Preparazione Fusilli con verdure estive miste

(Campobasso)ore 23:19:00 del 01/09/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Fusilli con verdure estive miste

Si prepara semplicemente tagliando i tre principali ortaggi, per poi cuocerli insieme in padella con cipolla e carota mescolando di tanto in tanto.

La ricetta dei fusilli alle verdure estive è un piatto preparato con numerosi ortaggi. Questa ricetta di pasta con verdure è molto diversa da quella che vi abbiamo proposto qualche tempo fa con fave, rucola e sedano. È infatti preparata con zucchine, peperoni, pomodori e carote e risulterà per questo un piatto particolarmente colorato. Si prepara semplicemente tagliando i tre principali ortaggi, per poi cuocerli insieme in padella con cipolla e carota mescolando di tanto in tanto. Alla fine della cottura si unisce il preparato alla pasta lessata e si aggiunge una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

Ingredienti

1 cipollotto

5 cucchiai olio di oliva extravergine

320 gr pasta di semola (di grano duro)

5 pomodoro

3 rametto prezzemolo

q.b. sale

1 zucchina

20 gr cappero sotto sale

q.b. basilico

.25 peperone

150 gr melanzana

.5 sedano coste (gambo)

Procedimento

320 g di fusilli

4-5 pomodori maturi

1 zucchina media

1/4 di peperone

1/2 costa di sedano

1 melanzana (circa 150 g)

1 cipollotto

20 g di capperi sotto sale

3 rametti di prezzemolo

basilico + prezzemolo

5 cucchiai di olio extravergine d'oliva + sale

1) Preparate i pomodori. Incidete i pomodori con un piccolo taglio a croce, gettateli per qualche istante in acqua bollente, estraeteli con una schiumarola, spellateli, divideteli a metà, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti molto piccoli.

2) Tagliate le verdure. Lavate la zucchina, spuntatela, tagliatela a metà, eliminate i semi centrali e dividete ogni metà in 4 lunghe

fette, poi tagliatele a striscioline di circa 4-5 cm di lunghezza e 2 mm di larghezza. Tagliate a striscioline delle stesse dimensioni il peperone, la melanzana e il sedano puliti e tritate grossolanamente il cipollotto.

3) Cuocete. Fate appassire il cipollotto e il sedano con l'olio a fiamma bassa. Aggiungete le altre verdure (tranne i pomodori) e

fatele rosolare per qualche istante, mescolando. Unite i pomodori, mettete il coperchio e cuocete per circa 10 minuti.

4) Completate. Sciacquate molto bene i capperi in acqua fredda, uniteli al sugo di verdure e cuocete ancora per 6-7 minuti, finché il sugo risulterà denso. A cottura ultimata regolate di sale e unite 2 cucchiai di prezzemolo e basilico tritati. Nel frattempo, cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela, trasferitela nel tegame con le verdure, mescolate e spadellate per qualche secondo, in modo che i fusilli si condiscano bene. Servite.

un sugo leggero, fresco e goloso, ideale per le giornate afose

Autore: Carla

Notizie di oggi
Orecchiette verdi, preparazione
Orecchiette verdi, preparazione
(Campobasso)
-

Non buttate i gambi delle cime di rapa: potete utilizzarli per realizzare una gustosa zuppa o una frittata oppure per preparare un delizioso pesto seguendo le indicazioni che trovate nella ricetta del tomino burger!
Il loro colore ricorda il Natale, ma hanno dentro tutto il calore del sud… le...

Tortini alle tre carote, preparazione
Tortini alle tre carote, preparazione
(Campobasso)
-

Il tutto custodito da un intreccio di carote di ben tre varietà, per un mix di colori di grande effetto!
Dolci o salati i tortini sono delle monoporzioni che attirano sempre! Oggi...

Totani ripieni al forno, preparazione
Totani ripieni al forno, preparazione
(Campobasso)
-

Un ripieno corposo e morbido di patate, pane ammollato e curcuma fresca renderà i totani molto appetitosi.
I totani, cugini meno pregiati dei calamari. Spesso le due specie vengono...

Passatelli in brodo, preparazione
Passatelli in brodo, preparazione
(Campobasso)
-

Inizio ad impastare i passatelli, apro il mobile per prendere lo schiacciapatate a fori larghi e non lo trovo, scavo in tutti i mobili, ma niente, sparito!
I passatelli sono un piatto tipico dell'Emilia Romagna, una ricetta povera nata...

Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
(Campobasso)
-

Quella che vi pubblico oggi è la ricetta in versione base così come le prepara di mia nonna, appena fritte sono una nuvoletta di sapore che esplode in bocca al primo morso ;) Vi lascio alla ricetta di oggi e se vi serve un antipasto o una stuzzicheria da
Le zeppole di pasta cresciuta sono un altro caposaldo della cucina povera...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati