Prato: aggredisce donna e le sottrae l'iPhone

PRATO ore 18:43:00 del 14/11/2014 - Categoria: Cronaca

Prato: aggredisce donna e le sottrae l'iPhone

Prato: un uomo aggredisce una donna e si appropria del suo iPhone

Ormai tutti i limiti sono stati superati o quasi. I furti e i tentativi di rapine sono all'ordine del giorno in tutte le città italiane. Qui non si tratta delle solite differenze tra nord e sud, i tentativi di furto e rapine avvengono ovunque, senza alcuna distinzione di carattere geografico.

A Prato un uomo ha aggredito una donna e le ha rubato l'ultimo modello dell'iphone 6, cellulare dal valore di quasi mille euro. Ad avere la peggio, dunque, è stata la donna la quale non ha potuto fare altro che presentarsi dai carabinieri per denunciare l'accaduto. La speranza è che venga presto identificato l'aggressore. Fatti del genere preoccupano non tanto per il valore degli oggetti rubati, piuttosto perché mettono in allarme la gente che comincia ad avere timore di uscire per strada.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...

Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?

-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati