Preparazione Carote di sfoglia ripiene

(Catanzaro)ore 18:50:00 del 20/04/2017 - Categoria: , Cucina

Preparazione Carote di sfoglia ripiene

Consigliamo di consumare le carote di sfoglia ripiene appena pronte, pena la perdita della friabilità della pasta sfoglia.

Vi capita spesso di non sapere cosa preparare come antipasto? Vorreste qualcosa di sfizioso ma allo stesso tempo poco elaborato? Siete nel posto giusto! In cucina la fantasia è un ottimo alleato e permette di abbinare gli ingredienti più disparati dando un gusto che non ci saremmo mai aspettati. La fantasia però non basta perché anche se si è dei veri maestri nell'assemblare ingredienti diversi insieme, bisogna essere bravi anche nel preparare il piatto dal punto di vista estetico.
In questa guida vedremo come fare le carote di sfoglia ripiene. La preparazione è molto semplice però l'effetto scenografico è strepitoso.

Ingredienti per 8 carote ripiene

Pasta Sfoglia 1 rotolo Uova 1 Coloranti alimentari rosso e giallo q.b. Prezzemolo 1 ciuffo Burro 10 g

PER IL RIPIENO

Formaggio fresco spalmabile 100 g Tonno sott'olio 80 g Capperi sott'aceto 1 cucchiaino Prezzemolo 1 ciuffo Sale fino q.b. Pepe nero q.b.

Come preparare le Carote di sfoglia ripiene

Carote di sfoglia ripiene

Per preparare le carote di sfoglia iniziate stendendo il rotolo di pasta sfoglia e ricavandone con una rotella tagliapasta delle strisce di circa 3 cm di larghezza. Spennellate quindi la superficie delle strisce di pasta sfoglia con dell’uovo sbattuto (3) e arrotolatele su loro stesse per il lungo (3).

Carote di sfoglia ripiene

Munitevi di 8 coni di alluminio (quelli per fare i cannoncini) e imburrateli leggermente. Iniziando dalla punta avvolgete i rotolini di pasta sfoglia lungo il cono di alluminio (4) facendo attenzione a fare accavallare leggermente l'impasto ad ogni giro; ponete i coni così ottenuti su di un foglio di carta da forno.

In un ciotolino mettete un mestolo di acqua tiepida, aggiungete alcune gocce di colorante giallo e una punta di colorante rosso, di modo da ottenere un colore arancione intenso. Spennellate tutta la superficie dei coni di sfoglia con il colore arancione (5), poi infornate a 200°C (forno statico) per 10 minuti (6).

Carote di sfoglia ripiene

Sfornate i coni arancioni e quandi si saranno raffreddati estreteli delicatamente dal cono di alluminio (7), facendo molta attenzione a non romperli.

Realizzate il ripieno per le carote di sfoglia: in un mixer ponete il tonno sgocciolato, il formaggio fresco, i capperi (8), il prezzemolo tritato (9), sale e pepe

Carote di sfoglia ripiene

e tritate tutto ottenendo una cremina (10). Noi abbiamo realizzato un ripieno al tonno, ma naturalmente potete sbizzarrirvi con gli ingredienti che più vi piacciono (olive, prosciutto, etc.).

Riempite i coni arancioni con il ripieno al tonno (11) (aiutandovi se possibile con una sac à poche).Terminate con un ciuffo di prezzemolo che riprodurrà le foglie della carota (12)!

Conservazione

Consigliamo di consumare le carote di sfoglia ripiene appena pronte, pena la perdita della friabilità della pasta sfoglia.

Consiglio

Quando ho creato questa ricetta ero in un mood estivo, quindi vi propongo il ripieno che ho creato in quel momento, al tonno, ma naturalmente potete sbizzarrirvi con gli ingredienti che più vi piacciono! A me, per esempio, piacerebbe provare anche le carotine alle olive, alle erbe aromatiche, al prosciutto e alle acciughe.

Autore: Carla

Notizie di oggi
Pasta con tonno fresco, preparazione
Pasta con tonno fresco, preparazione
(Catanzaro)
-

Ebbene, abbiamo pensato di mescolare insieme questi due ingredienti principali preparandovi una sfiziosa pasta con tonno fresco!
State cercando un piatto fresco per questa estate? Qualcosa che non sia troppo...

Hamburger all'italiana, preparazione
Hamburger all'italiana, preparazione
(Catanzaro)
-

Questo panino non ha nulla da invidiare ai burger americani; al posto di cheddar e ketchup abbiamo scelto di utilizzare tutti ingredienti tipici del nostro stivale: un buon taglio di carne, fettine di saporito caciocavallo, cipolle rosse di Tropea da cara
C’è a chi piace ascoltare il rumore della pioggia, con le tapparelle mezze...

Pasta frolla morbida, preparazione
Pasta frolla morbida, preparazione
(Catanzaro)
-

Oggi vi presentiamo la pasta frolla morbida che nasce dall'incontro del burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, perfetto per sciogliersi più facilmente in impasti con pochi liquidi e molti grassi.
Le frolle non sono tutte uguali: classica, montata, senza burro, alla ricotta......

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Catanzaro)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Parmigiana di alici, preparazione
Parmigiana di alici, preparazione
(Catanzaro)
-

E come potrebbe essere altrimenti? Ad esaltare il gusto delle alici ci sono Parmigiano e mozzarella di bufala che si stringono in strati di abbracci con il sugo di pomodoro.
La parmigiana di melanzane è considerata tra i piatti simbolo della cucina...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati