Preparazione Marmellata di peperoni

(Bologna)ore 13:09:00 del 05/08/2018 - Categoria: , Cucina

Preparazione Marmellata di peperoni

Per realizzare questa conserva di peperoni si possono utilizzare anche i peperoni gialli e verdi così da dare alla marmellata un colore più vivo e un sapore più ricco.

Se parliamo di marmellata probabilmente penserete subito alla colazione del mattino con burro e pane tostato. Ma chi ha detto che le marmellate devono essere preparate solo con la frutta?

Oggi infatti abbiamo realizzato la marmellata di peperoni, perfetta da preparare in estate quando i peperoni abbondano negli orti e regalano tutta la loro dolcezza. Potrete conservarla in dispensa e servirla durante il resto dell'anno con salumi e formaggi, stagionati e non. Il vostro aperitivo avrà una marcia in più e racchiuderà uno spicchio d'estate da condividere con amici e parenti! E se cercate altre idee sfiziose per portare in tavola un tris di marmellate, provate a realizzare anche quella di cipolle di Tropea e quella di peperoncini!
Ingredienti
Peperoni rossi 1 kg Zucchero 200 g Aglio 2 spicchi Peperoncino secco 2 Sale fino 5 g
Preparazione
Per preparare la marmellata di peperoni come prima cosa lavate i peperoni, poi tagliate la calotta superiore con il picciolo (1) ed eliminate i semi interni (2). Dividete i peperoni a metà per il senso della lunghezza (3),  rimuovete i filamenti interni (4) e dividetelo ancora a metà (5), infine ttagliatelo a tocchetti di media grandezza (6). Procedete in questo modo anche con gli altri peperoni e tenete da parte.
Sbucciate gli spicchi d'aglio e tagliateli a rondelle molto fini (7). In una casseruola capiente versate i peperoni (8), l'aglio (9),  il peperoncino a pezzi, lo zucchero (11) e il sale (12).
Mescolate il tutto (13) e cuocete a fuoco medio, rimestando di tanto in tanto se necessario. Munitevi di un termometro da cucina e lasciate cuocere fino a che non avrete raggiunto la temperatura di 108°. A questo punto spegnete il fuoco (15)
e trasferite la marmellata all'interno di un passaverdure posto sopra ad una ciotola. Girate la manopola (16) fino a ridurre i peperoni in una purea (17). Se la marmellata è ancora ben calda potete proseguire, altrimenti dovrete scaldarla nuovamente in microonde o nel tegame. Invasate quindi la marmellata bollente in uno o più barattoli di vetro sterilizzati (18).
Chiudete bene avvitando il tappo (19-20) e lasciate raffreddare completamente per almeno una notte. Prima del consumo assicuratevi che il sottovuoto sia avvenuto correttamente verificando che il tappo non faccia "click-clack" quando lo premete al centro. Per queste ed altre indicazioni, rimandiamo sempre alle informazioni in merito alle conserve fatte in casa del Ministero della salute.
Conservazione
Conservate in luogo fresco e asciutto e consumate entro un mese. Se aperta, conservatela in frigo e consumatela entro 3 giorni.
Consiglio
Profumate la vostra marmellata aggiungendo del basilico e utilizzate anche i peperoni gialli per un tocco di colore.
Se non amate l'aglio sostituitelo con della cipolla rossa di Tropea!

Giallozafferano

 

Autore: Carla

Notizie di oggi
Preparazione Torta melarancia
Preparazione Torta melarancia
(Bologna)
-

Il nome stesso fa intuire i profumi agrumati che si sprigioneranno già durante la cottura e renderanno questo dolce piacevolmente aromatico.
  La torta di mele è un dolce genuino che da sempre amiamo e ci è di...

Zuppa d'orzo verdure e curcuma: preparazione
Zuppa d'orzo verdure e curcuma: preparazione
(Bologna)
-

Nutriente, ricca di vitamine e minerali, la zuppa d’orzo è senza dubbio un concentrato benefico che favorisce il nostro benessere, strizzando l’occhio anche alla dieta!
  Se siete tra coloro che amano i cibi semplici, genuini, che ci ricordano il...

Grostl alla tirolese: preparazione
Grostl alla tirolese: preparazione
(Bologna)
-

Noi vi proponiamo la nostra versione veloce e saporita con pancetta e speck.
  E' uno dei piatti must da gustare in Alto Adige, in un rifugio d'alta quota...

Costine al forno: preparazione
Costine al forno: preparazione
(Bologna)
-

Voi potrete scegliere i vostri aromi preferiti per dare ancor più gusto a queste saporitissime costine.
Un secondo piatto succulento, di quelli che ci si dimentica del bon ton a tavola...

Ciambella al cioccolato: preparazione
Ciambella al cioccolato: preparazione
(Bologna)
-

Le cose più buone, si sa, spesso sono le più semplici e per questo siamo sicuri che anche la ciambella al cioccolato riuscirà a conquistare il cuore di tutta la vostra famiglia!
E’ soffice, profumata e dal sapore inconfondibile… quel sapore che ci riporta...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati