Pordenone notizie: il killer dei fidanzati e' un professionista

PORDENONE ore 21:10:00 del 14/04/2015 - Categoria: Cronaca - Pordenone

Pordenone notizie: il killer dei fidanzati e' un professionista

Pordenone notizie: il killer dei fidanzati e' un professionista. Ancora nessun nome, nessuna identita’

Nonostante siano state analizzate tutte le immagini delle telecamere della zona e siano stati ascoltati come testimoni oltre 200 persone, il delitto dei due fidanzati di Pordenone, Teresa Costanza e Trifone Ragone, continua a rimanere oscuro per gli inquirenti. A questo punto si fa sempre più largo l'ipotesi di un delitto preparato con cura e fin nei minimi dettagli per evitare ogni pericolo e soprattutto per garantirsi una via di fuga agevole e senza possibilità di essere scoperti in seguito.

Secondo le analisi di tutti i fotogrammi e di tutte le auto che sono passate dalla zona, infatti, gli inquirenti pensano che il killer sia fuggito attraverso l'unica strada sprovvista di telecamere di sorveglianza. Si tratta di una strada interna meno agevole dal punto di vista della viabilità per sensi unici e strade strette, ma sicuramente più facile per sfuggire alle telecamere. Non è escluso completamente che il tutto sia avvenuto in Maniera casuale, ma il forte sospetto è che il killer abbia studiato per bene l'itinerario. Non è da sottovalutare infatti anche la circostanza che il delitto sia avvenuto in un parcheggio semioscuro, con molti nascondigli e la videosorveglianza puntata sul marciapiede e non nell’area pubblica.

Se chi ha commesso l'omicidio era un esperto che ha studiato la zona, le telecamere presenti, gli eventuali nascondigli e le vie di fuga creando un delitto perfetto, ora agli inquirenti non resta che analizzare i giorni precedenti al delitto. Per questo ora si sta cercando di ricostruire passo dopo passo tutti gli spostamenti dei due fidanzati, ma si sta anche scavando nella loro vita privata per cercare di avere ameno un movente dell'omicidio. Da chiarire anche chi fosse il vero obiettivo dei killer, se uno dei due fidanzati o entrambi. I carabinieri continuano a sentire delle persone informate sui fatti, in particolare amici della coppia e colleghi di Trifone, ma il fascicolo sul duplice omicidio di Pordenone resta ancora a carico di ignoti.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP

-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...

90 ATOMICHE in Italia per conto degli USA: ECCO DOVE
90 ATOMICHE in Italia per conto degli USA: ECCO DOVE

-

In Italia ci sono 90 bombe nucleari americane. La loro presenza ha un’importanza militare limitata per gli Stati Uniti, ma risponde anche ad esigenze politiche del governo italiano, che vuole avere voce in capitolo nella Nato.
In Italia ci sono 90 bombe nucleari americane. La loro presenza ha un’importanza...

DUE CLAMOROSE DECISIONI DI TRUMP CHE PASSERANNO ALLA STORIA
DUE CLAMOROSE DECISIONI DI TRUMP CHE PASSERANNO ALLA STORIA

-

Siamo all'inizio di una svolta epocale che avrà ripercussioni benefiche in tutto il mondo?
«Ha mantenuto la promessa. Ancora». Il soggetto è il presidente degli Stati...

Esperto Militare Russo: attacco USA all'Iran? Potrebbe scatenare la Terza Guerra Mondiale!
Esperto Militare Russo: attacco USA all'Iran? Potrebbe scatenare la Terza Guerra Mondiale!

-

Il vicepresidente dell’Accademia delle scienze missilistiche e militari russe, il colonnello Konstantin Sivkov, in una sua analisi, ha elencato i luoghi in cui pensa che i conflitti locali potrebbero scatenare una terza guerra mondiale nel prossimo futuro
Il vicepresidente dell’Accademia delle scienze missilistiche e militari russe,...

Londra accoglie rifugiati? Si, ma solo se MUSULMANI
Londra accoglie rifugiati? Si, ma solo se MUSULMANI

-

Intanto in Germania, dove gli stupri degli immigrati islamici sono una realtà diffusa, una ragazzina di 14 anni è stata stuprata e uccisa da un richiedente asilo iracheno
Intanto in Germania, dove gli stupri degli immigrati islamici sono una realtà...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati