Prelievo Forzoso, vergogna Renzi

(Milano)ore 15:40:00 del 02/10/2016 - Categoria: Denunce, Economia, Politica

Prelievo Forzoso, vergogna Renzi

Di fatto, sono arrivati a sorpresa i rincari di Banco Popolare, Unicredit e Ubi che vedranno aumentare alcuni costi con una spiegazione che ha creato non poche polemiche tra i correntisti: l’aumento dei costi è necessario per recuperare i contributi versa

I conti correnti continuano a far lievitare i costi. Gli aumenti medi sono del 6% nel 2016 e volano i costi di bonifici e carte.

 

RENZI TI DISTRAE CON IL PONTE, LE BANCHE TI FOTTONO SOLDI: LIEVITANO I COSTI DI CARTE, BONIFICI E CONTI CORRENTI. ECCO A VOI IL NUOVO “PRELIEVO FORZOSO”

”Mentre i danni del terremoto sono pagati dai cittadini, e non dalle banche, le conseguenze della mala gestione bancaria viene scaricata sugli italiani, attraverso tasse come quella imposta ora da alcuni istituti bancari”, dice il presidente del Condacons, Carlo Rienzi. ”Se anche un solo euro dei soldi dei correntisti verrà prelevato dalle banche con questo nuovo balzello, non solo inviteremo i clienti a chiudere i conti e ritirare i propri soldi, ma presenteremo una serie di denunce in Procura alla luce della possibile fattispecie di appropriazione indebita” ,conclude Rienzi

Di fatto, sono arrivati a sorpresa i rincari di Banco Popolare, Unicredit e Ubi che vedranno aumentare alcuni costi con una spiegazione che ha creato non poche polemiche tra i correntisti: l’aumento dei costi è necessario per recuperare i contributi versati per il fondo salva banche.

 

Insomma una vera e propria mazzata per chi ha un conto corrente. Di fatto però i rincari a quanto pare non riguardano solo questi istituti, ma diversi che da qualche mese hanno ritoccato le tariffe. Secondo i dati di Facile.it, riportati da LaStampa i cinque conti più cari sono Bpm con 221,92 euro, Banca Popolare di Vicenza con 185,86, Banco di Sardegna 183,91 euro, poi c’è Veneto Banca con 151, 15 euro e infine Banca Popolare di Vicenza con 61,66 euro. Tornando ai rincari arriveranno anche sui conti con canone gratuito. Ad esempio da novembre il bancomat Postamat BancoPosta Click avrà un canone mensile di 1 euro. CheBanca, come riporta LaStampa, alzerà a 2 euro il costo mensile del suo Conto Tascabile (adesso costa 1 euro al mese). Insomma gli aumenti coinvolgeranno diversi istituti. E le associazioni dei consumatori sono già sul piede di guerra.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
I soldi del lavoro? Spesi in carri armati e missili, MA NESSUNO NE PARLA!
I soldi del lavoro? Spesi in carri armati e missili, MA NESSUNO NE PARLA!
(Milano)
-

In questi giorni la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha iniziato a occuparsi del decreto della presidenza del consiglio che deve decidere la ripartizione di 46 miliardi di un fondo di investimenti (previsti fino al 2032) che la scorsa legge
In questi giorni la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha iniziato a...

Giovani italiani sedentari come 60enni
Giovani italiani sedentari come 60enni
(Milano)
-

Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e gli adolescenti sono più sedentari di quanto finora immaginato.
Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e...

Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
(Milano)
-

Secondo il rapporto della Dna siamo di fronte a un complesso di emergenze significative, ancora di più che in passato, di una ‘ndrangheta presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia.
La ‘ndrangheta, la camorra e la sacra corona unita arrivano alle istituzioni,...

Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
(Milano)
-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
(Milano)
-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati