Preparazione Fichi ripieni

(Trento)ore 10:19:00 del 30/08/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Fichi ripieni

Buoni da gustare da soli appena colti, ma se accompagnati ad altri sfiziosi ingredienti diventano una prelibatezza che arricchirà ogni portata: per l’antipasto vi proponiamo qui una variante delle classiche roselline di prosciutto crudo su fichi: i fichi

Dolcissimi e carnosi, i fichi sono i frutti dell’estate più amati. Buoni da gustare da soli appena colti, ma se accompagnati ad altri sfiziosi ingredienti diventano una prelibatezza che arricchirà ogni portata: per l’antipasto vi proponiamo qui una variante delle classiche roselline di prosciutto crudo su fichi: i fichi ripieni, realizzati con la varietà nera, zuccherina e asciutta, che permette di realizzare degli spicchi perfetti, da farcire con le delizie più stuzzicanti. Noi abbiamo optato per l’abbinamento evergreen con prosciutto crudo arricchito dal tocco vellutato di una cremosa robiola aromatica. Approfittate della stagione più calda per rendere ancora più appetitosi i vostri antipasti estivi con questi deliziosi fichi ripieni.

Ingredienti per 4 fichi

Fichi neri 4 Prosciutto crudo ( 4 fette da 20 g ciascuna) 80 g Robiola 80 g Scorza di lime 1 Melissa q.b. Olio extravergine d'oliva 10 g Pepe nero q.b. Sale fino q.b.

Fichi ripieni

Per realizzare i fichi ripieni per prima cosa lavate e asciugate delicatamente i fichi. In una ciotola mischiate la robiola con le foglioline di melissa (1), i 10 g d’olio di oliva (2), la scorza di lime (3), sale e pepe

Fichi ripieni

e lavorate il tutto con un cucchiaio (4) fino a ottenere una crema liscia. Trasferite la crema in una sacca da pasticcere (5). Ora incidete una croce con il coltello sulla parte superiore dei fichi per dividerli in quattro parti (6)

Fichi ripieni

e apriteli delicatamente come se fossero i petali di un fiore (7-8). Disponete i fichi su un piatto da portata (9),

Fichi ripieni

poi spremete su ogni fico un ciuffo di crema di robiola (10) e adagiate una fettina di prosciutto arrotolata (11). Terminate il piatto aromatizzando con le foglioline di melissa, una spolverata di pepe nero, altra scorza di lime e qualche goccia d’olio di oliva (12): i vostri fichi ripieni sono pronti per essere serviti!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito i fichi ripieni.

Consiglio

Dolce o salato? A voi la scelta! Per una versione dolce riempite i vostri fichi con crema al mascarpone lavorata con un cucchiaino di miele e rifiniteli con della croccante granella di nocciole. Per una variante della versione salata da noi proposta, lavorate la ricotta con del pepe rosa e adagiate sopra ogni fico una fettina di salmone affumicato condito con succo di lime.

GialloZafferano

Autore: Carla

Notizie di oggi
Pan di mandarino, preparazione
Pan di mandarino, preparazione
(Trento)
-

Parliamo del pan di mandarino una ricetta simile al pan d'arancio e pan di limone che siamo certi avrete già assaggiato per la colazione o la merenda.
Basta un mixer, pochi ingredienti e il gioco è fatto! Anzi, il dolce è...

One pot di pollo e verdure, preparazione
One pot di pollo e verdure, preparazione
(Trento)
-

Scaldate un filo d’olio in una padella capiente, aggiungete lo scalogno e lo zenzero (10) e fate soffriggere per pochi secondi, poi unite le patate (11) e un mestolo di brodo (12) e cuocete a fuoco dolce per 5 minuti.
C’è chi ogni sera ama sedersi a tavola per mangiare primo, secondo e contorno e...

Rose di Carnevale, preparazione
Rose di Carnevale, preparazione
(Trento)
-

Conservate le rose non farcite in un sacchetto di carta o coperte con carta stagnola. Se farcite, conservatele in frigo e consumatele entro 2 giorni.
A Carnevale si sa, ogni fritto è concesso! Non si vede l’ora che arrivino quei...

Castagnole ripiene, preparazione
Castagnole ripiene, preparazione
(Trento)
-

Che sia aromatizzata con arancia, limone, vaniglia o cioccolato l'importante è che sia densa abbastanza per stare all'interno di questi bocconcini perfettamente rotondi!
Il Carnevale si avvicina e state già pensando a quali dolci potrete...

Crocchette di barbabietola, preparazione
Crocchette di barbabietola, preparazione
(Trento)
-

Ma grazie alla ricotta risulteranno anche morbidissime e non riuscirete a smettere di mangiarle...una dopo l'altra intingendole prima nella vellutata crema al parmigiano; una gustosa salsa che completerà il piatto rendendolo ancora più appetitoso in un p
Con la loro forma cilindrica e il loro gusto avvolgente, le crocchette sono...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati