Poliziotti: diverse volte tutt'altro che un esempio

SAVONA ore 08:22:00 del 24/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Poliziotti: diverse volte tutt'altro che un esempio

Avrebbero il compito di difenderci ma certe volte rappresentano tutt'altro che un esempio positivo e corretto

Quante volte hanno abusato del loro potere umiliando il prossimo in virtù del ruolo da loro occupato? Stiamo parlando dei poliziotti, persone incaricate dallo Stato di difendere la popolazione e di dare la caccia ai delinquenti. In realtà, purtroppo, spesso i volentieri sono proprio loro i primi a comportarsi male.

Sono all'ordine del giorno i casi di poliziotti che vengono arrestati o indagati e che tradiscono quello Stato che dichiarano di difendere. Quando indossano la loro divisa pretendono rispetto da tutti ma non sempre si dimostrano rispettosi verso gli altri. Il rispetto è sempre qualcosa di reciproco, un do ut des che deve valere sempre, al di là della divisa che si indossa e della funzione che si svolge.

A Savona un poliziotto è finito in carcere con diversi capi d'accusa. Si parla, infatti, di omicidio colposo e di contravvenzione di incapace in merito al suicidio della dottoressa Luisa Bonello. In realtà, a queste accuse ora se n' aggiunta un'altra ovvero truffa ai danni dello Stato per degli straordinari dichiarati ma mai svolti. Diciamo che nom si è fatto mancare proprio nulla.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA

-

In questa importantissima conferenza il giornalista RINO DI STEFANO ci introduce alla conoscenza di un argomento di eccezionale interesse e le cui implicazioni potrebbero determinare profondi cambiamenti negli assetti politico-economici, socio-culturali e
LA MACCHINA DI DIO: IL MISTERO DEL RAGGIO DELLA VITA. ETTORE MAJORANA E...

Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani
Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani

-

Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra promessa per chi fugge dalle tasse. L'Espresso, con un'inchiesta realizzata insieme al consorzio giornalistico Eic (European Investigative Collaborations), ha potuto consultare lo
Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra...

Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane

-

Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo hanno trovato in una pozza di sangue nella sua cella di Rebibbia, reparto G9, lo scorso 25 marzo. Si è tagliato la gola ed è morto lentamente, dissanguato.
Prigionieri e suicidi: così il carcere uccide Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo...

L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO

-

Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli uomini della scorta.
Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli...

Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA

-

Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di un popolo, ma vanno pagate nella maniera giusta ed equa, immaginate a quanto si potrebbero abbassare se eliminassimo gli sprechi, i privilegi e le cattive gestioni di una class
Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati