ma non dimenticate di aggiungere il cioccolato a pezzi per renderla estremamente golosa!

Ingredienti per uno stampo da 22 cm

Uova 150 g Zucchero 180 g Burro 80 g Ricotta vaccina ben scolata 250 g Farina 00 250 g Lievito in polvere per dolci 1 bustina Latte intero a temperatura ambiente 40 g Cioccolato fondente 80 g Zucchero a velo per spolverizzare q.b.

Come preparare la Torta alla ricotta e cioccolato

Torta alla ricotta e cioccolato

Per preparare la torta alla ricotta e cioccolato, lasciate scolare la ricotta se contiene molto siero. Quindi passatela un paio di volte al setaccio per renderla più cremosa. Poi separate le uova, ponendo albumi e tuorli in due ciotole diverse. Montate gli albumi a neve utilizzando uno sbattitore elettrico (1) e non appena avrete ottenuto un composto fermo (2) trasferitelo in frigo. Nel frattempo fondete il burro in un pentolino, a fuoco dolce e lasciatelo intiepidire; poi unite lo zucchero ai tuorli (3)

Torta alla ricotta e cioccolato

e lavorate con lo sbattitore elettrico (4) fino a che non saranno ben montati (5). Quando il composto sarà chiaro e spumoso, aggiungete anche il burro fuso fatto intiepidire (6); continuate a lavorare con le fruste;

Torta alla ricotta e cioccolato

quando il burro sarà assorbito, unite la ricotta (7). Lavorate il composto a velocità media (8) fino a che avrete ottenuto un impasto liscio e la ricotta si sarà ben amalgamata al resto (9).

Torta alla ricotta e cioccolato

Imburrate uno stampo di alluminio stondato da 22 cm e alto 5 cm (10) e tenetelo da parte. Poi trasferite l'impasto in una ciotola più grande (11) e aggiungete anche gli albumi (12).

Torta alla ricotta e cioccolato

Incorporateli al resto facendo dei movimenti delicati dal basso verso l'alto (13). Non appena avrete ottenuto un composto uniforme e gonfio setacciate all'interno farina e lievito (14). Mescolate delicatamente con la spatola, facendo sempre dei movimenti rotatori dal basso verso l'alto (15).

Torta alla ricotta e cioccolato

Aggiungete poi anche il latte a temperatura ambiente (16) e mescolando con una frusta (17) fate in modo che venga assorbito completamente (18).

Torta alla ricotta e cioccolato

Trasferite il composto nello stampo (19) e utilizzando una spatola spargetelo su tutta la teglia e livellate la superficie (20). Tagliate grossolanamente il cioccolato fondente (21)

Torta alla ricotta e cioccolato

e spargetelo sulla torta (22). Utilizzando il dorso di un cucchiaio poi schiacciate leggermente i pezzi di cioccolato (23) per farli penetrare all'interno dell'impasto (24). Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°, nel ripiano basso, per circa 30 minuti.

Torta alla ricotta e cioccolato

Fate sempre la prova dello stecchino e non appena questo risulterà pulito potrete sfornare la torta (25). Lasciate poi intiepidire prima di sformarla (26). Trasferite la torta alla ricotta e cioccolato su un piatto da portata e cospargetela con lo zucchero a velo prima di servirla (27).

Conservazione

La torta alla ricotta e cioccolato si può conservare a temperatura ambiente, sotto una campana di vetro, per 3-4 giorni.

Consiglio

L’impasto può essere aromatizzato con vaniglia, cannella e scorza d’arancia o limone a piacere.

Da: QUI

Autore: Carla

Notizie di oggi
Cotoletta alla bolognese, preparazione
Cotoletta alla bolognese, preparazione
(Cagliari)
-

E' preferibile consumare la cotoletta alla bolognese appena cotta, altrimenti potete conservarla in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica per 1 giorno.
C'è un piatto che mette d'accordo tutte le tavole italiane da nord a sud: è la...

Polpette di zucchine e patate, preparazione
Polpette di zucchine e patate, preparazione
(Cagliari)
-

Le polpette rappresentano infatti uno dei cibi prediletti dai più piccoli e anche dai più grandi perché sono una pietanza dai mille gusti e sapori.
Cosa vorreste vedere cadere dal cielo se iniziasse a piovere cibo? Flint,...

Sigari con caprino e miele al rosmarino, preparazione
Sigari con caprino e miele al rosmarino, preparazione
(Cagliari)
-

Se questo non dovesse bastare, la vera ciliegina sulla torta sarà la guarnizione finale.
Di aperitivi sfiziosi ce ne sono tanti, ma come quello che vi proponiamo oggi...

Spezzatino di manzo, preparazione
Spezzatino di manzo, preparazione
(Cagliari)
-

Tra i secondi piatti non c’è storia, lo spezzatino di manzo è quello che vince su tutti!
Pensando al pranzo della domenica ci sono talmente tante ricette della...

Casoncelli di polenta con coniglio, preparazione
Casoncelli di polenta con coniglio, preparazione
(Cagliari)
-

La sfoglia è tirata un po' più spessa, rispetto ai classici ravioli, questo per aver maggior consistenza, per non rinunciare al loro aspetto rustico e per mantenere intatta la tipica forma a caramella anche dopo la cottura.
In base alla loro forma e al loro ripieno possono arrivare da Brescia o da...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati