Preparazione Gelato senza uova e latte

(Palermo)ore 23:34:00 del 27/08/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Gelato senza uova e latte

1 bacello di vaniglia oppure 1 cucchiaino di zenzero o cannella in polvere sciolti in un po’ di latte vegetale caldo

In molti dicono che con l’arrivo dell’estate viene voglia di gelato, noi la voglia di gelato ce l’abbiamo tutto l’anno ed eccovi quindi tante ricette per fare il gelato in casa senza latte e senza gelatiera!

Fare il gelato in casa senza latte e senza gelatiera è davvero molto più semplice di quello che possiate immaginare e con pochi piccoli accorgimenti, ma soprattutto con ingredienti di prima qualità, farete un gelato senza latte davvero dolce e cremoso!

Se volete preparare altri dolci, come i pancake, torte lievitate e paste frolle senza senza uova ma anche senza burro e senza zucchero, usando delle alternative valide che li rendano comunque gustosi, ecco qui i nostri consigli pratici con le dosi per le sostituzioni.

Scopri le sostituzioni per i dolci:

Dolci senza uova

Dolci senza burro

Dolci senza zucchero

Ricetta-base del gelato senza uova né latte

Per il gelato veg senza latte né uova occorrono:

200 ml di latte di soia (oppure di riso o mandorle) al gusto di vaniglia o cioccolato

200 gr di panna vegetale (soia o yogurt)

70 gr di zucchero di canna

50 gr di amido di riso

1 bacello di vaniglia oppure 1 cucchiaino di zenzero o cannella in polvere sciolti in un po’ di latte vegetale caldo

Preparazione. Frullate nel mixer tutti gli ingredienti per circa 5 minuti e versateli direttamente nella gelatiera o in una ciotola che posizionerete in freezer. In quest’ultimo caso, abbiate cura di mescolare di tanto in tanto il composto per far sì che gli ingredienti si amalgamino durante il processo di raffreddamento. Per ottenere un gustoso gelato al cioccolato aggiungete 100 gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria, o in alternativa, della frutta di stagionetagliata a pezzetti. Guarnite il vostro gelato con della granella di mandorle, frutta secca, nocciole o pistacchio e servitelo in 4 coppette oppure in ciotole.

Autore: Carla

Notizie di oggi
Totani ripieni al forno, preparazione
Totani ripieni al forno, preparazione
(Palermo)
-

Un ripieno corposo e morbido di patate, pane ammollato e curcuma fresca renderà i totani molto appetitosi.
I totani, cugini meno pregiati dei calamari. Spesso le due specie vengono...

Passatelli in brodo, preparazione
Passatelli in brodo, preparazione
(Palermo)
-

Inizio ad impastare i passatelli, apro il mobile per prendere lo schiacciapatate a fori larghi e non lo trovo, scavo in tutti i mobili, ma niente, sparito!
I passatelli sono un piatto tipico dell'Emilia Romagna, una ricetta povera nata...

Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
(Palermo)
-

Quella che vi pubblico oggi è la ricetta in versione base così come le prepara di mia nonna, appena fritte sono una nuvoletta di sapore che esplode in bocca al primo morso ;) Vi lascio alla ricetta di oggi e se vi serve un antipasto o una stuzzicheria da
Le zeppole di pasta cresciuta sono un altro caposaldo della cucina povera...

Panini di ricotta sardi, preparazione
Panini di ricotta sardi, preparazione
(Palermo)
-

Richiudete l’impasto delicatamente ripiegando i lembi senza impastare ulteriormente, la ricotta non deve amalgamarsi all'impasto (11).
I panini di ricotta sono un tipico pane sardo, in dialetto si chiamano panini de...

Cotolette di pesce invernale, come fare
Cotolette di pesce invernale, come fare
(Palermo)
-

Per completare la nostra appetitosa raccolta ecco che vi proponiamo qui delle cotolette di pesce da intingere in una fresca e aromatica salsa allo yogurt.
La cotoletta è una pietanza che amiamo in tutte le sue sfiziose declinazioni di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati